BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

YOKO ONO/ Foto, la cantante dimessa dall'ospedale (Oggi, 27 febbraio 2016)

Yoko Ono, ricoverata in ospedale la moglie di John Lennon. In un primo momento è circolata la notizia che l'artista fosse stata colpita da ictus ma poi è arrivata la smentita

John Lennon (Infophoto)John Lennon (Infophoto)

Grande paura per Yoko Ono da parte dei fans che sono in attesa di avere notizie della cantante, dopo il malore che l'ha costretta al ricovero al West Sinai Hospital di New York. I sintomi facevano pensare al peggio, scatenando il panico fra i fans che da tanti anni la seguono e che temevano potesse essere stata colpita da un infarto o ictus. La CBS, come riporta Repubblica, aveva riportato la notizia come certa, citando fonti anonime della Polizia, ma il portavoce della cantante ha dato una forte smentita nel giro di poche ore. Elliot Mintz ha riferito nelle interviste che si tratterebbe solo di una semplice influenza e che l'artista verrà dimessa in giornata. Secondo le fonti della CBS, invece, Yoko Ono era stata prelevata dalla sua abitazione alle 21.05 in stato di incoscienza. Poche ore fa Billboard ha inoltre pubblicato uno scatto che il figlio della cantante, Sean Ono Lennon, ha pubblicato subito dopo l'uscita della madre dall'ospedale. Clicca qui per vedere la foto di Yoko Ono

C'è stata paura tra i fans di Yoko Ono, moglie di John Lennon, per il suo ricovero in ospedale per "stanchezza" come ha precisato il figlio. Dopo la notizia che l'artista 83enne era stata ricoverata a causa di febbre alta, i fans preoccupati avevano pensato al peggio al punto che si era anche diffusa la voce di un possibile ictus. Voce poi smentita dal figlio della donna. Yoko Ono, nonostante l'età, è sempre stata attiva nel mondo della musica, dell'arte e della beneficenza con i suoi tanti impegni. Già conosciuta nel mondo dell'arte, raggiunse la fama internazionale con il matrimonio e la successiva carriera artistica con John Lennon dei Beatles. Yoko Ono e John Lennon si incontrarono per la prima volta quando lui visitò l'anteprima di un'esibizione di lei a Londra nel 1966. E lei non smise di lavorare nemmeno dopo lui, nle 1980, fu ucciso a 40 anni da un fan. 

E' stata ricoverata ieri sera in ospedale Yoko Ono, moglie di John Lennon: il ricovero è avvenuto a New York. In un primo momento la tv americana Cbs aveva fatto sapere che la donna, 83enne, fosse stata ricoverata a causa di un ictus. Ma questo è stato smentito dal Daily Mail, che citando l'agente di Yoko Ono,  Elliot Mintz  ha chiarito che la donna è arrivata in ospedale per l'influenza: "Non c'e' ictus, non è in pericolo di vita". Il figlio di Yoko Ono, Sean, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Ansa, ha smentito su Twitter le voci, affermando che la madre non ha avuto un ictus, ma solo disidratazione e stanchezza, e che ora sta bene. L'artista giapponese ha compiuto 83 anni nei giorni scorsi: è stata trasportata in ospedale dal suo appartamento al Dakota a Manhattan. 

© Riproduzione Riservata.