BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ADRIANA FARANDA / Polemiche sulla Scuola di Magistratura: annullato l'incontro (Oggi, 3 febbraio 2016)

Pubblicazione:

Immagini di repertorio (Infophoto)  Immagini di repertorio (Infophoto)

ADRIANA FARANDA, ANNULLATO L'INCONTRO ALLA SCUOLA DI MAGISTATURA (OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - E' stato annullato, dopo le critiche, l'icontro che avrebbe dovuto vedere protagonista Adriana Faranda alla Scuola di Magistratura. Faranda è un'ex terrorista, militante delle Brigate Rosse durante gli Anni di piombo. Era stata invitata a partecipare a un corso di formazione per i giudici. Ma sono scoppiate subito le polemiche tanto che la Scuola stessa ha deciso di annullare tutto: in un comunicato si legge che il Comitato direttivo "ha preso atto delle posizioni espresse, anche con dolore, da numerosi magistrati e familiari delle vittime sull’inopportunità di coinvolgere nella formazione della Scuola, persone condannate per gravissimi reati di terrorismo". Adriana Faranda entrò a far parte delle Brigate Rosse, insieme al compagno Valerio Morucci, nell'autunno 1976, dirigendo la colonna romana e svolgendo un ruolo importante durante il sequestro Moro. Si distaccò dalle Brigate Rosse per contrasti sulle scelte strategiche dell'associazione terroristica nel gennaio 1979. Arrestata nel maggio 1979 insieme a Morucci, durante gli anni ottanta si è dissociata dal terrorismo ed è uscita dal carcere nel 1994.



© Riproduzione Riservata.