BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC / Sandra Milo racconta la sua commovente esperienza a Pomeriggio 5 (oggi, 3 febbraio 2016)

Pubblicazione:mercoledì 3 febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 3 febbraio 2016, 19.04

Papa Francesco Papa Francesco

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC: LA TESTIMONIANZA DI FEDE DI SANDRA MILO A POMERIGGIO 5 -Sandra Milo oggi, 3 febbraio 2016 è stata ospite di Pomeriggio 5, il contenitore della rete ammiraglia di Casa Mediaset condotto da Barbara d’Urso a partire dalle 17.10 circa. L’attrice ha raccontato la sua personale esperienza con Padre Pio citando un episodio accaduto molti anni prima insieme alla sua nonna. "La fede ti fa sentire amata, non sei mai sola... arriva sempre un momento in cui qualcuno posa una mano su di te" ha quindi dichiarato la ‘Sandrocchia’ nazionale. Di seguito, una oltremodo commossa attrice ha messo in evidenza la sua personale ed intima esperienza con il Frate di Pietrelcina. Nella giornata di oggi infatti, le spoglie del Santo sono giunte a Roma e hanno lasciato per la prima volta S. Giovanni Rotondo. La trasmissione dell’ammiraglia Mediaset, Pomeriggio 5, al pari del programma concorrente e contemporaneamente in onda su RaiUno, La Vita in diretta, ha dedicato ampio spazio all’importante evento religioso.

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC: VIDEO. LE IMMAGINI DELLE STIGMATE A POMERIGGIO 5 (ULTIME NOTIZIE OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - Anche Pomeriggio 5 la trasmissione di Barbara D'Urso in onda su Canale 5 fa vedere le immagini del trasporto delle spoglie di Padre Pio (San Pio) e San Leopoldo Mandic da Pietrelcina a Roma per il Giubileo della Misericordia. Le telecamere del programma hanno seguito la traslazione speciale dei due santi confessori voluta da Papa Francesco come esempio per i Missionari della Misericordia, i sacerdoti che, in questo Anno Santo, porteranno il sacramento della penitenza ovunque. E in trasmissione vengono anche fatte vedere le immagini delle stigmate di Padre Pio. (clicca qui per vedere il video del trasporto speciale)

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC: IL TRASPORTO DELLA SALMA A POMERIGGIO 5 (ULTIME NOTIZIE OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - Materassi che sorreggevano la teca per evitare che le spoglie di Padre Pio potessero subire degli scossoni. E' iniziata ieri la traslazione della slama del santo da Pietrelcina per arrivare oggi a Roma per il Giubileo della Misericordia. Le immagini sono state trasmesse oggi a Pomeriggio 5 la trasmissione di Barbara D'Urso in onda su Canale 5: le telecamere del programma hanno seguito il trasporto. Con quelle di Padre Pio sono state portate nella Capitale anche le spoglie di  San Leopoldo Mandic: entrambi sono santi confessori e sono stati voluti da Papa Francesco in Vaticano per una settimana di adorazione in occasione delle celebrazioni giubilari. 

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC: LE IMMAGINI A POMERIGGIO 5 (ULTIME NOTIZIE OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - Saranno fatte vedere a Pomeriggio 5, la trasmissione di Barbara D'Urso in onda su Canale 5 le immagini dell'arrivo oggi a Roma delle spoglie di Padre Pio (San Pio) da Pietrelcina e San Leopoldo Mandic. La Capitale è stata blindata per questo trasporto speciale voluto da Papa Francesco: l'ostensione speciale rientra nei riti del Giubileo della Misericordia. I corpi dei due santi saranno esposti oggi nella chiesa di San Lorenzo al Verano, domani sera nella chiesa di San Salvatore in Lauro e sabato in San Pietro. Sabato sono attese olrte 60mila persone: oltre ai fedeli, saranno ricevuti dal Papa in piazza San Pietro i Gruppi di Padre Pio per il loro convegno internazionale. 

PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC: IMPONENTI MISURE DI SICUREZZA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - Arrivano oggi a Roma le spoglie di Padre Pio (San Pio) da Pietrelcina e San Leopoldo Mandic tra imponenti misure di sicurezza. I corpi dei due santi saranno esposti nella chiesa di San Lorenzo al Verano. L'ostensione speciale rientra nei riti del Giubileo della Misericordia ed è stata voluta da Papa Francesco come esempio per i Missionari della Misericordia, i sacerdoti che, in questo Anno Santo, porteranno il sacramento della penitenza ovunque. Le spoglie saranno esposte per una settimana: domani sera nella chiesa di San Salvatore in Lauro e sabato in San Pietro. Per l'evento la Capitale è blindata: secondo quanto riporta la Repubblica infatti per garantire la sicurezza e scongiurare il rischio di attentati è stata prevista una zona rossa in 9 aree e "ogni giorno saranno impegnati almeno 800 tra poliziotti, carabinieri e finanzieri. Nei momenti clou, dalla processione di venerdì fino a San Pietro e le due messe di papa Francesco in Vaticano, le unità in strada saliranno oltre quota mille". 

GIUBILEO, OSTENSIONE DELLE SPOGLIE DI PADRE PIO E SAN LEOPOLDO MANDIC (ULTIME NOTIZIE OGGI, 3 FEBBRAIO 2016) - Sono da oggi a Roma, nella chiesa di San Lorenzo al Verano, le spoglie di Padre Pio (San Pio) da Pietrelcina e San Leopoldo Mandic per un'ostensione speciale in occasione del Giubileo della Misericordia. I corpi dei due santi arriveranno domani sera nella chiesa di San Salvatore in Lauro e il 6 febbraio saranno a San Pietro per la venerazione dei fedeli: sono attese oltre 60mila persone. L'evento inaugura la stagione dei pellegrinaggi del Giubileo: le spoglie dei due santi confessori sono state volute da Papa Francesco in Vaticano come esempio per i Missionari della Misericordia, i sacerdoti che, in questo Anno Santo, porteranno il sacramento della penitenza ovunque. I corpi dei due santi saranno posti in due teche parzialmente trasparenti per permettere a tutti di vedere le spoglie. Sabato, oltre ai fedeli, saranno ricevuti dal Papa in piazza San Pietro i Gruppi di Padre Pio per il loro convegno internazionale. 



© Riproduzione Riservata.