BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

Padre Pio / Le spoglie a Roma per il Giubileo: La diretta della processione in San Pietro su Tv2000, Video (Ultime news, oggi 5 febbraio 2016)

Padre Pio, a Roma per il Giubileo le spoglie del santo da Pietrelcina: alle 16 la processione verso San Pietro, il programma di oggi assieme all'altra salma di San Leopoldo Mandic

Piazza San Pietro (Infophoto)Piazza San Pietro (Infophoto)

C'è grande attesa nella capitale per l'arrivo delle spoglie di Padre Pio. Il Santo di Pietralcina è sicuramente uno dei più amati dagli italiani e non solo che hanno sempre onorato la sua figura anche con i pellegrinaggi verso San Giovanni Rotondo. E' iniziata una vera e propria processione dei fedeli per andare a vedere le spoglie del Santo esposte insieme a quelle di San Leopoldo in San Pietro. Le immagini che arrivano dal web sono una dimostrazione chiara del grande abbraccio d'amore nel confronto delle due storiche figure. Tv2000 ha seguito la diretta dell'evento sul suo canale, numero 28 del digitale terrestre, dandone una piccola anticipazione sulla pagina ufficiale di Twitter. Clicca qui per il video.

Un'ondata di fedeli così ampia non si registrava da tempo a Roma. Anche per questa ragione in tanti sono già pronti a parlare di nuovo "miracolo" di Padre Pio, il Santo con le stimmate che in questi giorni è giunto in Vaticano in occasione del Giubileo. Anche oggi non è mancata l'enorme affluenza dei fedeli giunti da ogni parte d'Italia e del mondo e che hanno reso evidente un vero e proprio riempimento dei confessionali. La vera notizia, che se confermata avrebbe del clamoroso, è stata diffusa questa mattina da Affariitaliani.it, in base alla quale Padre Francesco avrebbe pensato di non restituire più la salma di Padre Pio ai frati di San Giovanni Rotondo e di tenerla per sempre a Roma. Alla base di tale richiesta, scrive ancora il quotidiano online, ci sarebbe una polemica in atto tra Papa Francesco e i frati del santuario pugliese che finora ha accolto le esequie del Santo di Pietrelcina, in seguito a presunte loro cattive condotte. Nei giorni scorsi, molti abitanti di San Giovanni Rotondo avrebbero espresso il proprio disappunto per lo spostamento della salma di Padre Pio a Roma.

Continua la permanenza della salma di Padre Pio a Roma dopo i primi due giorni di in cui sono state registrate presenze e code record per visitare le spoglie del santo da Pietrelcina: Papa Francesco ha scelto proprio San Pio, assieme a San Leopoldo Mandic, come testimoni di questo Giubileo della Misericordia e per questo motivo in questi giorni sono ospitati in alcune basiliche giubilari - fino a ieri in San Lorenzo fuori le Mura, e da oggi in San Salvatore in Lauro. L’occasione per visitare il corpo del grande santo cappuccino sarà possibile oggi fino alle 16 dato che per quell’ora è prevista la processione verso la basilica di San Pietro a cui però parteciperanno solo i Gruppi di Preghiera prenotati. Come mai dunque la sosta in San Salvatore? La scelta non è casuale dato che sono conservati proprio qui alcune reliquie di Padre Pio con i quali è entrato in contatto diretto durante la sua vita: sono il mantello e un guanto che erano usati per coprire le sue stigmate, poi anche alcune bende insanguinate e una stola con cui inaugurò l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, la grande opera medica importante centro di ricerca medica italiana. Dalle 17 di questa sera poi si troverà il corpo di San Pio assieme anche alle reliquie in piazza San Pietro dove tutti i fedeli possono attendere l’arrivo della processione.

© Riproduzione Riservata.