BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

METEORITE/ India, primo uomo ucciso da un corpo celeste, non era mai successo

Primo caso documentato di essere umano ucciso da un meteorite, è successo in India, le possibilità di morire in questo modo sarebbero una su settecentomila

Immagine di archivio Immagine di archivio

Il peggio immaginato nei film di fantascienza si è avverato: per la prima volta, da quanto si conosce nella storia dell'umanità almeno quella più recente, un uomo è rimasto ucciso da un meteorite. E' successo in una città del sud dell'India, Vellore, dove una esplosione, che in un primo tempo si pensava fosse un attentato terroristico, era stata invece provocata dalla caduta di un meteorite. A morire l'autista di un autobus che è diventato il primo caso conosciuto di una persona morta in questo modo in modo documentabile. A capire cosa era successo il fatto che nella buca formatasi nel terreno nessuna traccia di esplosivo invece poco distante un pezzo di meteorite. Nel 2013 un grosso corpo celeste era caduto in Russia facendo danni a centinaia di edifici e ferendo migliaia di persone. Le probabilità di morire a causa di un meteorite sarebbero una su 700mila.

© Riproduzione Riservata.