BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ULTIME NOTIZIE/ Oggi, ultim’ora: Grillo e Casaleggio, sì alle unioni civili, libertà di coscienza su stepchild adoption (8 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Giulio Regeni  Giulio Regeni

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA).GRILLO E CASALEGGIO: LIBERTA' DI VOTO SU STEPCHILD ADOPTION - Dopo le polemiche dei giorni scorsi, Grillo interviene nuovamente questa volta in compagnia di Casaleggio sul tema delle Unioni civili. Come si ricorderà aveva destato scandalo l'annuncio di Grillo di libertà di coscienza di voto per i parlamentari grillini sul ddl Cirinnà. Adesso la coppia precisa: il Movimento cinque stelle voterà sì compatto alle unioni civili ma sul paragrafo dedicato alla cosiddetta stepchild adoption lascerà libertà di coscienza. Grillo e Casalleggio spiegano che nell'ottobre del 2014 i sostenitori pentastellati avevano votato sì al ddl ma al tempo non esisteva la questione dell'adozione. Dunque su questo tema i due annunciano libertà di voto. CLICCA SU QUESTO LINK PER APPROFONDIRE LA NOTIZIA

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). TERREMOTO TAIWA: TRE PERSONE VIVE DOPO CINQUANTA ORE SOTTO ALLE MACERIE - Cinquanta ore sotto alle macerie: una donna, un uomo e una bambina di otto anni sono riusciti a sopravvivere al disastroso terremoto di Taiwan che ha causato, stime ancora non definitive, 37 vittime. La donna è cosciente MA in gravi condizioni, l'uomo potrebbe avere un arto amputato. Secondo i soccorritori ci sarebbero altre persone ancora vive tra le macerie, ad esempio una donna cosciente rimasta intrappolata in un altro palazzo. I soccorritori al momento hanno salvato 170 persone.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). PAPA FRANCESCO: NAPOLITANO E EMMA BONINO PERSONALITA' EROICHE - Anche questa settimana il mercato delle Borse si apre male. Inizialmente sembrava una apertura positiva, ma dopo poco l'inversione di rotta. Piazza Affari perde al momento l'1% toccando la soglia dei 17mila punti, mai così male dal settembre 2013, Male anche il resto d'Europa: Francoforte perde l'1,73%, Parigi l'1,80%, Londra l'1,04%, Madrid lo 0,86 e Zurigo lo o0,82%. Positiva invece la chiusura di Tokyo che ha guadagnato l'12,1%& mentre le Borse cinesi sono oggi chiuse per la festività di capodanno. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). PAPA FRANCESCO: NAPOLITANO E EMMA BONINO PERSONALITA' EROICHE - "Sulle primavere arabe e l`Iraq si poteva immaginare prima quello che poteva succedere. E in parte c`è stata una convergenza di analisi tra la Santa Sede e la Russia. In parte, è bene che non esageriamo perché la Russia ha i suoi interessi". Lo ha detto papa Francesco in una lunga conversazione riportata oggi dal Corriere della sera aggiungendo che l'Occidente deve fare autocritica, ad esempio sulla Libia, paese in cui l'intervento militare occidentale ha portato il paese al caos completo. Ha poi citato l'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano definendolo "personalità eroica" per aver chetato il secondo mandato, così come Emma Bonino, per il suo contributo a farci conoscere la realtà africana. Altre personalità le ha definite "grandi dimenticati" come il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). LE BORSE CINESI PESANO SUL FUTURO DELL'ECONOMIA - Giulio Regeni è morto in conseguenze di torture operate, da più persone, mentre era ancora in vita. I segni che restano sulla salma analizzata presso l'istituto di Medicina legale de La Sapienza di Roma, non lasciano dubbi a interpretazioni. Il giovane dottorando è stato pestato a morte, pestaggio che alla fine l’ha portato a una morte atroce. Le indagine dovranno adesso chiarire il movente, ma i dottori hanno sicuramente svelato la causa della morte. Il corpo, che è stato riconsegnato ai genitori, sarà tumulato presso il cimitero di Fiumicello in provincia di Udine. Nel paese di origine del giovane dottorando è stato proclamato il lutto cittadino, e sono stati sospesi i festeggiamenti per il Carnevale. Oggi sempre a Fiumicello si è tenuta una fiaccolata che ha visto la partecipazione di oltre duemila persone.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). LE BORSE CINESI PESANO SUL FUTURO DELL'ECONOMIA - Non solo le banche a pesare sull'economia italiana, che dall' inizio dell'anno ha cancellato i rialzi che l'avevano vista come la migliore tra le principali piazze mondiali. A preoccupare sono le banche, la ripresa ancora stentata, ma anche il rallentamento della Cina e il prezzo del petrolio ai minimi. Tutti questi fattori, inseriti in uno scenario in cui l’economia dell’Eurozona risulta ancora impantanata sono i fattori che determinano la debacle del listino azionario italiano nei primi due mesi del 2016. A nulla valgono le rassicurazioni giornalmente espressa da Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, e Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia, riguardo la solidità del sistema bancario nostrano.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). LA LIBERTÀ DI COSCIENZA DEL M5S RIMESCOLA LE CARTE SULLE UNIONI CIVILI - La legge sulle unioni civili, che era in dirittura di arrivo, vede adesso uno stop improvviso, stop che di fatto fa diventare il NCD di Alfano l’ago della bilancia. A sparigliare le carte è stata la libertà di coscienza "concessa" da Grillo ai suoi parlamentari, libertà di coscienza dietro la quale si potrebbero trincerare vari "franchi tiratori". Alfano da politico navigato offre al PD una legge senza la tanto contestata adozione tra coppie omo, l’offerta è però stata rifiutata dall’ala intransigente del PD, che reputa l’articolo sulle adozioni indispensabile per dare un senso ad una norma a lungo inseguita dalle coppie di fatto italiane. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). CARCERI DISUMANE, LO STATO CONDANNATO A RISARCIRE UN DETENUTO - Un ex detenuto, imputato per spaccio di droga ha visto riconosciuto il diritto di ricevere 7,91 euro per ogni giorno di carcerazione dalla  decima sezione civile del Tribunale di Milano. Il risarcimento da parte del ministero della Giustizia risulta dovuto per le condizioni di detenzione "con trattamento inumano e degradante". A sancire il diritto riconosciuto all'ex galeotto, che ha sostenuto di aver trascorso 198 giorni nel carcere milanese di San Vittore in una cella sovraffollata,  è l'articolo 3 della Convenzione Europea per la salvaguardia dell'uomo e delle libertà fondamentali. A seguito della sentenza, il ministero è stato condannato a pagargli 1.568 euro, oltre agli interessi legali, nonché al versamento delle spese processuali.

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). PRIMARIE A MILANO, QUASI SICURA LA VITTORIA DI GIUSEPPE SALA - I primi exit poll sembrano consegnare la vittoria nelle mani dell’ex commissario unico di Expo 2015, Giuseppe Sala, che dovrebbe essere stato scelto da oltre il 45 per cento dei votanti. Le votazioni si sono chiuse attorno alle 20.00, ed hanno visto un’alta affluenza da parte dei militanti del partito democratico, sono stati infatti oltre 55.000 gli elettori che hanno deciso di recarsi nei 151 seggi allestiti dagli organizzatori. Nessuna dichiarazione da parte dei candidati, ma estrema soddisfazione per essere riusciti a confermare un’affluenza in linea con quelle del 2010. Le elezioni sono state inoltre teatro di una dura polemica tra Renzi e Grillo, il presidente del consiglio a margine di un convegno ha rivendicato il merito del suo partito di far scegliere il candidato sindaco da oltre 50.000 persone e non "solamente da una cinquantina di click".

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, LUNEDÌ 08 FEBBRAIO 2016 (ULTIM’ORA). MARITO E MOGLIE SI SCAMBIANO I SESSI - Matrimonio singolare, tra un lui e una lei che una volta erano in realtà una lei e un lui. Alessia, 24 anni e Davide, 19 anni, si sono sposati qualche giorno fa  in una stanza del Comune di Orbetello davanti ad un consigliere comunale, presenti parenti e amici. Come già detto la particolarità dell'evento consiste nel fatto che Alessia  fino a qualche tempo fa era in realtà Alessio e  Davide si chiamava Valentina. Particolare anche il rito, che ha visto il consigliere chiamarli con i nomi legati alle loro precedenti identità sessuali, non essendo i documenti ancora aggiornati alla nuova realtà. L'Ucraina è stata la meta scelta per la luna di miele, dove cercheranno di avere figli attraverso la pratica dell'utero in affitto, pratica legale in quel paese.



© Riproduzione Riservata.