BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

WORLD COMPLIMENT DAY/ L'iniziativa per creare il giorno più positivo dell'anno (Oggi, 1 marzo 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (Infophoto)  Immagini di repertorio (Infophoto)

WORLD COMPLIMENT DAY, SI FESTEGGIA L'EVENTO SOCIAL (OGGI, 1 MARZO 2016) - Un'iniziativa per creare il giorno più positivo dell'anno: ecco l'obiettivo del  World Compliment Day, l'evento social che si celebra oggi in tutto il mondo. Si tratta di un progetto non profit in constrasto con le feste commerciali, per esempio San Valentino, la festa della mamma, la festa del papà. Il World Compliment Day è un'iniziativa quindi non commerciale perché basata sul riconoscimento e l'aprezzamento delle qualità altrui. Il progetto è iniziato dieci anni fa con il National Compliment Day in Olanda e poi dal 2011 anche in Belgio e Norvegia. E gli ideatori lanciano la sfida: se oggi ognuno fa almeno tre complimenti sinceri a persone che conosce, allora avremo definitivamente creato il giorno più positivo dell'anno. "Un complimento sincero e personale non costa nulla, ma l'impatto sul destinatario è enorme", dice Hans Poortvliet, la forza trainante dietro l'evento annuale in Olanda. "Niente stimola di più, dà più energia, rende le persone più felici e aumenta la produttività e l'impegno più velocemente di un sincero apprezzamento. Allora perché non usarlo un po 'di più?". 

WORLD COMPLIMENT DAY, I "COMPLIMENTI" DI FIAT A RENAULT (OGGI, 1 MARZO 2016) - Ricorre oggi il World Compliment Day, l'evento social che si festeggia l' 1 marzo di ogni anno con messaggi postati sul social network Twitter con l'hashtag #worldcomplimentday. E la Fiat cogli l'occasione della giornata dedicata ai complimenti per riconoscere la "bella linea" della nuova Twingo della Renault: "Complimenti Twingo, hai davvero una bella linea, non sembri nemmeno tu". Complimenti ironici visto che in questo modo la Fiat ha voluto sottolineare la somiglianza con la 500. In un primo momento, come riporta la Repubblica, dalla casa automobilistica francese non c'è stata alcuna risposta così dalla Fiat è arrivato un secondo messaggio in cui si chiede alla Renault perché non le piacciano i complimenti. Alla fine ecco la risposta della Renault, con il riferimento alla pubblicità della 500 che diventa 500X grazie al Viagra che cade nel serbatoio.: "#worldcomplimentday! I complimenti ce li stiamo godendo da ieri grazie a @Fiat_IT e senza bisogno di pillole blu ;)". 



© Riproduzione Riservata.