BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FRANCO MONDINO/ Il devoto di Padre Pio che ha ricevuto dal Santo il suo mantello: ecco la storia (Storie vere, oggi 11 marzo 2016)

Franco Mondino, il devoto di Padre Pio che ha ricevuto in dono il mantello dal Santo di Pietrelcina: il caso a Storie Vere su Rai 1 questa mattina, con Eleonora Daniele. La storia a Cuneo

Padre Pio (Infophoto)Padre Pio (Infophoto)

All’interno della trasmissione Storie Vere di Eleonora Daniele oggi ci sarà la storia di Franco Mondino, un devoto di San Pio che vive a Boves, in provincia di Cuneo, e che ha ricevuto dal Santo di Pietrelcina il suo mantello. La venerazione per San Pio da Pietralcina non conosce confini, e sono tanti i credenti in Italia e nel mondo, che si rivolgono al monaco cappuccino pugliese, santificato recentemente, alla ricerca di un miracolo, o solamente come catalizzatore di quella fede cattolica, che aiuta nell’espletamento della vita di ognuno di noi. L’attenzione sulla sua persona e suoi luoghi da Lui frequentati è stata sempre massima, come massima è stata la considerazione verso coloro che il Santo stimava. Uno di questi è Franco Mondino. Mondino è indicato da molti come colui che il Santo individuò in terra per continuare la sua opera di canonizzazione e di predicazione. Franco Mondino vive in provincia di Cuneo, e di fatto, si divide tra i bellissimi e raccolti santuari di Mellana, Boves e Mondovì, partecipando attivamente alle funzioni, e fornendo tramite le sue parole un aiuto spirituale a centinaia di persone che ivi si recano. Franco Mondino non appartiene a confraternite particolari, e per questo dai suoi estimatori è chiamato semplicemente con l’affettuoso appellativo di “figlio spirituale di San Pio”.

Le fonti più vicine a Franco Mondino, e qualche volta anche le stesse autorità clericali, sottolineano come il massiccio piemontese abbia ricevuto in dono dal Frate di Pietrelcina "il dono della guarigione," ed è per questo che la gente lo segue, con una venerazione di solito riservata solamente ai grandi predicatori. Attorno a Franco una sorta di devozione, vuoi per la tranquillità che poche parole scambiate con lui riescono a trasmettere, vuoi per quell’alone di vicinanza a San Pio che l’uomo riesce a fornire. Leggenda narra che il logoro mantello che Franco Mondino indossa durante le funzioni ecclesiastiche, sia stato ricevuto in dono proprio dalle mani del Santo, quando lo stesso Mondino si recò a Pietralcina in cerca di conforto. Non c’è nulla di ufficiale che conferma tale regalo, ma allo stesso tempo nessuno ha mai messo in discussione il dono, e questo basta per dare a Mondino uno spessore religioso che lo accomuna a quello del Santo. Di certo vi è che la sua vicinanza, la sua parola, a volte il suo solo sguardo, fornisce un conforto alle schiere dei devoti di San Pio, quei devoti che sono pronti a giurare che in Mondino ritrovano la vicinanza, quasi mistica, che il Santo con le stigmate riusciva a trasmettere e di cui molti sono ancora in cerca. 

© Riproduzione Riservata.