BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ALLERTA METEO/ Previsioni: Italia spaccata in due, sereno al Centro-Nord, rischio nubifragi e alluvioni al Sud (oggi, 12 marzo 2016)

Allerta meteo del 12 marzo 2016, Piogge abbondanti e temporali su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, specie su quest'ultima regione, fino alle prime ore del mattino..

Allerta Meteo, infophotoAllerta Meteo, infophoto

Le previsioni del tempo di oggi, sabato 12 marzo 2016, delineano uno scenario in cui l'Italia è letteralmente divisa in due: da una parte il Centro-Nord dove il clima sarà gradevole, dall'altra il Sud dove invece l'allerta meteo è altissima per l'allarme maltempo lanciato dagli esperti soprattutto su Calabria e Sicilia. A confermare l'ipotesi di un Meridione possibile vittima del maltempo sono gli esperti de "Ilmeteo.it", secondo cui nella giornata di oggi dovrebbero verificarsi nubifragi e grandinate in particolare nel crotonese e nel cosentino. Il portale specializzato nelle previsioni meteo segnala che la Sicilia orientale dovrebbe essere colpita da forti piogge e grandinate, nonché da venti di scirocco che potrebbero raggiungere anche i 70 km/h. Grande attenzione dovrà poi essere prestata nei pressi dei fiumi, dal momento che la grande mole di acqua prevista potrebbe causare l'ingrossamento dei corsi d'acqua dando vita a delle alluvioni lampo.

Tornando all'appuntamento con le previsioni del tempo, scopriamo che oggi, sabato 12 marzo 2016 continua il maltempo in diverse zone. Fino alle prime ore del mattino persistono piogge abbondanti e temporali su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, specie sul settore centro-meridionale di quest'ultima regione. Continuano anche venti fino a burrasca forte di provenienza settentrionale sul settore orientale e meridionale della Sardegna.  Al nord nuvolosità ancora compatta  con piogge da locali a sparse su Emilia Romagna. Nevicate sull'Appennino emiliano; miglioramenti in tarda serata. Nel resto del nord ci saranno per la maggior parte ampie rasserenamenti con qualche permanenza di nuvole medio alte  che attraverseranno dal Triveneto alle aree più a ovest, durante la giornata. Nessuna pioggia di rilievo a causa delle suddette nubi. Sulla pianura padana prevista nebbia, specialmente al primo mattino. Al centro situazione simile, con nubi consistenti su Sardegna e piogge o temporali; in miglioramento nelle ore pomeridiane. Diverse nuvole anche sulle regioni adriatiche con piogge anche consistenti più regolari su Abruzzo ed Appennino umbro-marchigiano, e neve intorno ai 1200metri di quota. Al sud il maltempo sarà esteso a tutte le regioni con temporali, specialmente sulla Calabria ionica al mattino; dal pomeriggio parziale miglioramento.

© Riproduzione Riservata.