BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIADA TOLOMEO / Ritrovata in provincia di Asti: sostiene di essersi allontanata volontariamente (Pomeriggio 5, oggi 15 marzo 2016)

Giada Tolomeo news: la 22enne è sparita da Alessandria sabato sera. La sua macchina è stata ritrovata nei pressi della stazione. Se ne parla a Pomeriggio 5 con Barbara D'Urso (15 marzo 2016)

Immagini di repertorio (Fonte Infophoto) Immagini di repertorio (Fonte Infophoto)

Buone notizie per la famiglia di Giada Tolomeo: la ragazza di 22 anni scomparsa da casa sabato notte, di cui si è parlato anche nel corso di Pomeriggio 5, è stata ritrovata poco fa. A darne notizia è "La Stampa", secondo cui Giada in questo momento si troverebbe in provincia di Asti, a casa di un conoscente. Stando alle prime notizie filtrate in questi minuti verrebbe a cadere l'ipotesi del rapimento, mentre prenderebbe sempre più piede quella di un allontanamento volontario da parte della donna. Giada, mamma di una bambina di due anni, è stata ritrovata dagli uomini della Squadra mobile e dell’Anticrimine di Alessandria, che da qui alle prossime ore svolgeranno nuove indagini per comprendere i motivi di tale gesto.

Di Giada Tolomeo, la giovane sparita nel nulla ad Alessandria, non si hanno tracce da sabato sera. Se ne parla anche oggi, martedì 15 marzo 2016, a Pomeriggio Cinque, con Barbara D'Urso. La famiglia di Giada, 22 anni con una bambina di 2, come riporta "La Stampa", descrive la giovane in questi termini:"è alta 1,65, magra e ha occhi e capelli castani, ed è molto bella". Difficile pensare ad un allontanamento spontaneo per chi la conosce bene: Giada non aveva grilli per la testa e, dato ancora più importante, è uscita di casa senza portare con sé alcun cambio di vestiario. La macchina di Giada è stata trovata nei pressi della stazione dei treni: un dettaglio ancora più inquietante se si pensa che Giada non aveva amici o conoscenti al di fuori di Alessandria. Cosa ne è stato allora di Giada? Qualcuno l'ha rapita e l'ha costretta ad allontanarsi da casa contro la sua volontà? La procedura per il ritrovamento delle persone scomparse è stata attivata: la speranza è che si abbiano presto notizie positive in merito a questa vicenda e che l'appello della famiglia che urla:"Aiutateci a ritrovarla", venga soddisfatto quanto prima.

© Riproduzione Riservata.