BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Festa del papà 2016/ Il 19 marzo: L'annullamento della festività agli effetti civili (oggi, 17 marzo)

Festa del Papà 2016: si preparano iniziative in tutta Italia in vista del prossimo 19 marzo. La Città della Scienza di Napoli propone ingressi scontati e attività in tandem padre-figlio.

Padre e figlio (Fonte Infophoto) Padre e figlio (Fonte Infophoto)

CLICCA QUI PER GLI AUGURI E GLI EVENTI PER LA FESTA DEL PAPÀ 2016, OGGI 18 MARZO 2016

 

FESTA DEL PAPÀ 2016: IL 19 MARZO. L'ANNULLAMENTO DELLA FESTIVITÀ AGLI EFFETTI CIVILE (OGGI, 17 MARZO) - Il 19 marzo è la festa del papà e sicuramente in molti sono alla ricerca di regali o simpatiche trovate per far sorridere il proprio genitore. Tutti però andranno regolarmente a lavorare, visto che il giorno non è festivo agli effetti civili. Fino al 1977 il giorno di San Giuseppe era nel nostro paese una festa a tutti gli effetti. Questo però è stato abolito nel 1977 quando il 5 marzo è stata promulgata la legge n.54. In molti paesi come la Svizzera e la Spagna è invece considerato festa agli effetti civili. Nonostante questo particolare sarà un giorno da ricordare per molti papà.

FESTA DEL PAPÀ 2016: IL 19 MARZO. LA RICERCA: I PADRI ITALIANI? PIU' PRESENTI CON I FIGLI (OGGI, 17 MARZO) - Più presenti e disponibili nei confronti dei figli. E' questa la fotografia dei padri italiani, secondo un sondaggio di BabySharing.com in occasione della Festa del Papà 2016. Per celebrare la riccorrenza che si festeggia sabato prossimo 19 marzo il primo portale online per la compravendita di prodotti per bambini ha chiesto ai suoi 5mila utenti, uomini e donne, di rispondere ad alcune domande su abitudini e comportamenti familiari dei padri. E le risposte non sono state scontate. Il tempo dedicato ai figli è concentrato soprattutto nelle ore serali, ma sempre più frequentemente i papà italiani cercano di ritagliarselo anche durante il resto della giornata. Il 41%degli intervistati risponde, infatti, di “accompagnarli a scuola” e “seguirli nelle attività sportive” durante il pomeriggio. I papà di neonati – figli nella fascia di età da 0 a 1 anno – ammettono, invece, di divertirsi a “cambiare i pannolini” (83%) e ad “imboccare i propri pargoli” al momento della pappa (74%). Ma è un altro l’aspetto più interessante che emerge dalla ricerca. Alla domanda “a cosa hai rinunciato con l’arrivo di un figlio?”, il 39% ha risposto di “aver fatto a meno di prodotti tecnologici”: meno cellulari e tablet per far fronte alle nuove spese. 1 su 3 (31%), invece, ha preferito “risparmiare in vestiti e accessori”: via pantaloni e cinture griffate per far posto a passeggini e pappette. A sorpresa, 1 papà su 4 (25%) “rinuncia a seguire la propria squadra del cuore allo stadio”, troppo dispendioso in termini economici e di tempo. Scelta salutistica, prima ancora che economica, per il 5% degli intervistati, che ha deciso di “smettere di fumare”: più soldi e più energie da investire nel tempo con i propri figli.

FESTA DEL PAPÀ 2016: AUGURI, CITAZIONI E AFORISMI PER LA RICORRENZA. LE FRASI DEGLI SCRITTORI (OGGI, 17 MARZO) - Si avvicina la Festa del papà 2016 che si celebrerà sabato prossimo 19 marzo in occasione della festività di San Giuseppe, e c'è chi magari non ha ancora deciso cosa regalare al proprio padre. Forse però al posto di un oggetto può essere altrettanto bello dedicare al papà una frase d'auguri. Ecco alcuni esempi di scrittori famosi da qui prendere spunto: "Credo che si diventi quel che nostro padre ci ha insegnato nei tempi morti, mentre non si preoccupava di educarci. Ci si forma su scarti di saggezza" (Umberto Eco); "Non riesco a considerare nessuna necessità nell’infanzia tanto forte come la necessità di protezione del padre" (Sigmund Freud); "Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza" (Denis Diderot); "Quando avevo 14 anni, mio padre era tanto ignorante che mi dava fastidio averlo attorno. Ma quando ebbi 21 anni, mi sorprese vedere quanto lui aveva imparato" (Mark Twain) da www.aforisticamente.com 

FESTA DEL PAPÀ 2016: A NAPOLI LA CITTÀ DELLA SCIENZA PROPONE INGRESSI SCONTATI E ATTIVITÀ IN TANDEM PADRE-FIGLIO (OGGI, 17 MARZO 2016) - Mancano solo due giorni alla Festa del Papà 2016 e in tutta Italia si preparano diverse attività per fare in modo che una giornata così speciale venga vissuta in maniera piacevole da padri e figli allo stesso tempo. Napoli in questo senso non fa eccezione, e sembra rappresentare una sintesi perfetta tra arricchimento personale e divertimento la soluzione proposta dalla Città della Scienza. Il noto museo scientifico interattivo partenopeo, come riporta "napolike.it", ha infatti intenzione di proporre l'ingresso a prezzi fortemente scontati ai papà, che potranno così consentire ai propri figli di vivere un'esperienza allo stesso tempo didattica e spenserierata. Tra le attivià che sarà possibile svolgere, rigorosamente in tandem, vi sono le visite guidate alla mostra sul Mare, il laboratorio d'argilla, la Casa degli Insetti e molti altri spazi che consentiranno ai più piccoli di aumentare la propria consapevolezza del mondo circostante. Insomma, un'occasione da non perdere per tutti i papà napoletani per trascorrere una giornata con i propri figli mescolando gioco e apprendimento.

© Riproduzione Riservata.