BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GLORIA ROSBOCH / News, la professoressa disposta a pagare gli studi di Gabriele: "Non provava amore" (Oggi, 18 marzo 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Gloria Rosboch  Gloria Rosboch

GLORIA ROSBOCH NEWS, LA MADRE DELLA PROFESSORESSA UCCISA A LA VITA IN DIRETTA: “DISPOSTA ANCHE A PAGARE GLI STUDI UNIVERSITARI DI GABRIELE” (ULTIME NOTIZIE, OGGI 18 MARZO 2016) - Nuove rivelazioni in merito al giallo della professoressa Gloria Rosboch sono state rese note nel corso della puntata della trasmissione La vita in diretta che è tornata anche oggi ad occuparsi del caso. Secondo le parole dell'anziana madre della 49enne uccisa, la signora Marisa, Gloria era disposta addirittura a pagare gli studi universitari di Gabriele Defilippi, suo presunto assassino. La professoressa era così legata al giovane al punto tale da prendere a cuore il suo futuro professionale. Stando alle dichiarazioni dell'anziana madre, giunte alla vigilia dell'importante interrogatorio a carico di Gabriele e fissato al prossimo lunedì, il 22enne aveva intenzione di studiare medicina. "Voleva studiare da dottore ma non era facile entrare in questo ramo e lei ha detto era disposta a dargli una mano a livello economico". In merito al presunto sentimento amoroso provato da Gloria Rosboch nei confronti di Gabriele, la madre ha commentato: "Non provava amore, c'era troppa differenza per pensarlo". Infine, in merito alla figlia il pensiero della madre è stato il seguente: "Era troppo brava e credeva nella gente".

GLORIA ROSBOCH, NEWS: ACCUSE RECIPROCHE TRA GABRIELE DEFILIPPI E L’EX AMANTE ROBERTO OBERT (ULTIME NOTIZIE, OGGI 18 MARZO 2016) - Sono arrivati ad accusarsi reciprocamente i due complici ed ormai ex amanti, Roberto Obert e Gabriele Defilippi, in carcere per l'omicidio della professoressa Gloria Rosboch. A finire in manette con l'accusa di concorso in omicidio, anche la madre del 22enne, Caterina Abbattista. L'attenzione degli inquirenti, tuttavia, sarebbe ora concentrata sui due uomini al centro del giallo, i quali continuano ad accusarsi a vicenda di essere stati la mente ed il braccio del delitto di Gloria. Lo scorso mercoledì, il 54enne Roberto Obert è stato il protagonista di un nuovo interrogatorio, aprendo il giro che si concluderà con la nuova settimana, quando saranno sentiti anche gli altri due arrestati. L'interrogatorio di Obert è stato secretato, ma dalle prime indiscrezioni rese note anche da “CronacaQui.it”, avrebbe accusato ancora una volta Gabriele: "E' stato lui a strangolare Gloria e l'idea di ucciderla è stata sua". L'uomo avrebbe poi aggiunto nuovi particolari che andrebbero a coinvolgere anche tre persone, tra cui la finta telefonista Efisia e Sofia, ex fidanzata di Gabriele. Quest'ultimo sarà interrogato lunedì prossimo e già avrebbe rivelato l'intenzione di dire la sua verità, annunciando che sarà proprio lui a far ritrovare l'arma. E su Roberto Obert avrebbe aggiunto: "Ha sviato le indagini".

GLORIA ROSBOCH NEWS: L’EX FIDANZATA DI GABRIELE SI RACCONTA A LA VITA IN DIRETTA E SPIEGA PERCHE’ NON LO HA DENUNCIATO DOPO LA SCOMPARSA DELLA PROFESSORESSA UCCISA (ULTIME NEWS, OGGI 18 MARZO 2016) - Dopo aver preso parte alle trasmissioni di casa Mediaset condotte da Barbara d'Urso, Sofia Sabhou, l'ex fidanzata di Gabriele Defilippi, in carcere con l'accusa di aver ucciso Gloria Rosboch, è intervenuta ieri nel corso della trasmissione di Rai 1, La vita in diretta. Sofia resta una figura centrale nel giallo della professoressa in quanto con le sue dichiarazioni spontanee avrebbe contribuito a delineare un quadro molto più chiaro nel quale viveva Gabriele, oltre ad incastrare la madre Caterina Abbattista, anche lei in carcere per concorso in omicidio e l'amante di Gabriele, Roberto Obert. La ragazza, in collegamento con La vita in diretta si è detta serena rispetto alla sua posizione: "Non ho paura di essere coinvolta di più in questa vicenda, ho detto tutto quello che sapevo". Tuttavia, la giovane appena ventenne avrebbe ammesso di provare pentimento per non aver denunciato immediatamente Gabriele dopo la scomparsa della professoressa Gloria Rosboch. Proprio a Sofia, il presunto assassino della donna aveva rivelato l'intenzione di "far sparire" Gloria, come consigliato da Obert e dalla madre Caterina. Questi ultimi avrebbero insistito affinché potessero zittire per sempre la vittima della truffa dei 187 mila euro. "Avevo paura che facesse del male anche a me, se ha ucciso Gloria Rosboch cosa ci metteva a far fuori anche me? E poi non potevo credere che avesse fatto del male a qualcuno", ha dichiarato Sofia ai microfoni della trasmissione, rivelando come con lei Gabriele si fosse sempre presentato come "una persona gentilissima, normalissima". E proprio in merito al 22enne, spunta una nuova donna da lui raggirata proprio come successo a Gloria Rosboch. Si tratterebbe di una donna sposata, della zona di Pinerolo, la quale avrebbe avuto una relazione con Gabriele tra il 2014 e il 2015, in contemporanea al suo fidanzamento con Sofia.

< br/>
© Riproduzione Riservata.