BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NIZAR QABBANI/ Un Doodle di google per i 93 anni di uno dei più grandi poeti arabi (oggi, 21 marzo 2016)

Pubblicazione:

Nizar Qabbani, 93esimo anniversario della nascita  Nizar Qabbani, 93esimo anniversario della nascita

NIZAR QABBANI, 93 AUGURI IN SONETTO AD UNO DEI PIU' GRANDI POESI ARABI (OGGI, LUNEDI' 21 MARZO 2016) - Tanti auguri con un Doodle di Google a Nizar Qabbani che avrebbe compiuto oggi, lunedì 21 marzo 2016, ben 93 anni. Sono tante le opere che Nizar ha lasciato all'umanità, grazie alla sua professione di poeta dallo stile raffinato ed elegante che gli hanno permesso di essere considerato ancora oggi uno dei maggiori esponenti della letteratura araba del XX secolo. Nato a Damasco, Nizar viene educato come avvocato, ma l'incontro con il suo primo libro di poesie, The Brunette Told Me, gli fa letteralmente girare la testa. E' un evento tragico quello che avvicina Nizar alla poesia: la sorella Wisal, più grande di 10 anni, si uccide per evitare un matrimonio combinato. Ai suoi funerali, il fratello decide di combattere con tutte le sue forze all'ingiustizia sociale che reputava la causa della morte di Wisal. La sua poesia tocca temi ricorrenti con enorme grazia e trasporta i lettori verso i luoghi e persone che più amava. Il suo primo scritto si concentra maggiormente sulle donne e fa di Nizar uno delle menti femministe più prolifiche del suo tempo. Mentre muove i primi passi, Nizar Qabbani viene chiamato Pink Era e viaggia per tutto il mondo per sperimentare la vitalità insita in ogni diversità culturale. E' soprattutto Damasco, sua città natale, a rimanere nel suo cuore e di cui scrive diversi componimenti. Uno fra tutti, Damasco... giubilo di acqua e gelsomini, recita nell'incipit: "Non so scrivere su Damasco senza che si intrecci il gelsomino sulle mie dita / Non so pronunciare il suo nome senza che sulla mia bocca si addensi il nettare dell’albicocca, del melograno, della mora e del cotogno / Non so ricordarla senza che si posino su un muretto della memoria mille colombe…e mille colombe volano". 

NIZAR QABBANI, IL DOODLE DI GOOGLE! (OGGI, LUNEDI' 21 MARZO 2016) - La disegnatrice Alyssa Winans ha regalato a Nizar Qabbani un Doodle d'eccezione, ritraendo il poeta intento ad osservare il mondo. Il fedele libro sempre fra le sue mani e lo sguardo rivolto verso il cielo. Il Doodle vuole ricreare in tutto e per tutto lo stato d'animo che Nizar era in grado di ricreare con le sue parole. Spesso i ricordi coglievano il lettore che si lasciavano attraversare dalle immagini evocative e paesaggistiche. Nizar non scrive tuttavia solo di paesi e colline, ma anche di figure celebri, come la famosa artista Maria Albaicin dell'Andalusia. Il suo omaggio era rivolto anche alla danza e nello specifico al flamenco, caratteristico del luogo. Nizar aveva infatti visitato l'Andalusia nel 1955 in un viaggio lampo ed in quell'occasione era stato anche a Cordova. La città gli aveva ispirato una poesia in cui raccontava di aver provato una profonda nostalgia per Damasco, a causa della somiglianza delle vie strette e delle case in perfetto stile arabo. 



© Riproduzione Riservata.