BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO BRUXELLES/ "Fare la Via Crucis in cantina mentre fuori catturano un terrorista"

Pubblicazione:sabato 26 marzo 2016

Operazioni antiterrorismo a Bruxelles (Infophoto) Operazioni antiterrorismo a Bruxelles (Infophoto)

Anch'io mi chiedo: domani che cosa ci sarà? Potrei lasciare che prevalga la paura incontrollata, che spesso mi ha assalito in questi giorni. Ma poi leggo: "I terroristi distruggono ogni cosa, ma noi offriamo la nostra sofferenza per la loro salvezza, preghiamo per loro e perdoniamo". Non capisco perfettamente che cosa voglia dire, ma Fra Ibrahim sta parlando anche a me ed è questo quello che chiedo succeda domani, anche qui a Bruxelles.

I miei amici finiscono la Via Crucis in cantina e il quartiere è ritornato all'ordine. La polizia ha fermato un uomo che aveva uno zainetto con dell'esplosivo e disinnescato degli ordigni con un robot. Guardo l'orologio e mi accorgo che devo uscire perché i miei genitori stanno arrivando dall'aeroporto. Erano così determinati a venire che credo avrebbero potuto camminare dall'Italia fino a qui. Domani arrivano altri amici e genitori dall'Italia e domenica saremo tutti a festeggiare Pasqua insieme. Perché quest'anno si festeggerà Pasqua a Bruxelles, anzi forse proprio a Bruxelles. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.