BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TU SEI UN BENE PER ME / "Meeting per l'amicizia fra i popoli" di Rimini: presentato il manifesto della 37esima edizione (oggi, 3 marzo 2016)

Meeting per l'amicizia fra i popoli: presentato "Tu sei un bene per me", il manifesto della 37esima edizione che si terrà da venerdì 19 a giovedì 25 agosto nei padiglioni di Rimini Fiera.

Meeting per l'Amicizia tra i popoliMeeting per l'Amicizia tra i popoli

È stato presentato oggi, giovedì 3 marzo 2016, "Tu sei un bene per me", manifesto della 37esima edizione del "Meeting per l'amicizia fra i popoli" che si terrà nei padiglioni di Rimini Fiera da venerdì 19 a giovedì 25 agosto 2016. Una scritta, questa l’idea grafica, di Pietro Casaluci di InsideDesign che ha ispirato il Manifesto 2016: “semplicemente un appunto che qualcuno ha voluto incidere sulla propria agenda, su un pezzo di carta, sul proprio diario, come qualcosa da ricordare, da non dimenticare: Tu sei un bene per me”, recita i comunicato del Meeting. La scelta dell'organizzazione è stata quella di puntare su un'immagine semplice ma allo stesso tempo di forte impatto: un tratto di penna, un appunto a voler ricordare che "l'altro, il diverso", rappresenta una fonte d'arricchimento e non un nemico. Ancora di più in un 2016 caratterizzato dalla scelta di Papa Francesco di dare il via al Giubileo della Misericordia, ecco che il Meeting per l'amicizia fra i popoli si propone di divenire strumento di cambiamento effettivo nella maniera di vivere e sentire il "vicino" troppe volte "lontano". Nel prossimo Meeting l’incontro principale che discuterà del titolo della 37esima edizione, sarà tenuto da Luca Doninelli che ha da poco pubblicato il suo ultimo libro: “Le cose semplici”. «Come è possibile guardare l’altro in modo nuovo, non semplicemente tollerando il diverso, ma intravedendo e scommettendo sul fatto che ‘tu’ sei e rappresenti una positività ultima di cui ‘io’ necessito per vivere?», tentare di rispondere a questa domanda è una delle sfide della prossima kermesse, come sempre polo di attività e incontri culturali. Anche quest'anno al Meeting sarà possibile venire a contatto con storie e testimonianze che abbiano come comune denominatore l'integrazione, la solidarietà, il perdono: il tutto attraverso mostre, spettacoli ed eventi. Per vedere il nuovo manifesto della 37esima edizione del Meeting per l'amicizia fra i popoli, clicca qui

© Riproduzione Riservata.