BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Allerta meteo / Allarme maltempo e previsioni del tempo: oggi tregua, ma nel weekend arrivano le piogge (oggi, 31 marzo 2016)

Allerta meteo del 31 marzo 2016, Buone condizioni meteo generali e nessun fenomeno particolarmente intenso. Nuvolosità e qualche fenomeno al nord, velature al centro, nebbia in Puglia.

Allerta Meteo, infophoto Allerta Meteo, infophoto

CLICCA QUI PER LE PREVISIONI DEL TEMPO E ALLERTA METEO DI OGGI, 1 APRILE 2016

 

ALLERTA METEO, ALLARME MALTEMPO E PREVISIONI DEL TEMPO: WEEKEND SOTTO LA PIOGGIA (IN TEMPO REALE, OGGI 31 MARZO 2016) - Il meteo oggi dà una tregua, classica prima della “tempesta”: torna l’allerta meteo nei prossimi giorni con alcune zone d’Italia che vedranno il primo weekend di aprile sotto piogge intense e temporali. La bassa pressione di questi giorni è destinata ad essere spazzata via da una corrente atlantica che già da questa sera porterà un peggioramento al nord e al centro, mentre il sud rimarrà immune da queste prossime perturbazioni. Sabato si avrà il Piemonte sotto la pioggia, con nubifragi continui sulle province di Torino, Cuneo, Biella, Vercelli e per tutta la val d’Ossola: Valle d’Aosta, Lazio, Toscana e Umbria coinvolte, mentre per le restanti parti d’Italia potranno farsi due giorni tranquilli con qualche timido sprazzo di sole. La primavera è cominciata, il sole però ancora non si vede in maniera stabile.

ALLERTA METEO, ALLARME MALTEMPO E PREVISIONI: ANNUVOLAMENTI E QUALCHE PIOVASCO SPARSO. PERLOPIÙ SERENO SULL'ITALIA E NESSUN FENOMENO INTENSO (IN TEMPO REALE, OGGI 31 MARZO 2016) – Nuovo appuntamento con le previsioni meteo, e nuovo giorno, oggi, giovedì 31 marzo 2016, che vede tempo sostanzialmente sereno e soprattutto senza fenomeni intensi. Venendo al nord, qualche fastidio sarà provocata da nuvole che solcheranno, in maniera non troppo compatta, la maggior parte delle regioni. Su Valle D'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia, la nuvolosità maggiormente intensa porterà anche a qualche piovasco sparso, e sopra i 1800-2000 metri di quota saranno possibili anche nevicate. Qualche fenomeno piovoso sarà presente nella seconda metà del giorno anche sulle altre regioni del nord, tranne sull'Emilia Romagna dove al massimo si avrà cielo nuvoloso per tutto il giorno. Anche al centro le nuvole saranno presenti, specialmente su tutte le regioni peninsulari. Nessun fenomeno intenso turberà comunque la giornata nelle regioni di centro Italia. Al sud il cielo sereno sarà la regola, turbato solo da qualche nuvola bassa e fenomeni nebbiosi mattutini su Puglia e zone interne di Basilicata. Dal primo pomeriggio una leggera coltre di nubi coprirà un po’ tutte le regioni, senza particolari fenomeni associati. Le temperature minime in generale aumento su tutta la penisola.

© Riproduzione Riservata.