BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COPPIA ACIDO/ Alexander Boettcher condannato a 23 anni di carcere: sono innocente

Pubblicazione:giovedì 31 marzo 2016 - Ultimo aggiornamento:giovedì 31 marzo 2016, 9.42

Immagine di archivio Immagine di archivio

Una sentenza già scritta, io sono innocente. Così Alexander Boettcher dopo che il giudice gli ha inflitto 23 anni di carcere, la pena più pesante dopo i 9 anni inflitti a Martina Levato e 4 mesi ad Andrea Magnani. L'accusa aveva chiesto 26 anni di carcere, ma i giudici hanno escluso l'aggravante della crudeltà. Boettcher però è stato condannato all'esclusione perpetua dai pubblici uffici e a tre anni di libertà vigilata una volta scontata la pena. Il commento di Stefano Savi, vittima della coppia dell'acido, rimasto sfigurato dopo il l.oro attacco: spero non esca più di cella. Boettcher è stato anche condannato a pesanti risarcimenti: 1,2 milioni di euro da versare a Savi, 600mila euro ai genitori e al fratello, 59mila euro a Carparelli e 10mila a Margarito. 



© Riproduzione Riservata.