BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BRUNELLO CUCINELLI/ Video, il re del cachmire attacca le banche ma la metafora è da censura

Brunello Cucinelli ha attaccato le banche al meeting di Mps usando una metafora a dir poco scandalosa e ricca di parolacce che però a infiammato il pubblico. Video

Brunello Cucinelli Brunello Cucinelli

BRUNELLO CUCINELLI ATTACCA LE BANCHE CON UNA METAFORA DA CENSURA, VIDEO - Durante il meeting di Mps il "re del cachemire" Brunello Cucinelli ha raccontato un aneddoto per far divertire la platea ma soprattutto per attaccare le banche. L'imprenditore però si è lasciato prendere troppo la mano e davanti ai direttori del Monte dei Paschi di Siena è arrivato addirittura ad usare le parolacce. Cucinelli è partito citando le parole che la banca aveva rivolto a lui: "La banca mi dice guardi quando lei avrà il 25% di patrimonio netto rispetto al suo fatturato, noi potremo finanziarla". A quel punto lo stilista ha chiesto alla segretaria che stava "mediando" di tradurre parola per parola una frase ricca di termini difficli da fraintendere: "Facile sco***e col ca**o duro, sc**a col ca**o moscio". Come vediamo nel video pubblicato sul sito del Corriere.it, la platea he esplosa in un boato di applausi e risate: clicca qui per vedere il video.

© Riproduzione Riservata.