BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SUORA SUICIDA/ Religiosa di di clausura si lancia dalla finestra del convento. Aveva già tentato di uccidersi

E' ancora mistero sul caso di una suora di clausura che si sarebbe gettata dalla finestra della sua stanza di un convento di Tivoli in provincia di Roma, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

SUORA SUICIDA A TIVOLI - Secondo nuovi aggiornamenti riportati dal quotidiano Il Tempo, la suora aveva già tentato il suicidio in passato. La salvò il fratello che capito cosa aveva in mente la religiosa, aveva avvertito la polizia che aveva fatto irruzione nel convento fermandola in tempo. Suor Luigia è stata trovata morta domenica mattina scorsa da un passante che ha trovato il corpo a terra davanti al convento in cui viveva la religiosa.

SUORA SUICIDA A TIVOLI - Secondo le prime indiscrezioni, suor Luigia, 69 anni originaria di Brescia, avrebbe sofferto di una grave malattia. Si è lanciata da una finestra nella notte tra sabato e domenica scorsa, il suo corpo è stato trovato riverso sulla strada che porta all'asilo  San Giorgio a Tivoli, dove è ospitato il convento di clausura delle Oblate del Sacro Cuore. Si indaga sul caso che presenta ancora molti aspetti oscuri, la suora si sarebbe gettata dalla finestra della sua stanza. 

© Riproduzione Riservata.