BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PESCE D’APRILE 2016 / Video, oggi 1 aprile: frasi originali e false notizie. Le migliori idee caserecce, occhio agli ultimi scherzi

Pesce d'Aprile, il giorno degli scherzi: verso il 1° aprile tra burle tradizionali e nuovi modi di prendere in giro gli altri ai tempi di WhatsApp

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE, SCHERZI E FRASI: OCCHIO AGLI ULTIMI SCHERZI CASERECCI - Ideare uno scherzo casereccio per il nostro Pesce d'Aprile 2016 è davvero molto semplice e non serve davvero pensare troppo in grande. Possiamo ispirarci anche alla storia, traendo spunto da alcuni degli scherzi amatoriali di maggior successo. Per esempio potremmo creare pietanze con ingredienti improbabili, come sostituire lo zucchero con il sale, il pistacchio con il pesto e così via. L'espressione di chi subirà il nostro scherzo sarà davvero impagabile! Molto divertente l'idea invece di uno studente che alcuni anni fa si finse ingegnere della Nasa e tenne una lezione in un liceo, durante la quale sfruttò il videoproiettore per far muovere la propria ombra in modo davvero insolito. Non sono solo gli studenti però a volersi divertire, come è evidente invece dal Pesce d'Aprile ideato in Inghilterra da un professore di musica che durante la lezione iniziò a rimproverare gli allievi con accuse improbabili, arrivando anche a rompere alcuni violini per rendere il tutto più tragico e surreale. Nessun limite quindi alla fantasia ed al divertimento, dal classico scherzo ai nonni, a quelli diretti verso i nostri amici più ignari. Ciò che conta è che il nostro Pesce d'Aprile 2016 sia sempre coinvolgente ed esilarante. Se poi siamo in gruppo, ancora meglio! Vale il detto "più si è, meglio è", ma attenzione che oggi vale anche l'altro proverbio del "chi la fa, l'aspetti". 

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE, SCHERZI E FRASI: BALOTELLI E IBRA, BURLE PERFETTE - E quando il Pesce d’Aprile arriva anche da due super bulli come Mario Balotelli e Zlatan Ibrahimovic allora davvero il 1 aprile è completo: nella giornata di oggi tra scherzi, false notizie e burle, il mondo dello sport accetta di ottimo grado la grande festa e si accorda al gruppo come il resto del mondo. Il nostro super bad boy azzurro, a dir la verità col motore in panne in questa stagione per ora in chiaroscuro, ha twittato oggi un messaggio dall’apparenza intrigante, se non si legge la data di pubblicazione: «io e mia moglie vi auguriamo una buona giornata. Dopo una foto di noi!!». Ecco, peccato che la suddetta moglie non sia mai esistita, o almeno rimasta un annuncio agli ultimi mondiali, conclusa in quel brutto mondiale brasiliano con debacle su tutti i fronti. Ma se non di basta questo bel pesce balotelliano, c’è sempre il caro vecchio Ibra che decide di… cambiare sporto e passare direttamente al basket, sponda Bayern Monaco. C’è da dire che, per altezza, mobilità e genialità, probabilmente il nostro buon svedesone ex Milan, Inter e Juventus potrebbe tranquillamente competere con Lebron per lo scetto di migliore del mondo: l’orgoglio sicuramente lo farebbe vincere anche lì.

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: LA SINGLE FRIES DI BURGER KING - Ma se invece che oggi, Pesce d’Aprile e 1 aprile 2016, qualcuno vi avesse detto che Burger King lanciava l’innovativa Single Fries, voi ci avreste creduto? Beh, la contro prova non ce l’abbiamo ma sicuramente l’idea di Burger King ha colto nel segno e ha vinto forse la grande sfida del pesce d’aprile, almeno sul web. I clienti sono sazi dopo i maxi panini del noto fast food americano? Beh allora perché non mangiare la nuova “patatina singola”, meno riempimento e senso di colpa per il troppo fritto ingerito, la Single Fries potrebbe risolvere ogni problema, specie per le donnine attente alla linea. La patatina monoporzione viene venduta nello spot di lancio in tre differenti misure, medium, big e king, proprio come i panini e si preannuncia come una svolta gustosa e geniale della catena di panini famosa in tutto il mondo. E sopratutto, su ogni cosa, si risolve il classico dilemma e problema di tutti i maschietti con morosa al seguito: “mi dai una patatina?” dopo che lei non le ha prese perché fanno male alla linea (mentre il super iper mega triplo burger deluse con salse è leggerissimo) e lui d’ora in poi potrò rispondere, “assolutamente no, ne ho solo una”. Che bella vita il 1 aprile, un pesce d’autore. CLICCA QUI PER IL PESCE D’APRILE DI BURGER KING

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: GOOGLE STAVOLTA HA RICEVUTO UN TIRO MANCINO - Google tradita dal pesce d’Aprile? Impossibile? Un Pesce ulteriore sul pesce d’Aprile? potremmo tenere aperta l’opzione ma i fatti raccontano di un 1 aprile non convenzionale che i geni di Google questa volta non sono riusciti a prevedere (ma per una volta glielo possiamo perdonare). Questa mattina Mountain View ha mandato un’opzione che permetteva d rispondere alle email di Gmail anche quelle di gruppo inviando la mitica GIF di un Minion che getta per terra un microfono e se ne va, della serie, «ho chiuso, me ne vado». Pensata per le conversazioni che recano noie e fastidi, era un bel pesce d’aprile ma purtroppo qualcosa è andato storto, al netto di ulteriori burle permettendo: l’opzione infatti ha dato qualche problema perché a volte per sbaglio o a volte volutamente ma senza prevede le conseguenze, molte mail di lavoro oggi hanno ricevuto queste risposte che tra l’altro automaticamente escludeva tutte le nuove mail di risposta. Immediatamente gli utenti hanno lamentato strigliate dei capi, qualche mail urgente perduta erroneamente e addirittura un licenziamento. A quel punto allora Google ha ritirato iil suo pesce con questo messaggio: «Beh, sembra che quest’anno ci siamo fatti lo scherzo da soli. A causa di un bug l’opzione Mic Drop ha causato più mal di testa che risate. Ci dispiace davvero, l’opzione è stata subito rimossa: se ancora la vedete basta ricaricare la vostra pagina». Poveri googlini: del resto chi di pesce ferisce… Suddai, la prossima volta andrà meglio, il suggerimento potrebbe essere proprio quello  usato da Google, almeno per oggi. CLICCA QUI PER LA GIF DI GOOGLE PER IL PESCE D’APRILE

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: CORTI E ONNIS DELLE IENE SI SEPARANO? - Il mondo dello spettacolo, della tv si scatena per il Pesce d’Aprile e riempie il web di clamorose notizie e alcune più sottili che portano lo scompiglio in questo 1 aprile: tra scherzi e frasi originali, sentite cosa si sono inventati oggi il mitico due delle Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis. «Ragazzi devo dirvi la verità! Anche perché ormai sono 4 anni che posto e rispondo ai vostri messaggi. Quello di ieri sera è l’ultimo servizio insieme ad Ale Onnis perché, come in tutte le storie, c’è sempre una fine: ognuno prenderà la sua strada, anche perché a volte pensi di avere vicino un amico ma poi si rivela tutt’altro!», rivela Stefano Corti su Instagram. Ebbene, vi puzza come è balzato agli occhi anche a noi? Attenti pertugiatori e scopritori di pesci d’aprile, ci avete azzeccato anche stavolta: non resta che scoprire ora il seguito dello scherzo del folle due che vediamo alle Iene ogni puntata. CLICCA QUI PER IL POST “DI ADDIO” TRA CORTI E ONNIS

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: LO SCHERZO DI J-LO A LEONARDO DICAPRIO - Si sa Hollywood per il pesce d’Aprile è sempre sulla cresta dell’onda: quest’anno però, dopo aver finalmente ricevuto il suo primo Oscar nella carriera, è stato costretto a subire un bello scherzetto dall’affascinante e seducente collega Jennifer Lopez. Per il primo d’aprile un pesce ha attesa il buon Leo, architettato dal fenomenale James Corden che stava portando a spasso la cantante e attrice per il karaoke che regista in auto per il suo Late Late Show. In pratica con il cellulare di lei, viene mandato questo messaggio a Leo: «Ciao Baby, ho bisogno di staccare la spina, qualche suggerimento?», con faccine ad interpretare una domanda molto simile ad una “scappatella”. E il “redivivo” attore ci casca come un pivello, rispondendo “Ciao Boo Boo, intendi stasera? Che ne dici di un club?”. Grande J-Lo che è riuscita dunque ad incastrare il bello e impossibile Leonardo in questo scherzo tipico da 1 aprile: «la cosa spassosa è che davvero lui sta pensando che sia io! E che glielo abbia chiesto seriamente», ride di gusto la bella portoricana. CLICCA QUI PER IL VIDEO.PESXE D’APRILE A LEONARDO DI CAPRIO

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: LE FALSE NOTIZIE SU MONTI E BELEN - L’ingegno umano è molto profondo: un pesce d’Aprile fantasioso viene lanciato dal sito Liguria Nautica sull’uomo più di tutti odiato nel mondo nautico per la famosa tassa anti-lusso del suo passato governo: è Mario Monti, che in una fantomatica intervista afferma di aver comprato la Azimut, lo storico marchio nella Nautica. Ma sentite con che elementi avrebbe rilevato l’azienda lussuosa: «Mi sono comprato una barca ma di un cantiere tedesco, o ammirazione per la Germania e mi ispirerò al cantiere tedesco, lo voglio austero, preciso e distinto. Come amministratore delegato ho scelto Tiziano Renzi, la sua gestione di situazioni finanziare critiche mi è sembrata eccellente», con l’ottima scelta del padre di Renzi (indagato per questioni simili) e di una donna che curerà la comunicazione e le pubbliche relazioni. «Mi hanno consigliato come PR e organizzatrice di eventi una ragazza che pare sia in gamba, una certa Belen Rodriguez. Me ne hanno parlato molto bene. Più nautica, bikini e megayacht per tutti!». Perfetto un super scoop, se non fosse che oggi è l’1 aprile e l’ipotesi di un pesce davvero “nautico” non solo è molto probabile ma praticamente fondata. Buon pesce d’aprile a tutti!

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI E FRASI: DA GOOGLE A PUFFO BURLONE, LA BURLA È SERVITA - Il Pesce d'Aprile è un'occasione davvero importante per regalarci un momento di ilarità in più assieme agli amici. Anche nell'antica Roma per esempio, la popolazione usava scambiarsi regali buffi. E' facile capire quindi come mai il Pesce d'Aprile sia diventata una tradizione, conosciuta in tutto il mondo e presente sotto diverse forme. Come dimenticare, infatti, il pacco esplosivo che il Puffo Burlone regalava sempre allo sfortunato Quattrocchi? Una buona mano alla diffusione di questa particolare festa l'hanno dato di sicuro i media che ci aiutano ad ideare scherzi sempre più all'avanguardia ed anche tecnologici. Anche Google ha subito negli anni il fascino del Pesce d'Aprile, organizzando per esempio l'anno scorso uno scherzo epocale ai danni degli utenti del motore di ricerca. Tutti gli internauti si sono infatti trovati ad una home di Google speculare, costretti quindi a leggere da sinistra verso destra. Google ama particolarmente questa giornata, tanto che qualche anno fa diffuse la notizia di aver ideato un kit ad alta velocità con modem e cavi annessi da collegare alla propria toilette. Anche Wikipedia non è voluta essere da meno, annunciando, nel 2006, la chiusura del proprio sito a causa di una richiesta di un utente impavido. Notizia che prontamente venne smentita il giorno seguente, ma che fece il giro del web in pochi click. 

PESCE D’APRILE 2016, OGGI 1 APRILE: SCHERZI, BURLE E IL CASO DEL TAXI FERRARI A PRAGA - È evidente, oggi in questo primo d’aprile ilPesce d’Aprile ve lo attendete un po’ dovunque ma questa storia che arriva da Praga sembra essere vera, o quantomeno ha dei buoni precedenti che possono sorreggere la veridicità della news. Se vi dicessimo che a Praga esiste un taxi Ferrari, rosso fiammante, una meravigliosa F12 berlinetta, ci credereste? Eh già, in giro per le strade della capitale boema si può trovare anche questo: una bella burla che la Ferrari che voluto regalare ai cittadini cechi sbalorditi da cotanta bellezza. Ma sarà davvero un taxi? Questo non possiamo prometterlo, il pesce qui potrebbe rimanere in agguato: eppure già in passato ci sono stati altri taxi d’eccezione in diverse città europee, come la Porsche Cayman GT4 oppure una Mercedes CLA45 AMG. Lo riporta il magazine ceco “Pro Driver CZ” che prova anche a chiedersi simpaticamente, “ma quanto costerà una corsa su questo taxi così particolare?!“. Bagagliaio di 500 litri, potrebbe tranquillamente asservire perfettamente gli obiettivi di un buon servizio taxi… certo, non darebbe nell’occhio per nulla. Forse. CLICCA QUI PER VEDERE LA BURLA DELLA FERRARI TAXI A PRAGA

PESCE D’APRILE 2016, 1 APRILE SCHERZI E FRASI: COSA C'ENTRA CON I ROMANI? (OGGI) - Buon Pesce d'Aprile a tutti! Oggi è davvero una data importante per tutti gli amanti degli scherzi e delle risate. Tutti possono diventare un bersaglio, non solo amici e parenti, ma anche professori, colleghi e persino quel datore di lavoro che magari è sempre serio. Anzi, proprio chi è solito non accettare nemmeno lo scherzo più leggero, non può che lasciarsi andare ad un sorriso in una giornata come questa. Non cadiamo però nell'errore di credere che il Pesce d'Aprile sia un'invenzione dell'epoca moderna, perché in realtà ha origini piuttosto lontane. Alcuni studiosi infatti fanno risalire la sua nascita all'antica Roma, epoca di centurioni e guerrieri. Sembra che in quegli anni il divertimento fosse un simbolo delle feste di Hilaria che cadevano proprio fra marzo ed aprile, un'occasione in più per dilettarsi con scherzi di vario tipo. Non bisogna dimenticare che sono anni in cui la natura -e tutta la simbologia annessa- è di primaria importanza e così non deve stupirci se scopriremo che per esempio il Pesce d'Aprile era fortemente legato all'equinozio di primavera, situato fra la fine di marzo e l'inizio di aprile. In quel particolare lasso di tempo si festeggiava infatti il Capodanno, quindi quale migliore occasione per lanciarsi in risate senza freni? E oggi, quali saranno i pesci d'aprile di giornali, televisione e moderni bufalari?

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: DAI GABBIANI AI DRAGHI, LO SCHERZO VOLA SUL WEB..(OGGI, 31 MARZO) - Pesce d'aprile significa scherzi, dall'era di internet bufale improbabili: non ha importanza che queste abbiano a che fare con i volatili più che col mondo acquatico. Qualche esempio? Uno dei più originali, riportato da "Corriere.it", riguarda l'inverosimile notizia secondo cui la Finlandia avrebbe addestrato duecentocinquanta gabbiani, muniti di videocamera allacciata alla testa, pronti a sorvegliare la sicurezza della popolazione finnica da una posizione privilegiata mandando in pensione elicotteri e forze aeree. Ma c'è chi ha fatto di meglio: si tratta della rivista scientifica "Nature", che lo scorso anno ha ipotizzato il risveglio dei draghi dormienti a causa dei cambiamenti climatici citando a sostegno di questa tesi un antichissimo documento rinvenuto in una delle biblioteche più antiche del Pianeta, la Bodleiana dell'Università di Oxford: peccato si trattasse di un pesce d'aprile, gli amanti dei fantasy non l'avranno presa bene!

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: QUANDO GOOGLE CI SI METTE D'IMPEGNO...(OGGI, 31 MARZO) - Pesce d'aprile 2016 alle porte: attenti agli scherzi di ogni tipo dunque, anche a quelli online. Sì, perché l'ironia passa anche dalla rete: ne sa qualcosa Google, che lo scorso anno ha giocato un brutto tiro a tutti i suoi frequentatori. In primis nel 2015 il motore di ricerca si è presentato con il suo classico logo al contrario; lo stesso scenario si è manifestato poi dinanzi a quanti volessero effettuare tramite Google una ricerca di qualsiasi tipo: nessun problema di funzionamento insomma, ma solo le parole sul desktop ordinate da destra verso sinistra. Finito qui? Niente affatto! Anche coloro i quali si sono collegati l'anno scorso a Google Maps, hanno trovato uno stradario in versione percorso di Pac-Man. Sorprese in serbo per domani? Ancora nessun indizio, ma state sicuri: il Pesce d'aprile tecnologico non si farà attendere!

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: LA “STORICA” ESPERIENZA DI NUOVO “IMMERSIVA” PER PLAYSTATION (OGGI, 31 MARZO) - L’attesa è grande in tutto il mondo per il grande giorno del Pesce d’Aprile, il primo giorno del mese primaverile che potrebbe regalare scherzi, burle e originali fantasie in ogni angolo del globo, specie nel mondo della comunicazione e del web che diffonde più di altri settori la possibilità di bufale o simili. Chissà se quest’anno il celebre marchio di videogiochi di proprietà Sony, PlayStation, proporrà qualche altro colpo di genio in stile Pesce d’Aprile, come avvenuto l’anno scorso. PlayStation aveva lanciato Flow, la prima esperienza di gioco “immersiva”: «coniuga il gioco di PS$ con esperienze di nuoto reali, quando ti trovi in un punto del gioco in cui devi nuotare, come in “The Last of Us Remastered”, puoi sospendere la partita, recarti nella piscina più vicina, tuffarti e rimettere per poi ripetere il gioco con PlayStation Flow. LG ambienti acquatici dei giochi stanno diventando sempre più realistici, abbiamo pensato che PlayStation Flow possa ulteriormente migliorare l’esperienza dell’utente». Dai ammettetelo, voi avevate creduto alla nuova “esperienza” di nuoto? Non lo diremo a nessuno, promesso: peccato, perché poteva sembrare “vero”. Gli abissi della fantasia umana sono insondabili, esattamente come la “storditaggine” di alcuni perfetti “pesci” tipicamente aprileschi.

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: ESCE NUOVO ALBUM DI BEYONCÈ, UNO SCHERZO? (OGGI, 31 MARZO) - Beyoncè fa uscire un nuovo album: un Pesce d’Aprile o verità? Annuncio o scherzo? Siamo sicuri non si tratti di un altro pesce come tanti ce ne sono in queste ultime ore? Domani scopriremo la verità, ma innanzitutto lo scalpore è lanciato con la voglia dei fan di vedere finalmente il nuovo progetto uscire per la grandissima popstar mondiale ex Destiny’s Child. Tutti a caccia della bella Beyoncè che, pesce d’aprile o meno, è comquneu attesa ad un nuovo lavoro a breve con collaborazioni che girano da Jay-Z a Kanye West, Adele, Mariah Carey, Frank Ocean, Nicky Minaj e tanti altri ancora. Negli States si dicono certi, anche se i già informati restano leggermente in sospeso per via della strana data dell’annuncio, ovvero appunto il 1 aprile: sin da quando si è esibita sulle note di Formattino, al Superbowl, il mondo non aspetta altro. Sarà dunque lei davvero a far uscire il nuovo album? Oppure la leggenda “pescifera” ha colpito ancora?

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: WOLVERINE CONTRO IRON MAN IN UN UNICO FILM, REALTÀ O BURLA? (OGGI, 31 MARZO) - Il cinema si sa riserva spesso indiscrezioni in stile Pesce d’Aprile ma quella avvenuta oggi sembra proprio avere fondamenti di realtà, seppur davvero clamorosi: da giorni circola la voce di una possibile fusione in un unico film del mondo Marvel-Avengers con quello degli X-Men, due pianeti paralleli lontani ma non così tanto visto che sembra essere davvero incombente un crossover potenzialmente da sbancare l’intero botteghino mondiale. Domani è il 1 Aprile ma il pesce stavolta dovrebbe rimanere sott’acqua, visto che il progetto è in cantiere: in questi gironi la Disney-Marvel e la 2th Century Fox stanno contrattando i diritti per il possibile seguito di “Xmen: Apocalypse” e di “Avengers: Infinity War” con uno spettacolare crossover da record. Gli indizi sono stati gettati in Deadpool, del mondo Marvel, con la presenza di un Helicarrier simile a quelli utilizzati dallo SHIELD: la Fox potrebbe fare come già compiuto con Spiderman, andando in “comproprietà” con la Sony. Uno spettacolo al cinema e anche al botteghino: il pesce questa volta sembra lui quello finto.

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: REGIO EMILIA, LE POSTE BEFFATE DAL FINTO FRANCOBOLLO PRO-TRIVELLE (OGGI, 31 MARZO) - Con il Pesce d’Aprile che arriva domani, le notizie che corrono sono sempre più stravaganti: protagonisti, loro malgrado e inconsapevolmente, le Poste italiane che si sono fatti portatori sani di “pesce d’aprile” a Reggio Emilia. Il Comitato Reggiano del Sì al Referendum sulle trivelle si è inventato una missiva con finto francobollo con raffigurato una trivella sul mare per rompere il silenzio dei mass media sull’informazione in Emilia sul voto del 17 aprile. Con 20 lettere denuncia, sono state inviate ad altrettanti organi di informazioni per poter “beffare” le Poste che non hanno riconosciuto il falso valore dei francobolli e soprattutto hanno trovato il modo di far parlare del referendum in maniera simpatica approfittando dell’occasione di domani, 1 aprile 2016 e Pesce d’Aprile per eccellenza. Sulla lettera la scritta “Partecipare è un dovere di tutti” e poi l’invito a votare Sì: è tutto finto, sia la lettere che il francobollo, non il “movente”, come riporta il quotidiano locale “7per24”. Insomma, tra le Poste e i giornali, il Pesce d’Aprile è servito: ci saranno conseguenze?

PESCE D’APRILE 2016, IL 1 APRILE: DOMANI GUNS N’ ROSES IN CONCERTO “INTIMO”, IL DUBBIO SORGE (OGGI, 31 MARZO) - È ovvio che domani, 1 aprile nonché grande Pesce d’Aprile, qualsiasi notizia arrivi sarà passata da ampi strati di verifiche per il rischio temuto di grande beffa: ad esempio, nel mondo del rock circolano voci sui Guns N’ Roses che starebbero organizzando proprio per domani un concerto per pochi intimi a Los Angeles, in un club privato. Gatta ci cova? Effettivamente sembra abbastanza strano la possibilità di vedere le icone del rock mondiale esibirsi con così poco preavviso in un club per pochi intimi. Eppure a volte proprio le notizie più strane durante il giorno del Pesce d’Aprile possono rivelarsi le uniche vere e al contrario ciò che sembra assolutamente plausibile essere un’autentica fregatura. Il club in cui dovrebbero suonare i Guns N’ Roses è lo stesso in cui suonarono prima dell’album storico “Appetite for destruction” del 1987, sempre di fronte a pochi intimi. Che la storia si ripeta trent’anni dopo? Di sicuro sappiamo che a breve incomincerà il tour, questo totalmente vero, con ben 21 tappe in Nord America che porterà la storica band a riappropriarsi della scena pubblica. Pesce o non pesce che sia.

PESCE D'APRILE, IL 1° APRILE: GLI SCHERZI AI TEMPI DI WHATSAPP (OGGI, 31 MARZO 2016) - Si festeggia domani 1° aprile il tradizionale Pesce d'Aprile, giorno dedicato agli scherzi. Mancano solo ventiquattr'ore dunque per ideare una burla ai danni di parenti, amici o colleghi di lavoro. Lo scherzo più classico è quello di attaccare sulla schiena del malcapitato, dando una pacca sulle spalle, un foglio con la scritta Pesce d'Aprile o con il disegno dell'animale. Un'altra classica burla è quella di spaventare la vittima designata con telefonate anonime. Ma ai tempi di WhatsApp, il sistema di messaggistica istantanea, ci sono anche nuovi modi per prendersi gioco degli altri il 1° aprile. Ecco quindi alcuni messaggi divertenti che si possono inviare con il cellulare: "Ho un segreto da confessarti. Penso che tu sia la persona più bella, più dolce, più simpatica e meravigliosa che io abbia mai conosciuto….non trovi anche tu caro mio fedele amico specchio? Pesce d’aprile :)" oppure "Vodafone informa: dal 1° aprile il tuo piano tariffario cambierà e non potrai più usufruire del servizio WhatsApp. Avvisa i tuoi contatti che possono iniziare i festeggiamenti, finalmente non riceveranno più i tuoi messaggi senza senso. Pesce d’aprile :)". (fonte: www.correttainformazione.it)

Di seguito ecco i link per trovare idee e sms per gli scherzi del pesce d'aprile 2016

http://www.poesie.reportonline.it/poesie-primo-aprile/index.html

http://aforisticamente.com/2014/03/22/frasi-aforismi-e-citazioni-sul-pesce-daprile/

http://www.sms-pronti.com/scherzi/sms_pesce_d_aprile_11.htm

http://www.frasiaforismi.com/frasi-divertenti/1-aprile-festa-del-pesce-daprile/

http://www.frasiaforismi.com/frasi/frasi-pesce-daprile/

http://www.correttainformazione.it/pesce-daprile-2016-idee-scherzi-agli-amici-1-aprile-immagini-divertenti-frasi-video-whatsapp/81635443.html

© Riproduzione Riservata.