BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ELIGIA ARDITA / News, Christian Leonardi: malore per il padre Agatino e fratello dell’assassino in lacrime (Oggi, 14 aprile 2016)

Eligia Ardita, ultime news: al via processo a Christian Leonardi, marito della vittima; slitta udienza di due settimane, il padre Agatino si sente male.

Eligia ArditaEligia Ardita

Del caso di Eligia Ardita se ne è occupata oggi la trasmissione Pomeriggio 5, in occasione della prima udienza (poi rinviata) del processo a Christian Leonardi, assassino di Eligia Ardita e della bimba che portava in grembo. In collegamento con il programma è intervenuto lo zio di Eligia e fratello di Agatino, padre della vittima e che dopo l’udienza ha accusato un malore. “Agatino si è sentito male ha avuto un calo fisico a causa dello stress accumulato e per l'impatto negativo che ha avuto nel vedere Christian e la sua totale indifferenza. Magari si sarebbe aspettato un piccolo sguardo ed un segno di pentimento”, ha dichiarato l’uomo. Secondo quanto riferito dall’inviata di Pomeriggio 5, Christian Leonardi avrebbe prima guardato la famiglia della moglie uccisa, poi incontrando il loro sguardo avrebbe abbassato il suo. Prima dell’udienza e del malore accusato da Agatino, l’uomo aveva detto ai microfoni dei giornalisti di aspettarsi l’ergastolo per l’assassino della famiglia. In aula anche il fratello di Leonardi, il quale in lacrime non se l’è sentita di aggiungere nulla.

Il caso relativo all'omicidio di Eligia Ardita ad opera del marito Christian Leonardi, aveva scosso l'Italia intera. Oggi, per la famiglia della giovane, uccisa all'ottavo mese di gravidanza insieme alla piccola figlia Giulia che portava in grembo, è stata una giornata importante in quanto si è aperto il processo a carico dell'assassino. Christian Leonardi era presente in aula questa mattina, insieme a numerose altre persone, a partire dai famigliari della vittima e dagli amici. In mattinata era presente anche il padre di Eligia, Agatino, il quale stando a quanto anticipato da Barbara d'Urso nell'anteprima della nuova puntata di Pomeriggio 5, si sarebbe sentito molto male. Per tale ragione non potrà intervenire nel corso della trasmissione come inizialmente programmato. L'udienza per il processo a Christian Leonardi, tuttavia, è slittata al prossimo 28 aprile, come confermato dal GiornaleSiracusa.it, per incompatibilità del Collegio. Ricordiamo che Christian rischia l'ergastolo per l'atroce omicidio della moglie Eligia e della figlioletta che portava in grembo. L'uomo ad oggi non avrebbe mai manifestato alcun segnale di pentimento per il modo in cui uccise la futura madre della sua bambina. "Voglio guardarlo negli occhi. Vediamo se ha il coraggio di incrociare il mio sguardo", ha commentato la madre di Eligia Ardita sulle pagine di "Giallo" alla vigilia del processo a Leonardi. In merito, i legali della famiglia della vittima avevano insistito affinché la corte d’Assise disponesse che l’imputato sedesse al loro fianco, ma ciò non è stato possibile per motivi di sicurezza.

© Riproduzione Riservata.