BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTA BERNADETTA/ Santo del giorno, il 16 aprile si celebra santa Bernadetta, la protettrice della città di Lourdes

Santa Bernadetta, è la santa che viene celebrata nella giornata di oggi, sabato 16 aprile 2016, dalla chiesa cattolica. Nasce nel 1844 ed è la protettrice della città di Lourdes 

(InfoPhoto) (InfoPhoto)

Questa santa nasce il 7 gennaio 1844 a Lourdes, in una zona della Francia dove imperano i pirenei e dove all'epoca si viveva di agricoltura e pastorizia. E' figlia di un mugnanio, molto povera e discriminata, sa a mala pene leggere e scrivere, conosce poco anche la lingua francese e, Dio la sceglie proprio per far conoscere il suo messaggio, tramite l'incontro con la Signora di Massabiele.
La prima apparizione della Madonna a santa Bernardetta avviene l'11 febbraio 1858, quando la ragazzina dopo aver sentito un rumore di vento, vide comparire per la prima volta la Madonna nella grotta di Massabielle. La Signora, così si presentò, chiese a santa Bernardetta di venire a trovarla per 15 giorni, e lei candidamente rispose in maniera positiva, senza sapere nemmeno chi fosse quella Signora. Così santa Bernardetta inizia un dialogo intimo con la Madonna, dove impara tante cose, tra l'incredulità generale, le accuse di isterismo e le visite di tanti medici che in quel periodo la visitarono. Il parroco del luogo non crede ai suoi racconti, anche se quando disse che la Signora le aveva detto di essere l'Immacolata Concezione, iniziò a ricredersi visto che santa Bernardetta non poteva sapere nemmeno cosa volesse dire. Anche i genitori, in un certo senso rimangono perplessi e scettici, trovandosi in una situazione molto particolare, visto che tutto ciò stava accadendo alla figlia. Molte persone la trattano come una pazza, ma tante altre la seguono alla grotta per seguire le apparizioni e pregare insieme a santa Bernardetta. Nonostante non abbia cultura, santa Bernardetta il luglio del 1866 entra a far parte della congregazione delle suore della carità di Nevers presso il convento di Saint Gildard, facendo della carità il punto centrale di tutta la sua testimonianza e della sua esistenza. Santa Bernardetta durante la sua permanenza a Saint Gildard fece l'infermiera, la sacrestana e ricoprì anche tanti altri ruoli, sempre con grande umiltà e cercando di aiutare e dedicarsi completamente ai più poveri. Spesso lei stessa viveva nella malattia, ma non lasciò mai la preghiera che per lei era l'arma più importante e la sua vera consolazione, nei momenti più difficili nei quali la salute la provava sia nel corpo che nell'anima.
Muore il 16 Aprile del 1879 in un pomeriggio durante la settimana Santa, quella di Pasqua. 

Il processo si apre nel 1907 e nel 1909 santa Bernardetta viene proclamata beata, mentre viene anche riesumato il suo corpo, trovato in condizioni perfette. Dopo varie riesumazioni del corpo, sempre in condizioni intatte, Bernardetta viene dichiarata Santa nel 1933, nel giorno dell'Immacolata Concezione l'8 di dicembre. Santa Bernardetta è la protettrice della città di Lourdes, dove ogni anno si recano milioni di pellegrini e turisti per visitare i luoghi dove la piccola francese ebbe le apparizioni e i dialoghi con la Madonna. Inoltre santa Bernardetta è divenuta la protettrice di tutti i malati e l'11 febbraio, è stata scelta come giornata mondiale del malato, dedicata alla Madonna di Lourdes, che proprio in questa data iniziò ad apparire e farsi conoscere da santa BernardettaSanta Bernardetta è quindi una santa, direttamente collegata alla Madonna di Lourdes, una santa conosciuta in tutto il mondo , venerata e particolarmente cara ai malati di tutto il mondo. Spesso viene invocata nei momenti di difficoltà e, chi visita Lourdes può, ancora oggi, sentire in un certo senso, quel momento nel quale la piccola santa Bernardetta incontrò la Signora della Grotta di Massabielle. Insomma una santa conosciuta in tutto il mondo, una piccola bambina ignorante e considerata una "ultima" della società, che viene scelta da Dio per trasmettere agli uomini il suo messaggio.

© Riproduzione Riservata.