BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTERA DI MASO A MANUEL FOFFO/ Capire tutto e non essere abbracciato da nulla

Pubblicazione:domenica 17 aprile 2016

Pietro Maso (Foto panorama.it) Pietro Maso (Foto panorama.it)

E questo riconoscimento è il punto decisivo per tutti. Perché senza perdono non si ricomincia. Magari si capiscono tante cose, ma non si riparte. È questa la triste condanna del nostro tempo: capire tutto, ma non potere mai, in definitiva, essere abbracciati da niente. E il vuoto regna incontrastato, divorando le parti più vere del nostro cuore, lasciando le nostre speranze in misero ostaggio ai nostri mostri.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.