BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SAN GALDINO/ Santo del giorno, il 18 aprile si celebra san Galdino

San Galdino è il santo che viene celebrato nella giornata di oggi, lunedì 18 aprile, dalla chiesa cattolica. E' considerato uno dei santi patroni della città di Milano. La sua storia

(InfoPhoto) (InfoPhoto)

Nasce nella città di Milano nel 1096. Appartiene ad una famiglia di sangue blu, è infatti un componente degli Scala. Fin da subito, allora, san Galdino decide di intraprendere la carriera ecclesiastica. Dopo la morte di Papa Adriano IV, il futuro santo dà il suo appoggio alla curia romana, nel periodo dello scisma del 1159. Il Papa eletto è Alessandro III. A questo punto, san Galdino decide di accompagnare Alessandro III in un suo viaggio presso Montpellier e Clermont. A questi spostamenti, se ne aggiungono altri in Sicilia e nella città di Roma. Non appena tornato in quest'ultima città, Alessandro III nomina san Galdino Cardinale della Santa Romana Chiesa e successivamente Arcivescovo di Milano. Come se non fosse già abbastanza, il Pontefice sceglie anche san Galdino come suo Legato Apostolico in Lombardia. Non appena insediatosi presso il suo ufficio, san Galdino allora scaccia i vescovi eletti dall'antipapa Vittore IV. Al loro posto, ne nomina degli altri nelle città di Cremona, Asti, Vercelli, Novara e Brescia. San Galdino, quindi, muore il giorno 18 Aprile 1176, nella chiesa di Santa Tecla a Milano, mentre sta facendo un discorso contro i Catari. Dopo la sua morte, san Galdino viene eletto santo e la sua festa cade il 18 Aprile di ogni anno. 

La festa di san Galdino cade il 18 Aprile di ogni anno. Nella parrocchia di San Galdino a Milano, ma anche in molte chiese del milanese, in questa giornata viene ricordata la fede incrollabile del suddetto santo, che durante la sua esistenza lottò anche contro gli eretici. Il 18 Aprile, poi, presso la Parrocchia di San Galdino si organizzano varie sagre, in cui si possono assaggiare prodotti come la busecca, che è la trippa in umido, i mondeghili, cioè delle polpette fritte e diversi formaggi e salumi. 

San Galdino è uno dei Santi Patroni della città di Milano. Milano è il capoluogo della Lombardia ed è una delle metropoli più abitate d'Europa, con più di un milione di abitanti. E' un importante centro industriale e finanziario. A Milano sorge uno dei poli fieristici più grandi e rinomati d'Europa. Tra le architetture più belle da vedere in questa città, bisogna citare innanzitutto il Duomo. La cattedrale suddetta in stile gotico è il simbolo di Milano, ed è conosciuta in tutto il mondo. Oltre al Duomo, poi, altre chiese importanti sono la Basilica di Sant'Ambrogio e la Basilica di San Lorenzo. Famosa in tutto il pianeta è, anche, a Milano, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, che è anche patrimonio dell'umanità, secondo l'Unesco. Altri posti importanti a Milano sono anche il Castello Sforzesco e il Palazzo Reale, che si trova nelle vicinanze del Duomo. La metropoli lombarda, inoltre, ha anche al suo interno dei Parchi, il più bello dei quali è Parco Sempione. Milano, dunque, è anche un importante centro cultura, pullula infatti di università anche prestigiose, di musei come la Pinacoteca di Brera e in questa città c'è anche il Teatro della Scala, uno dei teatri più prestigiosi. 
In questo capoluogo lombardo, infine, sorge San Siro, uno dei più importanti stadi europei. 

Oltre a san Galdino, il 18 Aprile si festeggiano altri Santi che sono: San Calogero di Brescia, Sant'Antusa di Costantinopoli, San Pusicio, San Perfetto di Cordova, Sant'Eusebio di Fano, San Giovanni Isauro, Sant'Atanasia di Eginia e Sant'Eleuterio di Aeca.
I Beati del 18 Aprile sono: Andres Hibernon, Luca Passi, Savina Petrilli, Andrea da Montereale, Maria dell'Incarnazione Avrillot, Giuseppe Moreau, Roman Archutowski e Idesbaldo delle Dune.

© Riproduzione Riservata.