BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Virginia Raggi/ Bufala o verità: la candidata del M5S nel video "Meno male che Silvio c'è"? Lei smentisce l'Unità

Virginia Raggi, aggiornamento di lunedì 18 aprile 2016. Vero o falso: la candidata del M5S è presente in un video-campagna del PdL? Ed è subito polemica fra gli elettori pentastellati. 

Virginia Raggi Virginia Raggi

E' stato un tormentone per molti mesi e successivamente riproposto a distanza di anni. L'inno per la campagna PdL "Meno male che Silvio c'è" aveva destato sorrisini ed indignazioni all'epoca della sua prima diffusione -si parla del 2002-, ma oggi è più la curiosità che spinge a rispolverare quel famoso brano di Andrea Vantini. O meglio un suo particolare fotogramma visibile al minuto 1:01, dove si vede una ragazza dai capelli scuri e mossi. La somiglianza è davvero forte e L'Unità non ha tardato a portare la questione sotto i riflettori. E' la pentastellata Virginia Raggi che si vede nell'immagine? Scattano subito dopo infiniti tweet che ricordano un po' il tormentone di Ezio Greggio "è lui o non è lui, certo che è lui". Le voci hanno fatto subito, ovviamente, il giro del web e sono arrivate anche alla diretta interessata. Sui social però ha voluto dare la smentita ufficiale: non è lei la ragazza che si vede nel video. La candidata del M5S ha comunque ringraziato l'Unità per "la pubblicità gratuita e per il buon giornalismo". I follower della Raggi hanno approfittato dell'ulteriore post per continuare la polemica iniziata sul sito della testata nazionale e che ha portato alla fine al blocco dei commenti. Secondo molti elettori del M5S si tratterebbe di una promozione sottile del Pd e della volontà da parte de L'Unità di insinuare il dubbio di doppia bandiera: "sono nauseato, non posso credere che siano caduti così in basso"; "si stanno attaccando veramente all'impossibile pur di screditarti"; "forza Virginia, sei la nostra speranza".

Clicca qui per vedere il video della campagna del PdL

© Riproduzione Riservata.