BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Luca Varani / News, la ‘verità’ della fidanzata e i commenti degli italiani sul ragazzo ucciso (Oggi, 19 aprile 2016)

Pubblicazione:martedì 19 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:martedì 19 aprile 2016, 16.13

Luca Varani Luca Varani

LUCA VARANI NEWS, LA 'VERITÀ' DELLA FIDANZATA E I COMMENTI DEGLI ITALIANI SUL RAGAZZO UCCISO (ULTIME NOTIZIE, OGGI 19 APRILE 2016) - Sono affidati a Twitter i pensieri degli italiani riguardo all'omicidio di Luca Varani. In particolare sono stati pubblicati sul social network tweet di commento dopo le dichiarazioni fatte nei giorni scorsi dalla fidanzata di Luca, Maria Gaia Sebastiani, al programma di Rai Tre Chi l'ha visto? La ragazza, che non smette di ricordare il giovane sul proprio profilo Facebook, ha infatti raccontato dell'amore che li legava e del fatto che Luca Varani volesse sposarla. Il riferimento è a quanto circolato sul conto del giovane ammazzato, cioè il fatto che avesse un giro di amicizie omosessuali e di persone che facevano uso di stupefacenti, come ricostruito dal Corriere della Sera. E gli italiani commentano così come si legge su Twitter: "Ma chi ci crede che quella è la fidanzata di #lucavarani e stata per sposarlo? È una montatura ideologica. @chilhavistorai3; #lucavarani si sarebbe sposato e avrebbe continuato ad avere rapporti omosessuali come tanti bisessuali. @chilhavisto siete degli idioti!; Probl nn è event.omosess #LucaVarani ma psicopatie nn individuate-curate da sist sanit che se fai 2+2 t ritiene sano; 9 anni di relazione. È un'era geologica per conoscere veramente ma altrettanto per evitare di vedere. La seconda penso #chilhavisto; Scusatemi, si sarebbe mai presentata la "fidanzata" di #lucavarani in TV per confermare la sua omosessualità? @chilhavistorai3".

LUCA VARANI NEWS, MANUEL FOFFO PENTITO? IL TELEGRAMMA DAL CARCERE AL PADRE (ULTIME NOTIZIE, OGGI 19 APRILE 2016) - Manuel Foffo è pentito? E' questa la domanda che si fanno gli italiani dopo le ultime notizie relative all'omicidio di Luca Varani e del cui delitto, oltre a Foffo è accusato Marco Prato. Manuel Foffo ha offerto ai genitori di Luca un milione di euro. Un'offerta di denaro subito respinta dai genitori di Luca Varani ma che dimostrerebbe il pentimento del ragazzo secondo quanto affermato dal suo avvocato e riportato da il Giornale: "Foffo è in isolamento e non si dà pace per l'assurdità del crimine commesso. La sua strategia collaborativa con gli inquirenti è totalmente opposta a quella ostruzionistica dell'altro accusato del delitto Varani, Marco Prato. Anche per questo la lettera di Pietro Maso lo ha profondamente turbato. Foffo si è pentito del suo gesto immediatamente. Nulla a che fare con il percorso giudiziario e umano di Pietro Maso". Manuel Foffo starebbe anche ricostruendo il rapporto con il padre "tanto da spedirgli dal carcere anche un telegramma con la frase: 'Papà ti amo' ", come si legge ancora sul quotidiano.

LUCA VARANI NEWS, LA FIDANZATA NON SMETTE DI RICORDARE IL RAGAZZO SU FACEBOOK (ULTIME NOTIZIE, OGGI 19 APRILE 2016) - Fa ancora molto discutere il delitto di Luca Varani, il giovane di 23 anni ucciso a Roma lo scorso 4 marzo. Ad essere accusati del delitto sono Manuel Foffo e Marco Prato: i due sono in carcere e finora si sono accusati a vicenda di aver ammazzato Varani. Dopo l'offerta di un milione di euro da parte di Manuel Foffo i genitori della vittima e il rifiuto dei soldi da parte del padre di Luca Varani, parla anche la fidanzata del ragazzo ucciso, Marta Gaia Sebastiani che sul proprio profilo Facebook non smette di ricordare l'amore che la legava al giovane. Nell'ultimo post pubblicato dalla ragazza di legge infatti: "Si da morire amore mio e solo con te:-) sia da piccoli la prima volta di noi che adesso " .... Ecco una delle tante cose che adoro di te,che rendi tutto come se fosse la prima volta, ed ecco perché a distanza di tempo io sono certa che ti amerò per tutta la mia vita, anche se passeranno secoli, io sceglierò ed amerò per sempre ed unicamente TE! (Pittu non ti ci abituare però) Luca Varani ti amooo (clicca qui per leggerlo)   

LUCA VARANI NEWS, MANUEL FOFFO SI DEFINISCE PENTITO E OFFRE UN MILIONE DI EURO ALLA FAMIGLIA DELLA VITTIMA, LA REPLICA: “QUELLO È DENARO MALEDETTO” (ULTIME NOTIZIE, OGGI 19 APRILE 2016) - Manuel Foffo, uno degli assassini di Luca Varani e che insieme a Marco Prato si macchiò dell'atroce delitto avvenuto nel suo appartamento lo scorso 4 marzo, nelle ultime ore ha espresso nuovamente il suo pentimento rivolgendosi direttamente alla famiglia della vittima. Il trentenne avrebbe scritto una missiva ai genitori di Luca Varani, esprimendo il suo rimorso per quanto compiuto e rendendosi disposto a pagare con il denaro per la morte del ragazzo. "So che il vostro dolore è incolmabile. Ma sappiate che lo è anche il mio per ciò che ho fatto. E di cui porterò sempre il rimorso dentro di me. Voglio pagare con l’ergastolo. Ma voglio pagare anche materialmente donando a voi tutto ciò che possiedo del patrimonio di famiglia a me spettante. Mi rendo conto che questo non vi restituirà il vostro Luca, ma magari vi aiuterà a fare delle opere di bene in sua memoria", avrebbe scritto Foffo, come riportato dal Blitz Quotidiano. Il denaro a cui fa riferimento uno degli assassini di Luca Varani, deriverebbe da quel 25% del patrimonio a lui intestato dal padre al compimento del 18esimo anno di età e relativo a tre ristoranti, un'agenzia di assicurazioni ed alcuni appartamenti, tra cui quello in cui è avvenuto il delitto del 23enne, il tutto stimabile in almeno un milione di euro. Lo stesso Valter Foffo, padre di Manuel e che subito dopo il delitto aveva fatto discutere in seguito alla sua ospitata a Porta a Porta ed a sue successive esternazioni, ha nuovamente appoggiato il figlio, asserendo di "essere pienamente d'accordo con l'intendimento di Manuel che dimostra come sia effettivamente pentito per quanto ha commesso", come riporta Il Giornale. Ulteriore conferma alle parole di Manuel Foffo, il solo rispetto a Marco Prato ad aver manifestato una certa collaborazione con gli inquirenti al fine di far luce su quanto realmente accaduto a Luca Varani, avrebbe confermato l'intenzione di portare in carcere un notaio affinché possa procedere al trasferimento del denaro dal patrimonio di Foffo alla famiglia della vittima. La replica della famiglia di Luca Varani, chiaramente non si è fatta attendere e proprio il padre ha risposto con un rifiuto alle intenzioni di uno degli assassini del figlio: "Non abbiamo bisogno dei soldi dell'assassino di nostro figlio, quello è un denaro maledetto e non lo accetteremo mai e la sola idea di donarcelo è un ulteriore affronto al nostro dolore", ha commentato l'uomo, come riporta TgCom24.



© Riproduzione Riservata.