BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giornata della Terra 2016 / Earth Day, Dave Mustaine: Auguri compagni terrestri (Oggi, 22 aprile)

Pubblicazione:venerdì 22 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:venerdì 22 aprile 2016, 23.36

Earth Day 2016 (Infophoto) Earth Day 2016 (Infophoto)

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). IL MESSAGGIO DI DAVE MUSTAINE - Tra quelli che vogliono aver lanciato il loro messaggio per una giornata davvero tanto importante quanto attesa c'è anche Dave Mustaine. Il cantante e chitarrista di La Mesa è noto per essere stato il solita dei Metallica, ma soprattutto per aver fondato i Megadeth di cui è ancora membro ufficiale e unico componente che ha avuto una stabilità all'interno del complesso. Su Twitter Mustaine scrive un semplice ma efficace: "Happy Earth Day, my fellow Earthlings", "Tanti auguri per la Giornata della Terra miei cari compagni terrestri", clicca qui per il tweeet di Dave Mustaine.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). IL MESSAGGIO DI ALITALIA, VIDEO - Oggi è la Giornata della Terra 2016, un appuntamento importante per la volontà di tutelare il nostro pianeta da situazioni sempre più pronte a comprometterlo. In pochi però si sono soffermati sul concetto che ha espresso Alitalia, compagnia aerea italiana. Questi tramite un simpatico video che ritrae il globo con alcune delle sue meraviglie ci racconta come la terra ''Più la conosci più la ami''. Tra i monumenti mostrati ci sono il Colosseo, la Torre di Pisa, il Big Ben, la Statua della Libertà e molte altre. Nel commenti troviamo: "Buona Giornata della Terra a tutti i viaggiatori del mondo", clicca qui per il video e per i tweet dei follower.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). LA DENUNCIA ALL’ONU DI LEONARDO DI CAPRIO - Nella Giornata della Terra e con la firma finale del Cop21 a New York nel Palazzo di Vetro dell’Onu il pianeta oggi raggiunge un importante accordo tra i principali Paesi mondiali. Anche Renzi ha firmato l’accordo generale che impegna tutti a non innalzare oltre i 2 gradi centigradi il riscaldamento globale: basterà? Secondo Leonardo DiCaprio non esattamente: il celebre attore è anche il messaggero della Nazioni Unite per il clima e oggi è intervenuto sul palco dell’incontro lanciando il guanto di sfida a tutti i massimi leader mondiali. «Possiamo congratularci gli uni con gli altri ma non significherà niente se poi tornerete nei vostri Paesi senza tramutare i discorsi in azione. Chiediamoci da che parte della storia vogliamo stare», ha detto il recente premio Oscar con Revenant, tra l’altra un personaggio completamente in rapporto con la natura. «Non ci sono dubbi che gli oggetti del riscaldamento climatico diventeranno mostruosamente maggiori nel futuro: pensate che vergogna quando i nostri figli e nipoti guarderanno indietro e capiranno che potevamo fermare tutto questo ma non lo abbiamo fatto per mancanza di volontà politica».

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). IL “WAKE UP” A ROMA CON IL CONCERTO DI ROCCO HUNT - Wake up pianeta! Oggi con la Giornata della Terra 2016 l’intero mondo celebra l’Earth Day con cui ricorda i temi di sostenibilità e cura per l’ambente in campo per la vera agenda del futuro. Per “svegliare” anche gli italiani sul tema caro agli ambientalisti ci pensa oggi Rocco Hunt con un concerto gratuito a Villa Borghese, località scelta per il Villaggio della Terra proprio in occasione di questa giornata speciale a tema “green”. Il grande Concerto per la Terra 2016 vedrà dunque la firma del rap neomelodico e di protesta di Rocco Hunt, reduce dall’ottimo successo al Festival di Sanremo proprio con tematiche simile nel suo “Wake Up”. Nel concerto di questa sera, inizio ore 21 al Galoppatoio di Villa Borghese, ci sarà anche l’incursione straordinaria dei Dear Jack che renderanno l’atmosfera ancora più frizzante. Ingresso gratuito, musica di protesta assieme all’inno di amore e di tutela per questo grande e complesso pianeta.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). SLOW FOOD A VERCELLI - La Giornata della Terra non è solo tematiche di ambiente e tutela del pianeta ma anche di grand rispetto e cura per il cibo e tutto quanto riferisca al fattore alimentare. Per questo motivo è stato scelto l’Earth Day 2016 per organizzare a Vercelli un incontro sul tema principale dell’olio di palma e delle conseguenze tragiche della diffusioni delle piantagioni di palme. Un pomeriggio quello di oggi tutto dedicato ai temi approfonditi sull’olio e i derivati sulle nostre tavole: a Vercelli, al bistrot Orti.Ca nel ciclo Croce di Malta n.4 l’argomento verrà trattato da un vero esperto in materia, ovvero la dottoressa Giada Bernardiello: interverrò nel corso della serata anche un esperto del presidio Slow Food che introdurrà il tema dell’olio di oliva e della sua conservazione qui sul nostro territorio. Qualità del cibo e sostenibilità dell’ambiente: la Giornata della Terra oggi stuzzica come vedete non solo iniziative in ambito ambientalistico ma qualche novità sul tema forse più sviluppato in Italia, la tutela del nostro cibo rigorosamente made in Italy.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). IL DOCUMENTARIO SULLA STORIA DI GREENPEACE - Sarà trasmesso in occasione della Giornata della Terra 2016, che si celebra oggi, “How to change the World”, il documentario che racconta la storia della nascita di Greenpeace, l'associazione che festeggia quest’anno 45 anni. Come riferisce Wired la proiezione del film partirà oggi e "hanno aderito al progetto: Cinema Beltrade di Milano, Cinema Greenwich D’Essai di Cagliari e CinemaZero di Pordenone". Sul sito di Greenpeace si legge che il documentario "prende il via dal 15 settembre 1971, quando un gruppo di amici noleggiò il peschereccio "Phyllis Cormack" per salpare verso Amchitka, nel Pacifico settentrionale, e protestare contro un imminente test nucleare voluto dall’allora presidente degli Stati Uniti Richard Nixon. Un’azione diretta non violenta che sancì la nascita di Greenpeace. L’inizio di una storia lunga ormai quasi 45 anni, all’insegna del pacifismo e dell’attivismo ambientale in difesa del Pianeta". (clicca qui per approfondire)

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). ALL’ONU LA FIRMA DEL COP21 - Per segnalare la Giornata della Terra 2016 il mondo intero si ferma un giorno con l’Earth Day celebrativo ella cura e sostenibilità per il Pianeta in cui viviamo. Dall’ambientalismo più estremo e al menefreghismo totale, come spesso accade la giusta via sta nel mezzo ed è il tentativo a cui si è cercato di porre rimedio con la conferenza mondiale del Cop21, lo scorso 12 dicembre. Per celebrare al meglio questa Giornata della Terra si è scelto dunque proprio oggi come giorno perfetto per la firma e la ratifica finale alla sede Onu di New York. Cop21, ovvero il nuovo accordo globale sul clima approvato nel corso della scorsa cooperazione per la Convenzione Quadro sul Cambiamento Climatico tenuta a Parigi. Oggi ci dovrebbero essere anche i programmi dei singoli Paesi firmatari, tra cui è presente anche l’Italia con il Premier Matteo Renzi, per una rapida e più incisiva opera di mantenimento del riscaldamento al di sotto di 1,5°C. 165 leader nel mondo con l’intesa che dovrà essere ratificata dai singoli stati ed entrerà in vigore 30 giorni dopo che almeno 55 Paesi avranno deposita la ratifica all’Onu (questi Paesi rappresentano da soli il 55% delle emissioni globali di gas serra). 

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DELL’AMBIENTE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). LE FOTO DALLO SPAZIO - Nel giorno in cui si celebra la Giornata della Terra 2016 arrivano anche le foto dallo spazio del nostro pianeta. A fotografare la Terra dall'orbita sono sia satelliti che da astronauti. L’Earth Day ricorre ogni anno il 22 aprile in oltre 193 nazioni. Quest'anno l'appuntamento è ancora più importante visto che oltre 120 paesi firmeranno l’accordo sul clima approvato a Parigi lo scorso dicembre. La Giornata della Terra 2016 si celebra in tutto il mondo e sono tantissime anche nel nostro paese le iniziative in programma per ricordare ai cittadini l'importanza di tutelare il nostro pianeta: quello di oggi dovrebbe essere un appuntamento che non si esaurisca in una sola giornata ma porti tutti a prendersi cura della Terra tutti i giorni. Per ricordare a tutti la bellezza del nostro pianeta ecco, per la Giornata della Terra 2016, una serie di scatti realizzati dall’orbita terrestre grazie ai satelliti di Digital Globe e alle foto degli astronauti Esa come Luca Parmitano e Paolo Nespoli (clicca qui per vederli)

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELA DELL’AMBIENTE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). ITALIA AL TOP CON LA GREEN ECONOMY - La green economy per la Giornata della Terra: nel giorno in cui si celebra l’Earth Day mondiale il tema cardine è ovviamente quello della tutela di ambiente, creato e del pianeta intero. Addirittura Google con un bel doodle diversificato con immagini e animazioni spettacolari ha salutato questa Giornata della Terra 2016 con vibrante importanza. Si sa, in questi ultimi anni la sensibilità per la migliore sostenibilità possibile è cresciuta di livello, a volte sconfinando nell’eccessivo ambientalismo, ma comunque prestando attenzione a ciò che ci circonda, mai un male evidentemente. L’Italia, seppur con mille difetti, nel campo della Green Economy non è da meno di colossi quali Usa, Germania o Francia. «Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario ma rappresenta anche una straordinario opportunità per creare lavoro e nuova economia e questo è il messaggio più improntate dell’Earth Day 2016 che si celebra in tutto il pianeta mentre iil premier Matteo Renzi con tutti i leader del mondo firmerà presso la sede Onu di New York lo storico accordo sul clima raggiunto alla Cop21 di Parigi». A parlare è Ermete Realacci, presidente della VIII Commissione Ambiente della Camera, ecco poi il punto sullo stato dell’Italia a livello ambientale: «proprio le nostre aziende che hanno investito sulla green economy sono quelle che esportano di più e assumono di più». Un green che qui da noi funziona con il 24,5% delle imprese e che crea occupazione e ricchezza: non proprio un fattore da sottovalutare.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY A TUTELE DEL PIANETA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 22 APRILE). AMBIENTALISMO O AMORE PER IL CREATO? - Oggi in tutto il mondo si celebra la Giornata della Terra 2016 con la tutela per l’ambiente, la cura per il Pianeta e la promozione della sostenibilità che vengono sottolineate per un giorno già degli altri. Programmi e iniziative sparse per il globo, con un’attenzione particolare sul tema dell’ambientalismo che ovviamente sarà tema portante di queste ore: ma il rispetto e la cura della Terra è rivolto solo ai temi ambientalisti e alle associazioni “esperte” del settore? Gli ultimi due Papi, Benedetto XVI e Francesco hanno sottolineato parecchie volte - specie Bergoglio che ci ha dedicato anche una enciclica - il concetto di ecologia per l’ambiente ed ecologia umana con un amore a tutto campo per il creato in quanto tale. Durante l’ultima Udienza di mercoledì scorso, papa Francesco ha voluto nuovamente ribadire l’importanza del rispetto per l’ambiente e per la nostra terra: «Mi unisco a tutti coloro che in modo lungimirante ? ha aggiunto – si impegnano nella tutela della nostra casa comune, per promuovere una cultura globale e locale di riduzione dei disastri e di maggiore resilienza ad essi, armonizzando le nuove conoscenze con quelle tradizionali, e con particolare attenzione alle popolazioni più vulnerabili». Amore per il creato al cui interno vi è il rispetto e la cura per la casa in cui il creato vive e spende la propria esistenza: si può avere un ambientalismo non legato a sole associazioni, pur lodevoli, ma in una semplice esistenza quotidiana. Sentite Papa Benedetto XVI, a suo tempo, sulla cura per l’ambiente: «il rapporto con il creato costituisce un elemento importante per lo sviluppo dell’identità umana e neppure il peccato dell’uomo ha eliminato il suo compito di essere custode del mondo». Ecco dunque un messaggio interessante e non banale per questa Giornata della Terra 2016.

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY DOMANI 22 APRILE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 21 APRILE). APPLE E WWF PER L’AMBIENTE - Per celebrare l’Earth Day 2016 anche la tecnologia e il mondo del web intende preparare una grande festa a tutela dell’ambiente e della salvaguardia del Pianeta. Il mondo chi lo salva dunque? Stando alla campagna innovativa di Apple e WWF saranno… le app. Sì, proprio quella magica atmosfera di hi-tech e intrattenimento di cui ormai non possiamo fare a meno nei nostri smartphone e tablet celebrano domani moltissime promozioni e sconti proprio per l’erat Day. Con l’iniziativa AppsForEarth fino al 24 aprile il 100% dei ricavi generati dall’acquisto delle 27 app partecipanti sarà appunto interamente devoluto al WWF, associazione capostipite nel mondo per la difesa dell’ambiente e della Terra. Contenuti speciali, giochi a tema, campagne all’interno delle app, tutto a sfondo verde e con l’attenzione ecologica in testa: questa avverrà domani e fino al 24 aprile app come Angry Birds, Kung Fu Panda, Zootropolis e tanti altri ancora portano contenuti incredibili che legano il divertimento alla beneficenza. La tutela dell’ambiente in maniera simpatia? Su App Store, fin dalla home page troverete delle ottime e “verdi” novità: buon Earth Day a tutti!

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY DOMANI 22 APRILE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 21 APRILE). L'IMPEGNO DI BULGARI - In tutto il mondo ci si prepara all'Earth Day 2016 che coinvolgerà domani 22 aprile i molteplici settori in tema di sostenibilità e ambiente. Tanti colossi commerciali ed indistriali che stanno promuovendo diverse iniziative e organizzando incontri con i cittadini. In particolare il Gruppo Bulgari interverrà domani nella Capitale con il seminario Mobilità sostenibile: un'alleanza per il territorio che si terrà al Galoppatoio di Villa Borghese. L'analisi del caso specifico aziendale verrà inframmezzato con interventi istituzionali e accademici per dare vita ad un dibattito sull'importanza di dialogare circa la diminuzione delle emissioni di Co2. "La mobilità è uno dei temi più importanti nelle strategia di sviluppo sostenibile del Gruppo Bulgari", ha affermato in un comunicato ufficiale il Direttore Sviluppo Sostenibile del Gruppo Bulgari, Eleonora Rizzuto, "da tempo abbiamo impostato un programma di mobilità sostenibile al fine di ridurre il nostro impatto ambientale sia in termini di trasporto delle persone che dei nostri prodotti". Il must dell'azienda è creare "una rete virtuosa di azioni" sul suolo italiano ed ottimizzare la qualità della vita di collaboratori e dipendenti. 

GIORNATA DELLA TERRA 2016, EARTH DAY DOMANI 22 APRILE (ULTIME NOTIZIE OGGI, 21 APRILE).  A GENOVA IL TIGER FOLK FOREST - Sono tantissime le iniziative in tutta Italia per la Giornata della Terra 2016, la versione tutta italica dell’Earth Day 2016 che domani 22 aprile scatterà in tutto il mondo. Tutela dell’ambiente e sostenibilità al centro per un giorno delle attenzioni mondiali: intanto, vediamo quali spunti sono proposti dalle grandi città italiane, come ad esempio Genova che per domani organizza un programma speciale legato alla cura della pianta. In occasione della Giornata della Terra infatti la città della Lanterna ha organizzato assieme a Tiger Spot, celebre bar genovese, un evento denominato Tiger Folk Forest, del tutto a sostegno della campagna #TreesForEarth: lo scopo è conclamato per raccogliere i fondi per la piantumazione di nuovi alberi a Villa Borghese. Eventi green che strizza l’occhio alla musica folk per attirare più gente possibile: musicisti, artisti e aziende impegnate nella tutela dell’ambiente dalle ore 17 si troveranno al primo piano di Via San Vincenzo 53. Cosa si farà? Si potrà partecipare ad una ulteriore campagna “io ci tengo” per mandare un videomessaggio di impegno per la salvaguardia del pianeta. Clicca qui per tutte le informazioni della Giornata della Terra a Genova

EARTH DAY 2016: DOMANI 22 APRILE LA GIORNATA MONDIALE DELLA SOSTENIBILITÀ (ULTIME NOTIZIE OGGI, 21 APRILE). IL PROGRAMMA DELLA FESTA A ROMA - Anche la città di Roma partecipa domani all’Earth Day 2016, la grande manifestazione mondiale in difesa dell’ambiente e a tutela della Terra: una giornata mondiale che la capitale italiana ovviamente non si lascia sfuggire. Per l’occasione sono state organizzate ben tre giorni di iniziative e promozioni a favore della tutela e sostenibilità della Terra, con anche concerti e spettacoli dal vivo e all’aperto. Villa Borghese sarà la sede dell’Earth Day 2016 della Capitale, con il domani 22 aprile 2016 come giorno decisivo essendo la ricorrenza della giornata in tutto il globo. Il Villaggio della Terra è stato allestito proprio dentro Villa Borghese e vedrà un susseguirsi di eventi culturali, concerti, cinema nel parco e villaggio bimbi per giocare e mangiare, tutto all’insegna del rispetto e tutela per l’ambiente. Apertura prevista per domani mattina, ore 9.30, con giornata dedicata al mondo della scuola. Tra le 17 e le 19 invece sarà tempo di musica con la band session dell’Earth Day 2016 in salsa profondo rock che di fatto aprirà le danze per i grandi appuntamenti della sera, specie per i più giovani. Concerto serale all’aperto con Roco Hunt e i Dear Jack che si esibiranno nel Concerto per la Terra, fino a tarda serata.

EARTH DAY 2016: DOMANI 22 APRILE LA GIORNATA MONDIALE DELLA SOSTENIBILITÀ (ULTIME NOTIZIE OGGI, 21 APRILE) - Domani è l’Earth Day 2016, la grande giornata mondiale a tutela dell’ambiente e della sostenibilità del Pianeta Terra. L’appuntamento coinvolge domani 22 aprile 2016 l’intero globo con feste, commemorazioni, programmi particolari e iniziative cui anche l’Italia non sarà da meno. Quest’anno però, oltre ai consueti temi della tutela ambientale, verranno affrontate questioni legate alla sostenibilità della legalità, alla partecipazione civica e la fuga di milioni di migranti che inquadrano la vera emergenza umanitaria del momento. In particolare, il movimento italiano dell’Earth Day esprime la sua dichiarazione d’intenti dicendo «si vuole creare una rete di persone, associazioni, realtà di ogni tipo con convivere l’obiettivo di promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale. Per questo, qualsiasi idea progetto o manifestazione da condividere insieme è ben più che accetto». Ma come nasce storicamente la giornata mondiale della Terra del 22 aprile? È stata fortemente voluta dal senatore Usa Gaylord Nelson e promossa ancor prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy e ogni anno coinvolge un miliardo di persone in circa 190 Paesi sparsi per il mondo. L’Earth Day è nato però ufficialmente nel 1970 per sottolineare la necessità della conservazione dell’ambiente, delle risorse della Terra e nel corso degli anni ha accresciuto sempre di più la portata dell’evento. Programmi e manifestazioni in tutta Italia da Roma a Napoli passando per Milano e le splendide coste marine che in Italia risplendono come poche altre al mondo. Un patrimonio da conservare con poca demagogia e tanta pratica: domani sarà un giorno utile se ce lo si ricorderà.



© Riproduzione Riservata.