BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Allerta meteo / 25 aprile, previsioni del tempo: in arrivo piogge e calo termico (oggi, 23 aprile 2016)

Allerta meteo del 23 aprile 2016, Condizioni meteo tendenti al maltempo, specie nella prima parte del giorno. Fenomeni di media intensità con diversi temporali in varie zone..

Allerta Meteo, infophoto Allerta Meteo, infophoto

ALLERTA METEO, ALLARME MALTEMPO E PREVISIONI: IN ARRIVO PIOGGE E CALO TERMICO (IN TEMPO REALE, OGGI 23 APRILE 2016) – Peggiora il tempo sul nostro paese nel lungo weekend del 25 aprile 2016. Sono queste le ultime previsioni del tempo su Meteo.it. che segnala che oggi e domani l’area di alta pressione, che ha portato nei giorni scorsi condizioni di tempo stabile e caldo si sta rapidamente ritirando verso il Nord Atlantico e lascerà il posto a fresche e piovose correnti atlantiche. Quindi il tempo per il 25 aprile 2016 è previsto molto instabile e a tratti anche perturbato, con piogge, rovesci e temporali possibili nella maggior parte del territorio. Una prima perturbazione arriverà oggi: nubi, accompagnate da piogge e temporali, su buona parte del Centronord e in Campania. Nel resto del Sud e in Sardegna invece alternanza tra sole e nuvole. Una seconda perturbazione è prevista tra domani sera e lunedì. Si assisterà a un deciso calo termico con le temperature che passeranno da qualche grado sopra le medie stagionali a valori inferiori alla norma: lunedì si registreranno temporaneamente valori tipici del mese di marzo.

ALLERTA METEO, ALLARME MALTEMPO E PREVISIONI: MALTEMPO DIFFUSO CON DIVERSI PIOVASCHI E TEMPORALI IN VARIE ZONE (IN TEMPO REALE, OGGI 23 APRILE 2016) – Rieccoci con l'appuntamento che serve a dare un'idea della situazione meteo nel nostro paese oggi, sabato 23 aprile 2016, che vede una giornata all'insegna del peggioramento delle condizioni meteo con maltempo generalizzato compreso qualche fenomeno sporadico più intenso. Al nord le piovosità sarà diffusa, arrivando a veri e propri temporali sulla Liguria e neve già dai 1700 metri di altitudine. Nella seconda metà del giorno, su Vale d'Aosta, ma sopratutto sul Piemonte, sulle zone ad ovest della Lombardia e sul ponente ligure ci saranno dei rasserenamenti anche notevoli. Al centro, il maltempo sarà sopratutto concentrato nelle prime ore del giorno, con piogge e temporali, specialmente su alta Toscana e le zone dell'Appennino tra Lazio ed Abruzzo. Solo nella seconda metà del giorno si avrà qualche miglioramento, dapprima sulla Sardegna, e nelle ore serali anche sulle regioni adriatiche. Al sud la situazione pioggia sarà meno intensa che sul resto d'Italia, rimanendo condizioni di forte nuvolosità, con cielo più coperto sulla Campania e sul settore tirrenico della Basilicata.

ALLERTA METEO, BOLLETTINO POLLINI  (IN TEMPO REALE, OGGI 23 APRILE 2016) – Nuovo appuntamento che si occupa di tenere conto della situazione degli allergeni nell'aria, avvicinandosi sempre più il periodo in cui i disagi tipici, per tutti i soggetti che soffrono di problemi legati ai pollini, si palesano. Facciamo ora un riepilogo della concentrazione nell'aria, in questo caso per Milano, delle sostanze responsabili di questi fastidi riservati a diversi nostri concittadini. Tra i vari allergeni che è possibile in questo periodo respirare, a una concentrazione che supera il livello minimo, ci sono i pollini di cupressacee/taxacee, che oggi vengono rilevati nell'aria della zona di Milano con un livello di concentrazione che è stata giudicato alto. Stesso livello di concentrazione poi per i pollini delle graminacee e delle urticacee. Per quanto riguarda la numerosa lista di allergeni riscontrabili, si riporta che la maggior parte viene rilevata in concentrazione media, e solo pochi altri in bassa diffusione. Quasi nessuno dei pollini rilevabili infine, è assente seppur in minima concentrazione, dall'analisi dell'aria attuale, se non per 2 eccezioni, quello dell'ambrosia e dell'assenzio.

© Riproduzione Riservata.