BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FACEBOOK/ Alla pm piace Gabriel Garko? Ma sui social il "privato" non esiste…

Infophoto Infophoto

Anche per questo quei magistrati che, come accade ultimamente anche ai massimi livelli, rompono l'etica del silenzio e della riservatezza con giudizi persino sulla politica, rischiano di sperperare la fiducia nell'imparzialità del giudizio che invece non può venir meno nella considerazione di ogni cittadino. E in questo senso i commenti della pm, e donna, di Imperia sono indubbiamente più naturali, meno gravi, ma pur sempre una ferita a quella fiducia, un episodio piccolo ma simbolico di un'eventuale e ben più grave dimenticanza di un'etica professionale.

© Riproduzione Riservata.