BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ASPETTATIVA DI VITA IN CALO/ Colpa del fitness, dell'Inps o delle nostre domande?

Pubblicazione:mercoledì 27 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 27 aprile 2016, 18.43

Infophoto Infophoto

Che ci sto a fare? — La seconda questione riguarda la nostra persona. Certo, siamo in una valle di lacrime ma nessuno di noi ha premura di abbandonarla. L'uomo è fatto per la vita. E per giorni felici. Tanti giorni, ma soprattutto felici. La domanda è non "come faccio a vivere (triste) da malato per morire (triste) da ultracentenario sano", ma "cosa sono al mondo a fare, adesso, e da che cosa o da chi attendo giorni felici, ora".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.