BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Suicida dopo rifiuto su Fb / Brescia: 15enne salta dal santuario dopo essere stato cancellato da un'amica (Oggi, 27 aprile 2016)

Pubblicazione:mercoledì 27 aprile 2016

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

SUICIDA DOPO RIFIUTO SU FB, IL DRAMMA A BRESCIA: 15ENNE SI TOGLIE LA VITA DOPO ESSERE STATO CANCELLATO DA UN'AMICA SUL SOCIAL NETWORK (OGGI, 27 APRILE 2016) - Ha deciso di togliersi la vita dopo che una ragazza aveva rifiutato la sua amicizia su Facebook. Accade anche questo ai tempi dei social network. Il dramma è avvenuto a Brescia lunedì scorso. Un giovane di 15 anni di origine albanese, come riferisce Il Messaggero, si è suicidato saltando dal punto più alto del santuario della Madonna del Castello di Carpenedolo, il paese dove viveva. Prima di uccidersi lanciandosi nel vuoto ha scattato una foto del panorama e l'ha postata proprio su Facebook come "messaggio d'addio" per familiari e amici. Come didascalia della foto il ragazzo ha scritto due date: quella della sua nascita e quella della sua morte, il 25 aprile 2016 appunto. Le generalità del 15enne non sono state rese note ma sono emersi dettagli sul gesto che il giovane ha deciso di compiere. Nessuno aveva capito che cosa stesse pensando di fare. Nell'ultimo periodo sembra che l'adolescente fosse stato rifiutato da un'amica proprio su Facebook: la ragazza, sua coetanea, avrebbe deciso di "togliergli l'amicizia" sul social network e di rompere con lui ogni rapporto.



© Riproduzione Riservata.