BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LUDWIG WITTGENSTEIN È MORTO OGGI / Il 29 aprile 1951 è morto uno dei più grandi filosofi del ventesimo secolo, nato a Vienna

Ludwig Wittgenstein è morto oggi, il 29 aprile 1951. Ludwig Wittgenstein è stato un filosofo britannico, considerato più grande filosofo del Ventesimo Secolo. Autore di diverse opere...

Foto InfophotoFoto Infophoto

Ludwig Wittgenstein nacque il 26 aprile del 1889, a Vienna, ed è morto il 29 aprile 1951, a Cambridge, in Inghilterra. Ludwig Wittgenstein è stato un filosofo britannico, considerato più grande filosofo del Ventesimo Secolo. A Ludwig Wittgenstein appartengono diverse opere, ma due sono quelle che hanno segnato la filosofia: Logisch-philosophische Abhandlung e Philosophische Untersuchungen. Due opere che narrano un pensiero che ha ispirato una vasta letteratura secondaria e ha fatto molto per plasmare successivi sviluppi della filosofia, in particolare all'interno della tradizione analitica. Ludwig Wittgenstein è stato anche autore di altre numerose opere. Ha avuto diversi studenti e studiosi influenzati che hanno continuato il suo pensiero, come Friedrich Waismann, Gilbert Ryle ed altri. La sua personalità carismatica è, inoltre, esercitato un fascino potente su artisti, drammaturghi, poeti, romanzieri, musicisti, registi e persino, in modo che la sua fama si è diffusa ben oltre i confini della vita accademica.

© Riproduzione Riservata.