BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTA CATERINA DA SIENA/ Santo del giorno, il 29 aprile si celebra santa Caterina da Siena

Santa Caterina da Siena, è la santa che viene celebrata nella giornata di oggi, venerdì 29 aprile, dalla chiesa cattolica. E' patrona della città di Siena e nasce nel 1347, la sua storia

(InfoPhoto) (InfoPhoto)

SANTA CATERINA DA SIENA, SANTO DEL GIORNO: IL 29 APRILE SI CELEBRA SANTA CATERINA DA SIENA  - Santa Caterina nasce a Siena, nella Contrada dell'Oca, il 25 Marzo 1347. Il padre si chiama Jacopo Benincasa e fa per mestiere il tintore. La madre, invece, è Lapa Piacenti e proviene da una famiglia numerosa di 25 bambini. Santa Caterina ha una gemella di nome Giovanna. Quest'ultima, però, morirà poco dopo essere venuta al mondo. I genitori di santa Caterina vogliono che quest'ultima sposi un uomo ricco. La ragazza, però, si oppone al desiderio dei suoi parenti. Per lei, infatti, il sogno più grande è quello di entrare nel convento delle Suore della penitenza di San Domenico. Queste ultime, all'inizio, si rifiutano di accettare la giovane. Santa Caterina, allora, si ammala gravemente per il dolore. La malattia ne sfigura i lineamenti. In seguito, però, le suore di San Domenico accettano nel loro ordine santa Caterina e quest'ultima finalmente riesce a guarire. Nel convento, la futura santa impara a leggere e a scrivere. La sua vita è caratterizzata dalla preghiera e dalle pratiche penitenziali. Suor Caterina si distingue anche per il suo operato, caritatevole, sempre dedito ad attività di beneficenza a favore dei più indigenti e dei sofferenti. Nel 1376, santa Caterina incontra il Papa ad Avignone, in quanto deve recapitargli un messaggio importante. La futura santa, quindi, comunica al Pontefice Gregorio XI che il suo ritorno a Roma avrebbe avuto successo, per volere di Dio. Santa Caterina muore a Roma il 29 Aprile del 1380. Dopo la sua morte, viene nominata Santa dalla Chiesa, e la sua festa è il 29 Aprile. 

SANTA CATERINA DA SIENA SANTO DEL GIORNO: FESTE A LEI DEDICATE - Santa Caterina è la patrona della città di Siena. A Siena, il 29 Aprile di ogni anno si celebra una festa internazionale in onore di santa Caterina. Una reliquia della santa, quindi, viene portata in processione per le strade della città senese e successivamente viene deposta all'interno del Duomo. Nella Cattedrale, dunque, si celebra una messa per santa Caterina, in cui si ricordano i suoi valori cristiani. Siena, il 29 Aprile, si riempie di numerose bancarelle, dove si possono acquistare souvenir, e di stand, in cui la gente può assaggiare i prodotti tipici del posto, quali i crostini di fegato, le bruschette con pomodoro e aglio e la carne di maiale. 

SANTA CATERINA DA SIENA SANTO DEL GIORNO: PATRONA DELLA CITTA' DI SIENA - Santa Caterina è la Santa patrona della città di Siena. Siena è una città della Toscana, con circa 54 mila abitanti. Il centro storico della città è stato nominato Patrimonio dell'Umanità da parte dell'Unesco, inoltre, Siena è la sede di una delle banche più antiche del nostro paese, vale a dire la Banca Monte dei Paschi. Tra le architetture religiose da vedere c'è il Duomo, la Basilica di Santa Maria dei Servi, il Battistero di San Giovanni e la Chiesa della Santissima Annunziata. Siena è conosciuta anche per la magnifica Fonte Gaia, il Palazzo Pubblico, con affianco la Torre del Mangia e la Casa in cui è nato Giovanni Duprè. La città della Toscana in questione si caratterizza anche per ospitare la Certosa di Maggiano, il Castello di Belcaro e diverse ville, come Villa Chigi, Villa Flora e Villa Gori. A Siena la piazza principale è Piazza del Campo, in cui si svolge il Palio, che è la gara di cavalli tra le diverse contrade della città. 

I SANTI E I BEATI DEL 29 APRILE - Oltre a santa Caterina, il 29 Aprile si festeggiano altri Santi, che sono: Sant'Ugo di Cluny, Sant'Acardo di San Vittore, San Severo di Napoli, San Torpete, San Cristino, San Tichico e Sant'Antonio di Kim Song-u. I Beati del giorno 29 Aprile, invece, sono: Itala Mela e Giovanni Vargas. 

© Riproduzione Riservata.