BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISLAM/ Alunni musulmani, no alla stretta di mano alla maestra: polemica in Svizzera (Oggi, 6 aprile 2016)

Islam: alunni musulmani, no alla stretta di mano alla maestra. Polemica in Svizzera per la decisione di una scuola di esentare due studenti dallo stringere la mano all'insegnante

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

ISLAM, ALUNNI MUSULMANI, NO ALLA STRETTA DI MANO ALLA MAESTRA: POLEMICA IN SVIZZERA (OGGI, 6 APRILE 2016) - Fa già discutere la decisione di una scuola Svizzera riguardo agli alunni musulmani. Un istituto di Therwil, nel Cantone di Basilea-Campagna, ha infatti esentato due studenti dallo stringere la mano alla maestra. A riportare la notizia è l'agenzia di stampa Adnkronos che riferisce quanto pubblicato sulla Schweiz am Sonntag: "La direzione della scuola secondaria che si trova a Känelmattweg, ha raggiunto un accordo con i due fratelli siriani di 14 e 15 anni, cresciuti in Svizzera, tenendo conto dell’insegnamento islamico secondo cui un uomo non può toccare una donna che non sia la moglie". E il ministro della giustizia Simonetta Sommaruga ha dichiarato in un'intervista alla televisione pubblica svizzera SRF, come riportato ancora dall'Adnkronos: "Non è così che mi immagino l'integrazione. Nella convivenza ci sono anche questioni difficili ma che un bambino rifiuti di stringere la mano alla sua maestra, no, così non va! Ed è una cosa che non c'entra neppure con la libertà di religione. Non possiamo accettare questo in nome della libertà di credo. La stretta di mano è parte della nostra cultura".

© Riproduzione Riservata.