BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MOSTRO DI LOCH NESS/ Video: Nessie si è trasferita nel Tamigi? Ecco le immagini

Nuovo avvistamento di Nessie il mostro di Loch Ness che però dal lago scozzese sembra essersi trasferito nel fiume Tamigi a Londra ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Ecco perché nessuno riusciva più a trovare tracce di Nessie, il mostro del lago di Loch Ness cercato per decenni da migliaia di persone, a volte fotografato (immagini poi sempre smentite), a volte intravisto fra le acque scure del profondo lago scozzese. Da tempo però più nessun avvistamento. Svelata la ragione: in qualche modo Nessie ha raggiunto il Tamigi a Londra e squazza nelle torbide acque del fiume. Forse entrata nel mare nordico ha fatto il giro dell'isola e ha risalito la corrente. Il filmato di un passeggero che a bordo di un aereo stava sorvolando un tratto del Tamigi mostra qualcosa, un'ombra, un essere che spunta fuori e poi si immerge. Ha anche la classica gobba che caratterizzava gli avvistamenti a Loch Ness. Ovviamente nessuno sa di cosa si tratti, ma il video del passeggero è già stata visualizzato mezzo milione di volte sui social network. Certo rimane un dubbio forte: e se invece quello filmato fosse Godzilla che sta per mettere a soqquadro la capitale inglese? C'è da dire che negli ultimi anni un crescente numero di animali è stato visto nel Tamigi, anche balenotteri e delfini che risalgono la corrente visto l'alto numero di pesci che si trova nel fiume.

© Riproduzione Riservata.