BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SAN PIETRO DA VERONA/ Santo del giorno, il 6 aprile si celebra san Pietro da Verona

Pubblicazione:

(InfoPhoto)  (InfoPhoto)

SAN PIETRO DA VERONA, SANTO DEL GIORNO: IL 6 APRILE SI CELEBRA SAN PIETRO DA VERONA - San Pietro da Verona nasce appunto a Verona nel 1205. La sua famiglia è una famiglia catara. San Pietro, allora, si iscrive all'Università di Bologna. Consapevole di voler dedicare la sua vita a Dio, entra a far parte dell'Ordine dei Frati Predicatori. In questo periodo, si distingue per la sua lotta contro l'eresia. Nel 1232 san Pietro ha un'importante missione da svolgere in Lombardia. Nella regione, san Pietro deve combattere l'eresia catara. Quindi, fonda subito una comunità che si chiama Società della Fede, che deve assolutamente combattere contro i catari. Nel 1240 san Pietro diventa priore prima ad Asti e poi a Piacenza. Quattro anni dopo, si trasferisce a Firenze, dove svolge la sua missione religiosa presso la chiesa di Santa Maria Novella. A Firenze, poi, fonda la Società di Santa Maria, per lottare contro gli eretici. A Firenze san Pietro riesce ad ottenere la condanna di molti baroni, da lui considerati come eretici. Nel capoluogo fiorentino, inoltre, fonda la Venerabile Arciconfraternita della Misericordia. Vista la sua bravura nella lotta alle eresie, quindi, diviene inquisitore a Como e anche a Milano. Durante, poi, un viaggio, il futuro santo viene ucciso da dei sicari con una roncola. Prima di morire, san Pietro scrive con il suo sangue una parola. Questa parola è Credo. San Pietro quindi muore il 6 Aprile del 1252 a Barlassina. Dopo la sua morte, viene fatto Santo da Papa Innocenzo IV. Il giorno in cui si festeggia san Pietro da Verona è appunto il 6 Aprile di ogni anno. 

SAN PIETRO DA VERONA SANTO DEL GIORNO: FESTE A LUI DEDICATE - Nella città di Verona il 6 Aprile si ricorda san Pietro da Verona. In molte chiese della città di Verona, infatti, il 6 Aprile, ci sono delle celebrazioni, in cui si esalta il sacrificio di san Pietro da Verona, che, pure nel momento della sua morte seppe professare ancora una volta la sua fede, intinta del suo sangue. Il 6 Aprile, inoltre, a Verona e dintorni si organizzano anche delle sagre, in cui si possono degustare dei buoni vini e dei salumi tipici della zona. 

SAN PIETRO DA VERONA SANTO DEL GIORNO: PATRONO DI VERONA - San Pietro da Verona è anche patrono della città di Verona. Verona si trova in Veneto ed ha circa 250 mila abitanti. Verona è una città famosa, perché in essa è ambientato il famosissimo dramma, che ha come protagonisti Romeo e Giulietta. La suddetta città veneta, poi, è stata nominata da parte dell'UNESCO patrimonio dell'umanità. A Verona c'è la bellissima Basilica di San Zeno e il Ponte di Castel Vecchio. Suggestiva è, poi, a Verona, la Piazza dei Signori, con la statua di Dante. Meravigliosa è anche Piazza delle Erbe con il Leone di San Marco. Tra i palazzi, caratteristici sono Palazzo Barbieri, Palazzo Bra e l'edificio della Gran Guardia. Infine, a Verona c'è l'affascinante costruzione dell'Arena e la Casa di Giulietta, con il balcone. 

I SANTI E I BEATI DEL 6 APRILE - Oltre a san Pietro da Verona, gli altri santi del giorno 6 Aprile sono: San Costantino I, San Filarete di Calabria, Santa Galla di Roma, San Brychan, San Vinebaldo, Santa Platonide, Sant'Eutichio di Costantinopoli e San Prudenzio di Troyes. I beati del 6 Aprile, invece, sono: Michele Rua, Pierina Morosini, Caterina Moriggi, Zefirino Agostini, Guglielmo di San Romano e Notker I di San Gallo. 



© Riproduzione Riservata.