BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GUIDIZZOLO BAMBINO SCOMPARSO / Trovato morto il bimbo indiano: il commento della dirigente scolastica (Oggi, 12 maggio 2016)

Bimbo scomparso a Mantova trovato morto in un canale: bambino indiano sparito ieri, ritrovato vicino a Guidizzolo. Jashan soffriva di autismo, coinvolto tutto il paese nella ricerca

Carabinieri (Infophoto) Carabinieri (Infophoto)

BIMBO SCOMPARSO A GUIDIZZOLO, TROVATO MORTO IN UN CANALE FUORI PAESE: IL COMMENTO DELLA DIRIGENTE SCOLASTICA DOPO IL TRISTE EPILOGO (ULTIME NOTIZIE, OGGI 12 MAGGIO 2016) - Si è concluso nel più tragico dei modi il giallo sulla scomparsa del piccolo Jashan avvenuta da Guidizzolo nella giornata di ieri. L'epilogo è arrivato nella notte quando il suo corpicino è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco in un canale fuori paese. A piangere il bambino di sei anni è ora l'intero centro, a partire dalla dirigente scolastica del polo elementari-medie di Guidizzolo, Carla Lombardi, che alla Gazzetta di Mantova ha commentato: "Abbiamo sperato tutti potesse aver trovato rifugio nella scuola, visto che era vicina al luogo in cui era stato visto l'ultima volta. Abbiamo lasciato il cancello aperto, fatto scattare gli allarmi, per richiamare la sua attenzione". Al momento sarebbero in corso le indagini su quanto accaduto al piccolo sulla base della prima ricostruzione degli inquirenti.

BAMBINO SCOMPARSO A GUIDIZZOLO, TROVATO MORTO IN UN CANALE FUORI PAESE: ERA SPARITO IERI. IPOTESI INCIDENTE LA CAUSA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 12 MAGGIO 2016) - Emergono le prime ipotesi sul caso di Guidizzolo, il bambino scomparso ieri nel mantovano e purtroppo ritrovato questa mattina all’alba morto nel canale appena fuori il paese. Al momento l’unica vera ipotesi che rimane in pista è quella della disgrazia: il bimbo indiano, Jashan il suo nome, era con i nonni ma in un momento di distrazione il ragazzino si è allontanato e per una giornata intera è stato cercato in ogni dove, senza traccia. Sembra che però il bambino si sia avvicinato troppo alla sponda, scivolandoci dentro: la corrente a quel punto l’avrebbe trascinato in aperta campagna per alcuni chilometri, dove poi è stato ritrovato senza vita. Il piccolo Jashan soffriva di alcune turbe autistiche, apre da alcune testimonianze della stampa locale, per la precisione di una leggera forma di autismo, come ha poi confermato anche il sindaco nelle sue parole su Facebook (che trovate qui sotto per intero). Resta aperta l’indagine per capire come effettivamente il bimbo sia morto nel canale di Guidizzzolo, ma rimane di certo una tragedia per un piccolo paesino e soprattutto per una famiglia intera.

BIMBO SCOMPARSO A MANTOVA, TROVATO MORTO IN UN CANALE FUORI PAESE: ERA SPARITO IERI POMERIGGIO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 12 MAGGIO 2016) - Purtroppo è stato trovato il bambino di sei anni scomparso ieri a Mantova, nel paesino di Guidizzolo: è morto il piccolo indiano di sei anni, Jashan il suo nome, ritrovato in un canale alla periferia del paese. Era scomparso ieri pomeriggio durante una passeggiata con i nonni, è stato trovato nella notte: per cercare il bambino figlio di una coppia di indiani si è mobilitato oltre alle forze dell’ordine anche tutto il paese e altri in provincia mantovana fino alla terribile scoperta. La notizia della scomparsa del piccolo era stata data da Chi l’ha visto, poi rimbalzata sui vari social network sui quali erano aggiornati tutti i settori delle forze dell’ordine. «Con profondo dolore il nostro piccolo amico non ce l'ha fatta. I vigili del fuoco lo hanno ritrovato. Siamo vicini alla famiglia provata da questo dolore immenso. Una grande solidarietà c'è stata in queste ore da parte di tutta la comunità di Guidizzolo», le parole commosse del sindaco di Guidizzolo, Sergio Desiderati. Il piccolo Jashan aveva problemi di autismo e a scuola aveva una insegnante i sostegno, racconta sempre il sindaco: servizi sociali seguivano la famiglia indiana per aiutarli nelle difficoltà con la malattia e la nuova lingua. Purtroppo ora non servirà più, perdere un figlio è e rimane una tragedia senza commenti.

© Riproduzione Riservata.