BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ULTIME NOTIZIE / Ultim'ora, oggi: Mariangela Mancini, donna scomparsa, bloccati i funerali, i sospetti di omicidio (16 maggio 2016)

Ultime notizie, aggiornamento di lunedì 16 maggio 2016. Il terrorismo sbarca in Inghilterra. Arriva il bonus per i bebè. Verstappen intanto scrive la storia della Formula 1 con la vittoria.

Beppe Grillo - Infophoto Beppe Grillo - Infophoto

Bloccati i funerali previsti per domani di Mariangela Mancini, la donna di 33 anni che era scomparsa di casa ed è poi stata ritrovata morta. La signora Mancini era sparita lo scorso 12 maggio a Borgorose in provincia di Rieti ed è stata ritrovata il giorno dopo ormai deceduta in un bosco vicino alla casa della madre. Si era pensato a un suicidio ma adesso la procura ha riaperto il caso per ipotesi di reato di omicidio. Accanto al corpo della donna era stata trovata una bottiglia di acido vuota e si era pensato che la donna lo avesse bevuto per togliessi la vita, ma la famiglia non ha mai creduto a questa versione.

Una scossa di terremoto di magnitudine 5.8 gradi della scala Richter è stata registrata oggi nel Giappone meridionale alle ore 14 e 23 italiane, le 21 e 23 locali. L'epicentro è stato individuato a est di Tokyo a Ibaraki. Le linee ferroviarie e metropolitane sono state interrotte anche a Tokyo, non è stato lanciato l'allarme tsunami.

Per Donald Trump gli immigrati che arrivano in America sono potenziali attentatori come quelli dell'11 settembre. E' l'ultima frase shock delle tante pronunciate dal candidato del Partito repubblicano alle prossime elezioni presidenziali americane. "Ci saranno attacchi inimmaginabili, attacchi compiuti da quelle persone che stanno entrando adesso nel Paese", ha detto, usando ancora una volta la retorica della paura che l'ha portato a trionfare alle presidenziali del suo partito.  "Hanno con loro telefonini con sopra la bandiera dell'Is. Chi paga per il loro abbonamento?" ha detto ancora, sempre nel corso della medesima intervista radio diffusa negli Usa. Trump poi ha attaccato il primo ministro inglese, David Aameron, che ha sempre dimostrato di non apprezzarlo: "Le critiche di Cameron nei miei confronti potrebbero danneggiare le relazioni con Londra" ha detto.

Oggi è l'ultimo giorno valido per chiedere l'esenzione del pagamento del canone Rai per l'anno in corso. Innanzitutto l'esenzione è valida per gli over 75 con un reddito annuo di 6713 euro. Esentati gli studenti fuori sede che abbiano un televisore in un appartamento in affitto o in comodato e che risultano ancora nello stato di famiglia che paga il canone. Anche chi convive con un compagno ma non ha cambiato residenza da quella con i genitori è esentato. Insomma il concetto è niente doppio addebito. Infine sono esentati gli agenti diplomatici, i funzionari o gli impiegati consolari, i funzionari di organizzazioni internazionali, i militari di cittadinanza non italiana o il personale civile non residente in Italia di cittadinanza non italiana appartenenti alle forze NATO di stanza in Italia. Chi invece vive all'estero ma in Italia ha una abitazione con televisore deve pagare. Il governo avverte: chi prova a fare il furbo rischia una condanna dagli 8 mesi ai 4 anni di carcere.

Di nuovo una tragedia mortale sui binari ferroviari. Dopo la ragazza di Milano investita e uccisa mentre attraversava con le cuffiette alle orecchie, adesso a Casalnuovo di Napoli sulla tratta Napoli-Nola, una ragazza di 20 anni è stata travolta ed è morta mentre con due amici stavano attraversando i binari ferroviari. E' successo in nottata, una seconda ragazza di 22 anni è rimasta ferita, il terzo, un giovane di 26 anni, è rimasto illeso. Sono stati investiti mentre attraversavano un passaggio a livello nonostante le sbarre fossero abbassate, non si sono accorti dell'arrivo del convoglio. Il caso apre due dinamiche: l'incoscienza con cui i giovani attraversano i binari e il problema dei passaggi a livello che da tempo dovrebbero essere sostituiti da dei tunnel.

Sembrerebbe essere un ordigno esplosivo quello ritrovato nel pomeriggio sugli spalti gremiti di tifosi dello stadio di Manchester. Il presunto ordigno è stato rinvenuto prima della partita che la squadra dello United doveva giocare contro il Bournemouth. La polizia ha provveduto immediatamente ad evacuare la struttura, mentre la dirigenza della squadra ha provveduto a informare i tifosi, dell’annullamento della partita, che è stata rinviata a data da destinarsi. Dalle prime notizie l’ordigno è stato ritrovato nei bagni dello stadio, proprio sotto la tribuna intitolata a Alex Ferguson. Non si hanno notizie dell’eventuale potenziale della bomba, e soprattutto da chi questa è stata posizionata. Gli inquirenti stanno provvedendo a visionare le immagini circuito chiuso fornite dalla società. Preoccupazione è stata espressa dal premier Cameron.

Tramite un intervista rilasciata alla Repubblica, il ministro Lorenzin ha comunicato che è intenzione dell’esecutivo raddoppiare il cosiddetto bonus bebè, per le famiglie che hanno delle nascite nell’anno 2017. L’ipotesi ancora allo studio servirebbe per incrementare il tasso delle nascite che negli ultimi anni, complice anche la crisi economica, ha avuto in Italia un saldo negativo. L’idea della Lorenzin è quello di dare 160 euro a chi ha un figlio, 240 in caso di seconda nascita, le cifre dovrebbero essere inserite nella prossima legge di stabilita e diventare effettive nel 2017. L’anno scorso sono state oltre 300.000 le coppie che hanno ricevuto l’aiuto statale, per una spesa da parte della collettività che è stata stimata in oltre 3 miliardi di euro in sei anni, nel caso l’aumento fosse legiferato, tale cifra dovrebbe essere rimpinguata di almeno altri due miliardi di euro.

Saranno le continue polemiche, saranno le battute di dubbio gusto, o forse è solamente la stanchezza degli ammiratori per battute che ormai molti vedono scontate è ripetitive, di certo Beppe Grillo non fa più ridere. A Padova dinanzi a 2500 spettatori paganti, il leader dei cinque stelle di è lanciato durante il suo spettacolo a dure allusioni verso Pazzarotti e Nogarin, rei secondo Grillo di infangare il nome del movimento da lui fondato. Le battute sono state recepite con freddezza dagli spettatori, ancor più fredda la reazione alla battuta, che voleva essere ironica, sul neo sindaco di Londra, Grillo ha ipotizzato che Khan potrebbe farsi "saltare in aria sotto Westminster", l’affermazione più che risate ha catalizzato gli sguardi allibiti degli spettatori e anche qualche convinto…fischio di disapprovazione. Unanime la condanna del mondo politico.

Nella giornata sportiva di oggi si evidenzia l’affermazione del giovane Max Verstappen, diciott’anni appena compiuti, in forza al team della Red Bull. Il giovane olandese tagliando per primo il traguardo del GP di Barcellona ha conquistato il record di più giovane vincitore di sempre di un gran premio automobilistico. Oggi importante conferma anche per Gianluca Brambilla, il ciclista veneto con un ottima crono prologo sul Chianti, ha conservato la maglia rosa per un solo secondo sul compagno di squadra Jungels. Bene Vincenzo Nibali che ha scalato una posizione in classifica generale, il siciliano è adesso quinto.

© Riproduzione Riservata.