BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SAN BEDA/ Santo del giorno, il 25 maggio si celebra san Beda

San Beda, è il santo che viene celebrato nella giornata di oggi, mercoledì 25 maggio, dalla chiesa cattolica. Nasce nell'anno 672 dopo Cristo in Scozia e diventa monaco, la storia

(InfoPhoto) (InfoPhoto)

SAN BEDA, SANTO DEL GIORNO: IL 25 MAGGIO SI CELEBRA SAN BEDA - San Beda significa uomo che prega. Il futuro santo, quindi, nasce nell'anno 672 dopo Cristo in Scozia. All'età di sette anni, i genitori di san Beda decidono di far intraprendere al piccolo la carriera ecclesiastica. San Beda, allora, viene affidato agli insegnamenti di San Benedetto Biscopio. Quest'ultimo forma il bambino all'insegna della scienza e della preghiera. Ancora adolescente, dunque, san Beda indossa l'abito benedettino. Negli anni successivi il ragazzo diventerà, allora, prima diacono e poi sacerdote. Dopo essere diventato monaco, san Beda trascorre la sua esistenza, pregando e studiando innumerevoli testi sacri. Di suo pugno, inoltre, l'uomo scrive diversi libri, in cui sacro e profano sembrano mescolarsi tra di loro. Durante le sue letture, san Beda ha modo anche di interpretare in maniera magistrale la Sacra Bibbia. Ad un certo punto, il monaco viene accusato di eresia, ma riesce a difendersi brillantemente da queste accuse ignobili. Molti fedeli si sono rivolti spesso a san Beda per avere dei consigli religiosi, e il futuro santo si è sempre contraddistinto per la sua dolcezza e disponibilità. Dopo la morte di san Beda, quest'ultimo, a causa della sua vita retta, è stato nominato Venerabile. Successivamente, il monaco è stato eletto Santo dalla Chiesa Cattolica e la sua ricorrenza cade il 25 Maggio di ogni anno. 

SAN BEDA SANTO DEL GIORNO: FESTE A LUI DEDICATE - Il 25 Maggio di ogni anno si festeggia san Beda. In questa giornata, a Sunderland, ed in particolare nell'abbazia di Wearmouth-Jarrow, nelle varie celebrazioni, si esalta la vita virtuosa di Beda il Venerabile, che indirizzò la sua esistenza nel rispetto della famosa regola benedettina Ora Et Labora. Durante la festa di san Beda del 25 Maggio, allora, a Sunderland, si organizzano anche delle degustazioni gastronomiche, in cui si possono assaggiare i prodotti del posto, come ad esempio i fagioli con le salsicce e la carne arrostita. 

SAN BEDA SANTO DEL GIORNO: PATRONO DI SUNDERLAND - San Beda è uno dei santi patroni di Sunderland. Sunderland è una città inglese, che si trova nella parte orientale dell'Inghilterra. La cittadina in questione ha circa 300 mila abitanti. Sunderland, quindi, ha ricevuto lo Status di city, da parte della Regina Elisabetta II, a partire dal 1992. Tra le architetture religiose da vedere a Sunderland c'è la bellissima Chiesa di San Pietro, una delle chiese più antiche del Regno Unito, risalente al 674 dopo Cristo, la Chiesa di San Peter e l'Abbazia di Wearmouth-Jarrow, dove visse appunto San Beda. La cittadina inglese in questione è famosa anche per le sue aree naturali, come il Parco Mowbray, dove c'è anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Sunderland, dunque, è un posto meraviglioso anche per le sue bellissime spiagge, su cui sorge anche il Souter Lighthouse, che è il famosissimo Faro della zona. A Sunderland ci sono pure numerosi musei, come il Ryhope Engines Museum e il National Grasse Center. Per chi è amante dello sport, si consiglia anche una sosta nello Stadium of Light, il caratteristico stadio della squadra di calcio della città. 

I SANTI E I BEATI DEL 25 MAGGIO - Oltre a san Beda, gli altri Santi che si festeggiano il 25 Maggio sono: San Gregorio VII, Santa Maria Maddalena de' Pazzi, San Canio di Atella, San Dionigi di Milano, San Cristobal Magallanes Jara, San Zanobi, San Senzio di Bieda e Sant'Aldelmo di Malmesbury. I Beati del 25 Maggio, invece, sono: Mario Vergara, Isidoro Ngei Ko Lat, Gerardo Mecatti, Giacomo Filippo Bertoni, Bartolomeo Magi di Anghiari e Mykola Cehelskyj.

© Riproduzione Riservata.