BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STEFANO BRUNI/ Como, arrestato l'ex sindaco, in manette anche il patron del Lecco

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Sindaco di Como per due mandati consecutivi, dal 2002 al 2012, Stefano Bruni, già in Forza Italia e poi Pdl, è stato arrestato stamattina dalla Guardia di finanza. Insieme a lui è sto arrestato anche il patron della squadra del Lecco, Daniele Bizzozero. Sono coinvolte altre tre persone: un cittadino olandese residente in Svizzera e due italiani, un milanese e un residente in provincia di Pesaro Urbino. Per tutti lo stesso reato contestato: bancarotta concordataria e fallimentare aggravata, abusivismo finanziario e costituzione fittizia di capitale sociale. L'inchiesta era partita dal fallimento di una azienda di Pesaro specializzata in riscossione di tributi, che utilizzava titoli fantasma per avere le autorizzazioni ministeriali per esercitare l'attività di riscossione per conto della pubblica amministrazione. Intermediario per la cessione dei titoli sarebbe stato l'ex primo cittadino di Como. 



© Riproduzione Riservata.