BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASO MARO'/ Cossiga: il ritorno di Girone? Renzi ringrazi Enrico Letta

Pubblicazione:

Salvatore Girone e Massimiliano Latorre (Infophoto)  Salvatore Girone e Massimiliano Latorre (Infophoto)

Adesso tutto si sdrammatizzerà, i marò andranno alla sfilata del 2 giugno, sarà ricordato loro che il silenzio è d’oro e la parola è solo d’argento. Speriamo che il parlamento non si inventi una commissione d’inchiesta perché non ne abbiamo bisogno.

 

Perché?

Perché le commissioni parlamentari hanno come obiettivo quello di fare del male a qualcuno, mentre la verità è totalmente secondaria. In Italia abbiamo una commissione antimafia che esiste da sempre. Tutte le altre commissioni hanno sempre avuto obiettivi politici e non hanno mai portato ad alcuna verità.

 

Da chi proviene la richiesta di una commissione d’inchiesta sui due marò?

La commissione d’inchiesta viene richiesta dai miei amici di Fratelli d’Italia.

 

Con quali obiettivi?

L’obiettivo è mettere sulle spalle di qualcuno il fatto che i due marò siano stati fatti scendere dall’Enrica Lexie e consegnati alle autorità indiane. Il punto centrale è sempre quello: i due marò si sono fatti arrestare.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.