BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ULTIME NOTIZIE / Oggi, ultim'ora live: Roma, rottura tubatura idrica, traffico in tilt in via del Muro Torto e Corso Italia (27 maggio 2016)

Ultime notizie di oggi, venerdì 27 maggio 2016. Sono quattromila i migranti salvati. Salvatore Girone rientra in Italia. Rabbia a Firenze per lo ''scarico di responsabilità''.

Foto InfophotoFoto Infophoto

Roma, traffico nel caos per colpa di una fuoriuscita di acqua dalla rottura di una tubatura idrica, un caso che ricorda stranamente quello recentissimo di Firenze. Per precauzione sono state chiuse tre ingressi della fermata metropolitana Flaminio, e chiudere al traffico viale del Muro Torto. Inevitabile il formarsi di lunghe colonne di macchine e mezzi in coda, è intervenuta al polizia municipale per cercare di sveltire la circolazione. Purtroppo nonostante i semafori siano stati bloccati sul rosso all'imbocco del sottovaso a piazzale Croce Rossa e via Nomentana/Porta Pia, gli automobilisti cercano lo stesso di percorrere Corsi Italia causando ulteriore caos.

I giudici della corte di appello di Torino hanno riconosciuto l'adozione incrociata di due mamme omosessuali, in pratica la stepchild adoption che il nostro paese non riconosce per legge. Le due donne si sono sposate in Danimarca nel 2014 dopo alcuni anni di convivenza e volevano adottare le rispettive figlie nate con la inseminazione artificiale che oggi hanno rispettivamente 7 e 5 anni. E' stato riconosciuto il permesso di adottare la figlia di 5 anni della compagna  anche a un'altra donna lesbica, le due si erano sposate in Islanda nel 2015. In primo grado le richieste erano state respinte. Il codice legislativo prevede "in casi particolari" la possibilità di adozione anche da parte di chi non sia un genitore biologico:  “Non c’è uno stato di abbandono, esiste un forte legame affettivo, sono di fatto già una famiglia” ha sentenziato il giudice.

E' la prima volta che succede un caso del genere: una donna incurabile a causa di un batterio con un gene che la rende insensibile anche agli antibiotici più resistenti. Succede negli Stati Uniti e il caso è stato riportato dalla rivista scientifica Antimicrobial agents and chemotherapy. La persona che ha manifestato questa resistenza è una donna di 49 anni, il batterio trovato nell'urina è stato riconosciuto come facente parte del coppo di escherichia coli in grado di uccidere il 50% dei pazienti colpiti. Per gli studiosi il segnale, anticipato da tempo da diversi studi, che si è entrati in un'era storica in cui gli antibiotici non sono più in grado di fare la loro funzione.

Per la prima volta un presidente americano si reca in visita a Hiroshima, dove nel 1945 venne lanciata la bomba atomica che provocò la distruzione totale della città giapponese. Arriverà in giornata dopo una visita alla base militare americana di Iwakuni. Come già annunciato, Obama non chiederà scusa per il massacro di decine di migliaia di persone: "La mia visita a Hiroshima è la prova che anche le fratture più dolorose possono essere ricomposte. Ora puntiamo a un mondo libero da armi nucleari" ha detto ai marines che lo ascoltavano.

All'età di 100 anni è morto il cardinale Francesco Capovilla ex segretario personale di papa Giiovanni XXIII. Dal 1988 viveva a Sotto il Monte il paese natale del papa Angelo Roncalli. ERa nato a Pontelongo in provincia di Padova ed era diventato sacerdote nel maggio del 1940, Dal 15 marzo 1053 al 3 giugno 1963 era stato segretario di Angelo Giuseppe Roncalli, prima da patriarca di Venezia e poi da papa. 

Non accenna a placarsi l’ondata di viaggi della speranza da parte dei migranti nord africani, che sfruttando le buone condizioni del mare, cercano di raggiungere le coste italiane. Solamente oggi in oltre venti distinte operazioni, Guardia Costiera, Marina Militare e Guardia di Finanza, hanno salvato oltre 4.000 persone. Le operazioni di soccorso, tutte coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera di Roma, hanno interessato il braccio di mare che dalla Libia arriva fino a Lampedusa. Intanto risultano dispersi oltre 100 persone, che a quanto dicono i superstiti ieri affollavano il barcone ribaltatosi, e in cui hanno trovato la morte almeno cinque migranti. Sempre nella giornata di oggi i 400 superstiti del naufragio di ieri, hanno raggiunto le coste siciliane.

Il fuciliere di Marina Salvatore Girone, ha ricevuto oggi il permesso dalle autorità indiane a lasciare il paese, e a permanere in Italia fino alla fine dell’arbitrato giudiziario, che interessa la questione dell’uccisione di due marinai indiani. L’autorizzazione è giunta direttamente dalla Corte Suprema indiana, che ha di fatto recepito la sentenza del Tribunale arbitrale internazionale dell'Aja. Il rientro avverrà nei prossimi giorni dopo che il governo italiano sottoscriverà un nuovo "undertaking", documento che di fatto è una "garanzia scritta" del governo italiano. Soddisfazione è stata espressa dal premier Renzi, dal Ministro degli esteri Gentiloni e da quello della difesa Pinotti.

È esplosa oggi la rabbia dei residenti, relativamente alla voragine che ha causato danni per oltre sei milioni di euro, sul Lungarno di Firenze. I cittadini che si sono raggruppati in un comitato spontaneo, nelle tante interviste rilasciate hanno accusato senza mezzi termini l’amministrazione di non aver messo in atto gli interventi necessari per evitare il crollo. Da parte sua il Sindaco Nardella, fa sapere che i tecnici comunali hanno fatto tutto quanto rientrava nelle loro "competenze" per evitare quella che poteva essere una tragedia, e accusa l’azienda che si occupa dell’approvigionamento idrico. I vertici di Publiacqua rilanciano però le accuse al mittente, sottolineando come l’azienda effettua oltre 5.000 interventi manutentivi all’anno. Di certo vi è però che il tratto di strada continua a rimanere chiuso, un tratto di strada che è in una delle parti più belle della città gigliata.

Ben 13 milioni di sterline il costo dell’ingaggio di Jose Mourinho, cifra che di fatto pone il portoghese come uno degli uomini sportivi più pagati in Europa. L’allenatore ha firmato quest’oggi in un albergo di Londra, egli adesso si trasferirà a Manchester, cercando di dimenticare la "cocente delusione" di quest’anno calcistico terminato anzitempo, con l’esonero dalla squadra del Chelsea. Il portoghese oltre all’ingaggio in se, è riuscito ad avere riconosciuto dal team britannico lo sfruttamento dei diritti d’immagini, la possibilità di effettuare un calcio mercato senza limiti di spese, nonché una magnifica residenza dove presto si trasferirà con la famiglia. Mourinho è stato fortemente voluto dal Manchester, il sogno della dirigenza è quello di arrivare alla vittoria della Champions, nonché di diventare protagonista della premier dei prossimi anni.

© Riproduzione Riservata.