BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MARIANNA CENDRON/ News, riprese le ricerche della cuoca scomparsa 3 anni fa: un altro buco nell'acqua (oggi, 30 maggio 2016)

Pubblicazione:lunedì 30 maggio 2016

Marianna Cendron Marianna Cendron

MARIANNA CENDRON, RIPRESE LE RICERCHE DELLA CUOCA SCOMPARSA 3 ANNI FA: UN ALTRO BUCO NELL'ACQUA (OGGI, 30 MAGGIO 2016) - Continua ad essere avvolta dal mistero la scomparsa di Marianna Cendron, la cuoca di Paese, in provincia di Treviso, di cui non si hanno tracce dal 27 febbraio del 2013. In tutti questi mesi le autorità non hanno smesso di cercare la donna che secondo i familiari non si sarebbe mai allontanata da casa di sua volontà. I legali della famiglia Cendron si sono battuti senza sosta perché venissero rilevate le tracce di Marianna Cendron nella zona vicina a quella in cui abitava. Come riferisce La Tribuna di Treviso, le ricerche sono riprese a tutto tondo, grazie ad una task force composta da trenta uomini, divisi fra protezione civile, carabinieri, vigili del fuoco e unità cinofila. Sono state controllate le zone industriali di Castelfranco, compresi i terreni incolti e quelli privati. In particolare gli investigatori si sono concentrati nelle aree in cui sono previsti gli esercizi commerciali del luogo. Non sono stati esclusi nemmeno i pozzetti. Una prima tranche di ricerche era già stata effettuata il 28 aprile scorso, ma come in questo caso, si era conclusa con un nulla di fatto. La volontà degli inquirenti è comunque quella di proseguire con la ricerca di Marianna Cendron fino a quando non si avrà una risposta, vagliando tutte le piste possibili che finora sono state considerate più e più volte. Intanto, il giudice Umberto Donà ha annunciato che l'udienza per stabilire un'eventuale archiviazione avverrà per il prossimo settembre. In attesa di quella data, gli inquirenti stanno controllando tutti i tabulati telefonici del fidanzato di Marianna Cendron e dell'uomo che l'aveva ospitata prima della scomparsa. L'unico dubbio evidenziato dagli investigatori, già nell'aprile scorso, era che la cuoca avesse effettuato, prima della scomparsa, numerose ricerche su come sparire senza lasciare alcuna traccia. 



© Riproduzione Riservata.