BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ISABELLA NOVENTA / News, il fratello Paolo a Pomeriggio 5: continuano le ricerche a casa di Freddy (Oggi, 31 maggio 2016)

Pubblicazione:martedì 31 maggio 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 1 giugno 2016, 11.09

Isabella Noventa Isabella Noventa

CLICCA QUI PER IL GIALLO ISABELLA NOVENTA, ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE AL 1 GIUGNO 2016

 

ISABELLA NOVENTA NEWS, IL FRATELLO PAOLO NOVENTA A POMERIGGIO 5 (ULTIME NOTIZIE, OGGI 31 MAGGIO 2016) - A Pomeriggio 5 interviene il fratello di Isabella Noventa, Paolo, che commenta le ultime novità in corso nel caso orribile della scomparsa e morte della povera segretaria di Albignasego. In queste ore sono in corso altre ricerche della Polizia Scientifica nella casa di Freddy Sorgato, uno dei tre accusati e in carcere per l’omicidio Noventa. Ci saranno novità nei prossimi giorni? Le telecamere di Pomeriggio 5, il programma condotto da Barbara D’Urso nel pomeriggio di Canale 5, sono andati nella villetta dove stanno svolgendo le ulteriori ricerche di tracce di sangue o dna per arrivare finalmente alla verità di questo caso incredibile. Nello specifico, è il piano superiore della villetta che si cercano tracce nuove: il fratello Paolo inviato commenta, «hanno repertato ulteriori tracce, mi auguro che siano riconducibili a mia sorella e in questo modo possano incastrare queste persone. Questa vicenda si deve chiudere al più presto».

ISABELLA NOVENTA NEWS, RICERCHE NELLE AUTO DEI SORGATO: SVOLTA IN VISTA? (ULTIME NOTIZIE, OGGI 31 MAGGIO 2016) - Il giallo di Isabella Noventa purtroppo è tutt’altro che risolto e non solo perché non si trova, a cinque mesi dalla scomparsa, il corpo della povera segretaria di Albignasego: le complicità e sopratutto le colpe dei 3 presunti assassini continuano a rimbalzarsi l’un l’altro, con differenti modalità di strategia. Silenzio per i due Sorgato, parole per Manuela Cacco che ha accusato Debora di essere stata l’unica artefice materiale del delitto nella villetta di Freddy: la verità sul caso di Isabella Noventa purtroppo è ben lungi dall’essere raggiunta. Le ultime novità parlano di nuove ricerche della scientifica sulle auto dei fratelli Sorgato, cercando dunque di andare incontro alla versione della tabaccaia che ha raccontato di come Freddy e Debora si sono sbarazzati del corpo trasportandolo in macchina prima che lei arrivasse e che le raccontassero tutta la triste storia: le perizie della polizia sulla Fiat Punto di Freddy sono cominciate, per la seconda volta, ala ricerca di qualche traccia del corpo.

ISABELLA NOVENTA NEWS, ACCERTAMENTI IN CORSO NEL PIANO SUPERIORE DELLA VILLETTA DI FREDDY SORGATO (ULTIME NOTIZIE, OGGI 31 MAGGIO 2016) - Chi indaga al giallo di Isabella Noventa non vuole lasciare nulla di intentato. Per questa ragione, a quasi cinque mesi dal delitto non si fermano le perizie e le ricerche degli investigatori che mirano ad un unico grande enigma attualmente senza una soluzione: il corpo di Isabella Noventa. Ieri, intanto, la dottoressa Luciana Caneazzo e i periti di parte incaricati dalla famiglia Noventa, come rivela "PadovaOggi.it", sono tornati a compiere alcune importanti perizie che hanno riguardato le auto delle tre persone arrestate. La maggiore attenzione si è concentrata fino al primo pomeriggio sulla vettura di Freddy Sorgato, una Punto, alla ricerca di tracce di Dna o altri elementi ritenuti importanti ai fini delle indagini. Successivamente le perizie hanno riguardato anche la Golf di Debora Sorgato ed infine la Polo di Manuela Cacco. Anche per oggi sono previste ulteriori analisi che vedranno il ritorno degli esperti nell'abitazione dell'autotrasportatore, la villetta di Noventa Padovana dove si sospetta possa essere stata uccisa Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego. La villa era già stata sottoposta ad alcuni esami nelle passate settimane ma le prime analisi si erano concentrate solo sul piano inferiore senza portare ad alcun esito interessante. Nessuna traccia di Isabella Noventa era stata rinvenuta nella cucina della villetta di Freddy dove, secondo il racconto della Cacco, Debora avrebbe ucciso la donna. Oggi sarà analizzato il piano superiore della casa, che comprende la camera da letto del ballerino e presunto assassino di Isabella Noventa ma anche il bagno. Gli accertamenti tuttavia riguarderanno anche una parte del garage al fine di verificare l'eventuale presenza di mezzi a ruote o a spinta che potrebbero essere stati usati per trasportare il cadavere della segretaria. E proprio in merito al corpo, grande enigma dell'intero caso, pare che nei prossimi giorni riprenderanno le ricerche che vedranno l'ausilio dei cani molecolari. Tali operazioni, avviate dallo studio legale di Gian Mario Balduin, avvocato della famiglia Noventa, si concentreranno su un luogo specifico in merito al quale ci sarebbe il massimo riserbo.



© Riproduzione Riservata.