BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ULTIME NOTIZIE / Oggi, ultim'ora: tunnel del San Gottardo, inaugurata la galleria ferroviaria più lunga del mondo (oggi, 1 giugno 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Sara Di Pietrantonio  Sara Di Pietrantonio

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): INAUGURATO IL TUNNEL DEL SAN GOTTARDO - Il tunnel ferroviario più lungo del mondo: 57,1 chilometri. E' stato inaugurato oggi il tunnel del San Gottardo tra Italia e Svizzera che permette i collegamenti diretti con Zurigo e dunque tra sud e nord Europa. All'inaugurazione ha preso parte anche Angela Merkel che ha commentato come questo tunnel è "il simbolo dell'unità dell'Europa. Da parte sua il capo del governo italiano Matteo Renzi ha aggiunto: "L'identità dell'Europa è sempre stata la nostra ricchezza culturale e così deve rimanere. Il tunnel ha un alto valore simbolico contro la costruzione di muri".

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): TRUMP SMENTISCE INCONTRO CON SALVINI - Salvini? Mi sono rifiutato di incontrarlo. Così dice il prossimo probabile presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dopo che il segretario della Lega Nord aveva diffuso foto sorridenti dei due politici insieme. Lo ha detto in una intervista pubblicata dal giornale americano Hollywood Reporter, in cui Trump si distanzia anche dalla francese Marine Le Pen e dal populismo di destra europeo. Eppure sotto alla foto Salvini aveva pubblicato anche gli auguri di Trump: "Matteo, ti auguro di diventare presto il nuovo premier italiano". Salvini con una dichiarazione a Repubblica smentisce le parole del candidato repubblicano: "Questa cosa mi fa molto ridere. L'intero impianto di quell'intervista ha dell'incredibile. Le dico solo che ci sono almeno una dozzina di e mail di preparazione di quell'incontro". Evidentemente adesso che sta preparandosi alle elezioni presidenziali, Trump preferisce fare "il moderato".

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): 70ESIMO ANNIVERSARIO DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA - Uno spot tv apposite preparato dal consiglio dei ministri in collaborazione con la Rai per ricordare ai giovani l'importanza di domani, 70esimo anniversario della festa della Repubblica. Lo spot viene trasmesso anche dalle reti Mediaset, La7, Sky e Tv2000. Nel video si vede l'orchestra sinfonica della Rai che si raduna in piazza del Quirinale per eseguire l'inno di Mameli. La musica richiama i passanti distratti, soprattutto giovani curiosi mentre l'atmosfera si colora sempre più di felicità. In cielo poi passano le frecce tricolori. Quest'anno durante la tradizionale parata militare ai Fori Imperiali per la prima volta parteciperanno anche 400 sindaci in rappresentanza di tutti i comuni italiani. CLICCA QUI PER LA NOTIZIA APPROFONDITA

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): SCHETTINO CONFERMATA LA CONDANNA A SEDICI ANNI - Per la  procura di Trani non esiste alcun collegamento di tipo scientifico tra l'autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente contro il morbillo, la parotite e la rosolia. Tra i dati presentati nella sentenza, una ricerca che dimostra che diversi bambini sono stati colpiti da autismo anche se non vaccinati. La polemica si trascina da lungo tempo: c'è chi considera scientificamente provato che l'autismo sia provocato dai vaccini, ma le prove si sono sempre dimostrate inconsistenti o autentiche bufale. Di contro, non vaccinare i bambini è pericolosissimo come invece si è dimostrato in svariate occasioni. Il tribunale però ha rivolto accuse al Organizzazione mondiale della sanità:  "Stupisce moltissimo che l'Oms e gli autorevoli Acip e Aafp si limitino semplicemente a dire che i vaccini non dovrebbero essere usati se il paziente ha febbre alta o altri segni di malattia grave (...)".

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): SCHETTINO CONFERMATA LA CONDANNA A SEDICI ANNI - Confermata in appello la condanna a16 anni di carcere per Francesco Schettino, unico imputato del processo sull'affondamento della nave da crociera Costa Concordia del 13 gennaio 2102 in cui morirono 32 persone. L'accusa aveva chiesto 27 anni di carcere. A Schettino è stata sentenziata anche l'interdizione dai titoli professionali marittimi per la durata di cinque anni con l'accusa di concorso in delitto di naufragio colposo, e il pagamento delle ulteriori spese processuali. Schettino non era presente in aula, ha aspettato la sentenza nella sua abitazione. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): PADUANO ADESSO HA PAURA - Ha paura Vincenzo Paduano, il reo confesso del brutale omicidio di Sara Di Pietrantonio, la ventiduenne "bruciata viva" nei giorni scorsi, con l’unica colpa di aver voluto interrompere una relazione che ormai era diventata asfissiante. L’omicida, guardia giurata ventisettenne, ieri ha espresso le sue paure ad un agente della polizia penitenziaria.  Paduano aveva trascorso la prima notte in carcere, in una cella di smistamento insieme ad un altro detenuto, ed è subito stato trasferito in isolamento, in una parte del carcere attrezzata ad ospitare detenuti pericolosi. Sul fronte delle indagini c'è attesa per l’interrogatorio di garanzia che si terrà domani in tarda mattinata. Intanto prende sempre più piede l’ipotesi della "premeditazione", anche per la bottiglia d'alcool ritrovato all'interno della propria macchina, su cui ha viaggiato per una settimana. La stessa bottiglia è stata usata nella nottata del 29 maggio per spezzare la giovane vita della sua ex fidanzata. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): ANTIMAFIA, UNDICI "IMPRESENTABILI" - Dopo un lavoro che ha portato a vagliare oltre 3.200 posizioni di candidati alle prossime amministrative, la commissione antimafia ha reso noto che sono undici i candidati "impresentabili" agli elettori per le prossime elezioni. I nomi sono stati scovati analizzando i certificati presentati ed incrociando quest’ultimi con i processi in corso per reati di una certa gravità. Dall’analisi della relazione emergono fatti inquietanti, come quello di un candidato romano arrestato tre anni fa per furto aggravato. Il presidente della commissione antimafia Rosy Bindi ha espresso soddisfazione per l'evento. Durante la presentazione della relazione conclusiva, ha voluto ringraziare gli operatori giudiziari di ogni ordine e grado grazie ai quali è stato possibile lo screening delle candidature. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): VISCO VENDE LA RIPRESA MA CHIEDE PIU' INVESTIMENTI - Importante affermazione del governatore della Banca D’Italia, Ignazio Visco, a margine della presentazione della relazione annuale del 2015. Ha voluto sottolineare come la ripresa economica non solo ci sia, ma sia anche sottolineata dalla ripresa della domanda del lavoro. Visco ha inoltre portato l’attenzione verso il bisogno di consolidare i timidi segnali di risveglio economico e che debbono essere assolutamente confermati con interventi economici strutturali. Plauso espresso da Visco anche nella riforma della Pubblica Amministrazione recentemente varata dall’esecutivo. Servirà a snellire quel contenzioso pubblico capace di ostacolare il circolo virtuoso ricercato per combattere la crisi. 

ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 1 GIUGNO 2016 (ULTIM'ORA): I 23 CHE COMBATTERANNO NELL'ARENA FRANCESE - Svelati i 23 nomi che proveranno a portare in alto l’Italia calcistica agli Euro 2016. Il CT Conte ha preferito affidarsi al "blocco Juve" e portare a centrocampo l’ennesimo bianconero (Stefano Sturaro) escludendo cosi il fantasista napoletano Jorginho. Confermato dinanzi alla difesa Daniele De Rossi, il forte centrocampista romano ha beneficiato dei tanti infortuni occorsi nella fase finale del campionato, e di fatto ha conquistato una maglia in extremis. In avanti 5 attaccanti, tra cui Insigne e Eder, difesa affidata interamente al blocco Juve, con Chiellini, Barzagli e Bonucci dinanzi all’estremo difensore, neo campione d’Italia Buffon. Tornano a casa Bonaventura ed Astori: per loro parole di ringraziamento del tecnico che ha evidenziato la disponibilità di tutti giocatori.



© Riproduzione Riservata.