BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DUE ANZIANE ABBANDONATE IN AUTOSTRADA/ Erano diretta a Medjugorje, l'autista le lascia per strada...(oggi 15 giugno 2016)

Due anziane abbandonate in autostrada dopo un alterco con l'autista che ha contestato alcune irregolarità nei documenti durante il viaggio verso Medjugorje

polizia stradalepolizia stradale

Un evento che ha scosso la comunità padovana e dintorni. Due anziane signore sono state letteralmente lasciate a piedi presso l'area di Servizio Tesina, lungo l'autostrada A/4 a Grisignano. Il fatto è accaduto lo scorso fine settimane, venerdì 11 giugno, quando alle 23:20 circa l'autista di un autobus che era stato noleggiata da un'agenzia di viaggi del Varesotto, in viaggio da Milano a Medjuroje, arrivato nell'area di servizio citata, ha effettuato una sosta per verificare l'identità dei documenti necessari per l'espatrio. L'autista ha verificato che una donna di 68 anni era in possesso di una carta d'identità, rinnovata regolarmente con l'apposizione del timbro da parte del comune di residenza. Il conducente ha però fatto notare che con tale documento le autorità all'estero avrebbero fatto opposizione al passaggio della frontiera. In seguito ad un litigio piuttosto acceso, l'autista ha invitato la donna a scendere dall'autobus per non proseguire il viaggio. L'autista ha anche precisato che non avrebbe ottenuto il rimborso del viaggio. Vista l'ora tarda, ed in attesa dei parenti della donna allertati per venirla a prendere, anche un'altra anziana donna di 80 anni è scesa dall'autobus per farle compagnia. 

© Riproduzione Riservata.