BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Andrea Severini / Parlano i vicini. Chi è il marito di Virginia Raggi? (oggi, 22 giugno 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Virginia Raggi  Virginia Raggi

ANDREA SEVERINI, IL MARITO DI VIRGINIA RAGGI: PARLANO I VICINI DELLA COPPIA (OGGI, 22 GIUGNO 2016) Dopo le parole di Charlie Gnocchi e Selvaggia Lucarelli, anche i vicini di casa di Virginia Raggi hanno rivelato “indiscrezioni” sulla quotidianità del neo sindaco e del marito Andrea Severini. Dopo la lettera aperta del regista radiofonico a seguito dell’elezione della moglie, Il Messaggero ha chiacchierato un po’ con i vicini di casa: “Abbiamo parlato diverse volte sul pianerottolo e sempre dei problemi di questa borgata e della città”, ha detto il vicino Fernando Di Biagio. “È una donna che sa il fatto suo e lo dico senza essere un suo elettore della prima ora”, sono le parole dell’edicolante Ercole Di Pietrantonio. Raggiunto anche il suo parrucchiere di fiducia Milo Bellucci: “È così come la vedi. Anche quando veniva da noi, sempre tagli classici e per coprire quei pochi capelli bianchi una passata di colore senza ammoniaca e soltanto alla radice”. IL SOSTEGNO AL M5S E IL RICORDO DELLA MOGLIE - Da quando il marito di Virginia Raggi, Andrea Severini, ha pubblicato la famosa lettera sul rapporto con la moglie nel giorno in cui è stata eletta nuovo sindaco di Roma, le polemiche non si sono più placate, dividendo gli astanti tra pro-sentimentali con il marito o contro la sua scelta di fare uscire dinamiche private il giorno di massima risonanza della moglie, appena eletta sindaco della Capitale. Per Andrea Severini però non si accenna a diminuire la duplice sensazione di felicità per il risultato storico del Movimento 5 Stelle e il ricordo un po’ nostalgico e malinconico rispetto a Virginia. Questo tramare dai post pubblicati in sedei sul suo profilo Facebook, dove ieri sera è comparso anche questo particolare sostegno alla lotta dei 5 Stelle: «Ci chiamavano setta, qualunquisti, populisti, contestatori e continuano a chiamarci grillini, presto gli passerà la voglia di chiamarci così e capiranno la differenza tra chi ascolta e cerca di cambiare e chi invece ignora e parla solamente. Roma è libera! Cambiamo Roma insieme». Una sorta di dichiarazione d’amore e di intenti per il lavoro dei grillini e soprattutto per quanto fatto dalla moglie: poi una serie di foto di loro in bicicletta, di ricordi e richiami, a volte forse un po’ stucchevoli essendo pubblici ma sicuramente legati ad un dolore ed una dimensione che rimane, prima di tutto, intima e privata.

ANDREA SEVERINI, IL MARITO DI VIRGINIA RAGGI: FOTO, DUE CUORI E UNA BICICLETTA LUNGO LE STRADE DI ROMA (OGGI, 22 GIUGNO 2016) - L'attenzione dei cittadini di Roma e non solo è tutta diretta verso Andrea Severini che oltre a promuovere la moglie e neo Sindaco Virginia Raggi, porta in pole position anche se stesso. Molte le critiche ricevute, ma scorrendo i commenti presenti sul suo profilo Facebook sembra che l'atteggiamento di Andrea Severini stia facendo innamorare le italiane. Forse perché portatore di quella galanteria un po' perduta, forse perché un sostegno a tutto tondo del genere è più unico che raro. Intanto Andrea Severini si fa beffe di chi gli punta il dito contro, come Selvaggia Lucarelli nelle ultime ore, e continua la propria opera promozionale. Nelle ultime ore ha cambiato totalmente look al proprio profilo social, come sta facendo spesso dopo la notizia sulla vittoria. Da novello don Matteo lo troviamo in un retro-scatto in sella alla sua fedele bicicletta, prole al seguito come si addice ad un buon padre. Al suo fianco non può che mancare la donna più in vista del momento, ovvero Virginia Raggi che guarda felice e divertita in direzione del figlio. Un'immagine da non sottovalutare dato che ci troviamo nella Capitale e tutto ci si potrebbe aspettare tranne che di vedere qualcuno girare in bicicletta lungo le strade del centro. Papà Andrea Severini pensa proprio a tutto poi: casco in testa e via, si sfreccia, o quasi. La sicurezza sembra vanificata dall'unica mano ahimé con cui governa il manubrio. Eppure c'è un'altra cosa da chiedersi su questa foto in movimento. Che Selvaggia Lucarelli, in fondo in fondo, avesse ragione? In effetti la giornalista fumantina dava per scontato che la Raggi si sarebbe appoggiata al marito per qualsiasi problema, motivo per cui spingeva Andrea Severini ad essere più "macho" ed a "tirarsela di più". Il consorte della Sindaco però non sembra aver colto il consiglio e continua per la sua linea che, come previsto, lo ha portato sulla strada -in questo caso letteralmente- che voleva fin dall'inizio. Andrea Severini 1 Lucarelli 0? Sembra proprio di sì: non è forse la felicità che unisce più a lungo termine in confronto all'amarezza?

Clicca qui per vedere la foto di Andrea Severini e Virginia Raggi

< br/>
© Riproduzione Riservata.