BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GLORIA ROSBOCH / News, la madre su Gabriele Defilippi: "Lo perdonerò solo quando si impiccherà" (Oggi, 24 giugno 2016)

Gloria Rosboch, ultime notizie: Gabriele Defilippi e le scuse rivolte ai genitori della professoressa uccisa. La dura reazione della madre: "E' tutto falso".

Gloria Rosboch Gloria Rosboch

GLORIA ROSBOCH NEWS: LE PAROLE DELLA MADRE DELLA PROFESSORESSA DOPO LA CONFESSIONE DI GABRIELE DEFILIPPI (ULTIME NOTIZIE, OGGI 24 GIUGNO 2016) - Non riesce a trattenere la rabbia Marisa Mores, madre di Gloria Rosboch, la professoressa di Castellamonte uccisa lo scorso 13 gennaio. Dopo le durissime parole pronunciate nel corso della trasmissione "Estate in Diretta" ieri pomeriggio, la donna ha commentato la confessione di Gabriele Defilippi anche sul quotidiano Cronaca Qui che nella versione online riporta alcune dichiarazioni della mamma di Gloria. "Nessun perdono. Gabriele lo perdonerò solo quando si impiccherà! Solo quando farà la fine della mia povera Gloria": sono queste le parole della signora Marisa che non crede affatto al pentimento di Gabriele rispetto a quanto da lui commesso (insieme a Roberto Obert) cinque mesi fa. Le parole del 22enne, dunque, non hanno affatto ammorbidito i genitori della professoressa uccisa, i quali hanno reagito con sgomento alle sue confessioni. "E' un vigliacco, un verme. Dire tutte quelle cose ora. Fare quello che ha fatto, quando noi lo abbiamo accolto in casa e trattato come un figlio", ha aggiunto la donna.

GLORIA ROSBOCH, NEWS: GABRIETE DEFILIPPI E LA CONFESSIONE PER DISCOLPARE CATERINA ABBATTISTA? (ULTIME NOTIZIE, OGGI 24 GIUGNO 2016) - Dopo la confessione a sorpresa di Gabriele Defilippi, presunto assassino di Gloria Rosboch, sono numerose le domande degli inquirenti ma soprattutto della famiglia della vittima. E' sincero Gabriele quando ammette di essere pentito? Ha realmente compreso gli enormi quanto imperdonabili sbagli? La famiglia della professoressa di Castellamonte non avrebbe alcuna intenzione di accettare le scuse che il giovane avrebbe loro rivolto, come si apprende dalle parole durissime della madre che definisce Defilippi "un verme". Ad intervenire ieri nel corso della trasmissione "Estate in Diretta" è stato anche l'avvocato della famiglia di Gloria Rosboch, che ha commentato: "Questo gesto di Gabriele è stato improvviso, inaspettato. E' chiaro che il figlio ancora una volta cerca di discolpare la madre. Questo è già accaduto, ma è chiaro che le dichiarazioni di Defilippi vanno pesate con molta cura perché finora non è mai stato credibile". Il dubbio è che l'interrogatorio chiesto ed ottenuto da Gabriele sia stato solo una mossa per scagionare ancora una volta la madre, Caterina Abbattista.

GLORIA ROSBOCH NEWS, LA CONFESSIONE DI GABRIELE DEFILIPPI E IL CONTRASTO CON LA PERIZIA DEI RIS (ULTIME NOTIZIE, OGGI 24 GIUGNO 2016) - Potrebbe non essere ancora concluso il giallo dell'omicidio di Gloria Rosboch. Due giorni fa, mercoledì 22 giugno, Gabriele Defilippi, uno degli accusati del delitto, ha reso una dichiarazione spontanea. L'ex alunno della professoressa di Castellammonte, in provincia di Torino, ha chiesto l'ergastolo confessando di essere colpevole. Defilippi ha però tirato in ballo il suo ex amante Roberto Obert, anche lui in carcere, sostenendo che sia stato lui ad uccidere Gloria Rosboch in macchina. Questa versione del delitto contrasta però con la recente perizia dei Ris di Parma proprio sull'auto di Obert: secondo quando rilevato dal Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri Roberto Obert sarebbe stato alla guida dell'auto mentre Gabriele Defilippi avrebbe ucciso Gloria Rosboch. Non sarebbero state trovate infatti tracce di Defilippi al posto del guidatore: il giovane nell'ultima confessione ha dichiarato invece il contrario, pur ammettendo di essere stato coinvolto nella vicenda e di meritare quindi il carcere a vita. Dunque il caso sembra non essere ancora chiuso: chi ha ucciso materialmente Gloria Rosboch?

GLORIA ROSBOCH NEWS, LA REAZIONE DELLA MADRE DELLA PROFESSORESSA DOPO LA CONFESSIONE DI GABRIELE DEFILIPPI (ULTIME NOTIZIE, OGGI 24 GIUGNO 2016) - E' arrivata all'improvviso, come un fulmine a ciel sereno, la confessione di colpevolezza di Gabriele Defilippi, uno dei presunti assassini di Gloria Rosboch, in carcere insieme a Roberto Obert ed alla madre Caterina Abbattista dallo scorso 19 febbraio. Ad oltre cinque mesi dal delitto della professoressa di Castellamonte e dopo la conferma dei Ris in merito alle perizie compiute sull'auto di Obert e che inchioderebbero Defilippi al ruolo di esecutore materiale dell'omicidio, Gabriele ha chiesto ed ottenuto di poter parlare con il pm di Ivrea, Giuseppe Ferrando, avanzando oltre ad una confessione anche le sue scuse nei confronti della famiglia della vittima. Gabriele non ha ammesso di averla uccisa (di questo ha continuato ad accusare l'ex amante 54enne), ma si è comunque definito "colpevole di tutto", al punto da chiedere che sia condannato all'ergastolo. Dopo le lacrime di dolore dei genitori di Gloria Rosboch, durante l'interrogatorio a sorpresa Defilippi ha voluto rivolgersi anche a loro, avanzando le sue scuse ed il suo pentimento. Ma quale è stata la reazione della madre, la signora Marisa Mores, di fronte alle parole di Gabriele, dalla stessa definito sempre la "bestia numero uno"? La donna non ha risparmiato un suo parere nel corso della trasmissione “Estate in Diretta”, alla quale è intervenuta ieri in collegamento. “Per me è tutto falso quello che dice, lo fa per farsi ben vedere, per essere n prima pagina ma che sia tutto pentimento e sincero, no”, ha commentato la donna che ad oggi non ha mai realmente creduto alle parole dei tre indagati, in modo particolare di Gabriele e della madre Caterina Abbattista. Dopo la confessione a sorpresa, i genitori di Gloria Rosboch sarebbero ancora più addolorati. “Per me doveva pensarci già quattro mesi fa”, ha aggiunto la signora Marisa, per la quale dopo quanto successo, ovvero dopo essere entrato anche in possesso dei 187 mila euro della truffa, avrebbe potuto farle capire che i soldi non glieli avrebbe mai più resi senza arrivare a compiere l’orrendo delitto. “Se non faceva quell’atto lì, lui non si faceva neanche un’ora di galera con la nostra legge”. Sebbene abbia rivolto le sue scuse, la mamma di Gloria non ha alcuna intenzione di accettarle: “E’ falso come è sempre stato, è falso in tutte le parole che ha sempre detto”. Poi, rivolgendosi direttamente a Gabriele Defilippi ha chiosato: “Per me non è più solo la ‘bestia numero uno’, per me è un verme”.

© Riproduzione Riservata.