BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Allerta Meteo / Sole e temperature in aumento: temporali su Lombardia, Emilia Romagna e Lazio (previsioni del tempo oggi, 26 giugno 2016)

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 26 giugno 2016. La giornata di oggi sarà variabile come quella di ieri, sole quasi ovunque nella mattinata, piogge sparse nel pomeriggio

Termometro - Infophoto Termometro - Infophoto

Il pomeriggio di oggi prevede un allerta meteo lieve su alcune regioni italiane ma la prevalenza del sereno e del caldo in aumento rimane anche fino a notte inoltrata e fino a domani: le previsioni meteo del pomeriggio vedono, come racconta il bollettino della Aeronautica Miliare, alcuni temporali tra la Lombardia centro-meridionale, il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e settore settentrionale dell’Emilia Romagna. Cielo limpido sulle altre regioni, con qualche fenomeno di rovescio che dovrebbe arrivare su Umbria, Abruzzo e Lazio prima della serata. Le temperature sono sempre in aumento e nonostante qualche pioggia permane un caldo estivo con picchi di umidità a Milano e Torino. Venti deboli al nord su Triveneto ed Emilia mentre i mari sono molto mossi nel mar di Sardegna, e sul Mar Ligure, poco mossi o calmi i restanti bacini mediterranei.

La giornata di oggi sarà variabile come quella di ieri per quanto riguarda le previsioni del tempo. Non rientra quindi del tutto l'allerta meteo con alcune zone dell'Italia che saranno ancora colpite da maltempo, impedendo ad alcuni di andare al mare o in montagna. Nella mattinata tutta la penisola sarà raggiunta dal sole con unica eccezione al nord della Lombarida, su Trentino e in parte dell'Emilia Romagna. Nel pomeriggio il maltempo diventerà protagonista su tutto il versante delle Alpi con fenomeni di precipitazioni anche tra Campania, Calabria e Puglia. E' previsto invece sole sulle isole, Sicilia e Sardegna, per tutta la giornata. Le temperature massime le troveremo a Cagliari dove si toccherà il record stagionale di trentasei gradi, le minime invece saranno a Aosta con ventiquattro.

© Riproduzione Riservata.