BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

HALEX HALE / Pilota Usa scomparso da Aviano: partecipazione da parte della comunità americana, i genitori giunti in Italia (Oggi, 10 luglio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Base militare di Aviano (Immagine di repertorio)  Base militare di Aviano (Immagine di repertorio)

HALEX HALE, PILOTA USA SCOMPARSO DA AVIANO: I GENITORI IN ITALIA, LE PAROLE DELLA MADRE (ULTIME NOTIZIE, OGGI 10 LUGLIO 2016) - Proseguono le ricerche del giovane pilota Usa scomparso da Aviano poco più di una settimana fa. Di Halex Hale si sarebbero misteriosamente perse le tracce dopo non essersi recato ad un appuntamento dello scorso 2 luglio con un amico. Da alcune ore sarebbero giunti in Italia anche i genitori di Hale, come riporta Il Gazzettino. Dall'altra parte dell'oceano, invece, come sottolinea Il Messaggero online cresce l'attesa dell'intera comunità di Middletown che sta partecipando attivamente alla scomparsa di Halex. Nelle sere scorse si è celebrata una veglia di preghiera in una delle chiese locali. La mamma è in forte apprensione. Ha raccontato le ultime ore del 24enne prima di far perdere le sue tracce. Halex Hale era stato anche in Afghanistan e dal 2015 lavorava presso la base americana di Aviano. In passato aveva conseguito la laurea alla High School di Shenandoah ed è nell' Air Force da sei anni. Il suo, a detta della madre, è un lavoro che "ama".

HALEX HALE, PILOTA USA SCOMPARSO DA AVIANO: GIALLO SULLE SORTI DEL 24ENNE, OPERAZIONI DI RICERCA NEI PRESSI DEL FIUME LIVENZA, SI TEME IL PEGGIO (ULTIME NOTIZIE, OGGI 10 LUGLIO 2016) - E' giallo sulla scomparsa di Halex Hale, un aviatore Usa di 24 anni ed impegnato nella base americana di Aviano, del quale si sono misteriosamente perse le tracce dallo scorso 2 luglio. A dare l'allarme, come riporta Il Messaggero nella sua versione online, è stata l'Air Force americana, dopo il recente fatto di cronaca che ha visto protagonista un altro ragazzo statunitense, lo studente 19enne Beau Solomon, morto nel fiume Tevere a Roma. Halex Hale, sergente in servizio ad Aviano dal 2015, da poco più di una settimana è scomparso senza più dare notizie di sé, dopo essere andato a cena da alcuni amici a Sacile, in provincia di Pordenone, poco distante dalla base nella quale prestava servizio. Dopo la cena il pilota Usa si sarebbe dovuto recare ad un appuntamento con un altro amico. A riferirlo ai media locali è stata la madre del ragazzo scomparso. All'appuntamento, tuttavia, non sarebbe mai arrivato aprendo così un giallo al momento senza soluzione. Dallo scorso sabato 2 luglio, dunque, sarebbe scattato l'allarme da parte della famiglia di Halex Hale ma anche dei commilitoni e delle forze di sicurezza italiane. La zona tra Sacile e Aviano frequentata dal pilota sarebbe stata già analizzata grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco, Carabinieri e volontari per un totale di circa 150 persone tra cui numerosi connazionali e colleghi del militare, ma del ragazzo 24enne ancora nessuna notizia. Le operazioni di ricerca avrebbero coinvolto nelle ultime ore anche le squadre cinofile e quelle dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Trieste che stanno analizzando con attenzione l'area limitrofa al fiume Livenza. Il timore terribile è che Halex Hale possa essere caduto in uno dei tanti canali della zona, in attesa di una svolta che possa portare a notizie certe sulle sorti del pilota americano.



© Riproduzione Riservata.